The Serpent (2021)

REEL FACE: VERO VISO:Amesh Edireweera nel ruolo di Ajay Chowdhury
Tahar rahim
Nato:4 luglio 1981
Luogo di nascita:
Belfort, Territorio di Belfort, FranciaAjay Chowdhury
Charles Sobhraj
Nato:6 aprile 1944
Luogo di nascita:Saigon, Indocina franceseTim McInnerny nel ruolo di Paul Siemons
Jenna Coleman
Nato:27 aprile 1986
Luogo di nascita:
Blackpool, Inghilterra, Regno UnitoCharles Sobhraj Swimsuit e Tahar Rahim
Marie-Andrée Leclerc
Nato:26 ottobre 1945
Luogo di nascita:Saint-Charles-de-Bellechasse, Quebec, Canada
Morte:20 aprile 1984, Lévis, Quebec, Canada (cancro ovarico) Sulle tracce del libro del serpente
Amesh Edireweera Charles Sobhraj vittima Teresa Knowlton e Alice Englert
Ajay Chowdhury
Luogo di nascita:India
Era:Il braccio destro di SobhrajMarie-Andrée Leclerc e Jenna Coleman
Billy Howle
Nato:9 novembre 1989
Luogo di nascita:
Stoke-on-Trent, Staffordshire, Inghilterra, Regno UnitoMarie-Andrée Leclerc e Charles Sobhraj, Jenna Coleman e Tahar Rahim
Herman Knippenberg
Nato:circa 1944
Era:Diplomatico junior presso l'ambasciata olandese a BangkokTitolo del serial killer Charles Sobhraj
Ellie Bamber
Nato:2 febbraio 1997
Luogo di nascita:
Surrey, Inghilterra, Regno UnitoCharles Sobhraj dopo aver ottenuto la libertà su cauzione in India nel 1997.
Angela Knippenberg
Nato:1948
Luogo di nascita:Hamelin, Bassa Sassonia, Germania
Era:Moglie di Herman KnippenbergLa vecchia Marie-Andrée Leclerc e Jenna Coleman
Mathilde Warnier
Luogo di nascita:
Francia
Nadine Gires
Nato:circa 1953
Era:Vicino di Sobhraj
Gregory Isvarine
Luogo di nascita:
Francia
Remi Gires
Era:Vicino di Sobhraj e marito di Nadine
Fabien Frankel
Nato:Aprile 1994
Luogo di nascita:
Londra, Inghilterra, Regno Unito
Dominique renelleau
Luogo di nascita:Francia
Era:Drogato da Sobhraj e alla fine fuggito
Stacy Martin
Nato:20 marzo 1990
Luogo di nascita:
Parigi, Francia
Chantal Compagnon
Luogo di nascita:Francia
Era:Moglie di Charles Sobhraj
Ribattezzata Juliette Voclain nella miniserie
Tim McInnerny
Nato:18 settembre 1956
Luogo di nascita:
Cheadle Hulme, Cheshire, Inghilterra, Regno Unito
Paul Siemons
Era:Diplomatico belga che ha aiutato Herman Knippenberg
Precisione storica (Q&A):

Quante persone ha ucciso Charles Sobhraj?

Il serpente La storia vera rivela che si ritiene che il serial killer Charles Sobhraj abbia ucciso almeno una dozzina di persone negli anni '70, forse fino a 24. La maggior parte delle vittime di Charles Sobhraj furono scoperte lungo l'Hippie Trail del sud-est asiatico. Almeno due delle sue vittime sono state trovate annegate con indosso solo bikini, il che gli è valso il soprannome di 'The Bikini Killer'.




Quando Charles Sobhraj ha iniziato la sua vita criminale?

Il serial killer e truffatore Charles Sobhraj è nato da madre vietnamita e padre indiano a Saigon (ora Ho Chi Minh City). Suo padre ha abbandonato la famiglia dopo che i genitori di Charles hanno divorziato. Charles ha iniziato la sua vita criminale da adolescente in Francia. Ha fatto il suo primo periodo in prigione nel 1963 a Parigi e, secondo quanto riferito, ha manipolato le guardie per fargli favori speciali, incluso il lasciargli tenere i libri nella sua cella. -Specchio giornaliero



Perché Charles Sobhraj si chiamava 'The Serpent'?

Un fact-check rivela che gli è stato dato il nome per la sua capacità di scivolare fuori dalle grinfie della polizia, qualcosa che avrebbe finito per fare per anni.

Il vero Charles Sobhraj è raffigurato a sinistra in costume da bagno. L'attore Tahar Rahim sceglie un abbigliamento meno rivelatore Il serpente miniserie (a destra).



Charles Sobhraj si era sposato prima di incontrare la complice Marie-Andrée Leclerc?

Sì. L'ex moglie di Charles Sobhraj, introdotta nell'episodio sei, era una giovane francese di nome Chantal Compagnon. Viene ribattezzata Juliette Voclain in Il serpente miniserie. Lo stesso giorno in cui Charles si è proposto a Chantal, è stato successivamente arrestato per aver tentato di eludere la polizia in un veicolo rubato e ha finito per scontare otto mesi di prigione. Ha sposato Chantal poco dopo essere stato rilasciato nel 1969, promettendole che avrebbe rinunciato alla sua vita criminale. Sebbene sia chiaramente incinta al loro matrimonio nella miniserie, non è rimasta incinta nella vita reale fino a dopo che si sono sposati. Come riportato nella Telegrafo , sembra corretto che i genitori conservatori di Chantal non approvassero Charles.

La coppia è fuggita dalla Francia nel 1970 mentre Chantal era incinta della loro figlia, Usha (ribattezzata Madhu nella miniserie). Hanno usato documenti falsi per viaggiare attraverso l'Europa orientale e rapinare i turisti. Vivevano a Mumbai quando è nata Usha. Fu lì che Charles stava conducendo un'operazione di furto d'auto e contrabbando. Come mostrato in Il serpente , la storia vera conferma che fu rimandato in prigione nel 1973 dopo aver tentato senza successo di commettere una rapina a mano armata in una gioielleria dell'Hotel Ashoka a Nuova Delhi. Ha poi finto l'appendicite ed è scappato con l'aiuto di Chantal, ma è stato presto ripreso.

Dopo che suo padre gli ha prestato i soldi per la cauzione, Charles è partito per Kabul dove è stato arrestato ancora una volta per aver rapinato i turisti. Utilizzando la sua precedente strategia, è fuggito simulando una malattia e ha drogato una guardia dell'ospedale. A questo punto, sua moglie Chantal aveva perso la speranza per il loro matrimonio. Fuggì in Iran da solo, mentre la sua famiglia tornò in Francia.

Sulle tracce del serpente: la caccia epica per l'assassino del bikini offre uno sguardo dettagliato alla vita di Charles Sobhraj.



Charles ha cercato di scambiare identità con suo fratello per scappare dalla prigione?

Durante la conduzione Il serpente Abbiamo appreso che Charles ha fatto amicizia con il suo fratellastro André a Istanbul dopo essere stato all'agnello per diversi anni nell'Europa orientale e nel Medio Oriente. Insieme, hanno intrapreso una follia criminale sia in Turchia che in Grecia prima di essere arrestati ad Atene. Per evitare una lunga pena detentiva, Charles ha tentato di scambiare identità con André. Le cose non andarono come previsto ma Charles riuscì comunque a scappare, mentre André avrebbe trascorso i successivi 18 anni in una prigione turca. Fu poco dopo la fuga di Charles che gli omicidi raffigurati nella miniserie iniziarono a svolgersi lungo l'Hippie Trail nel sud-est asiatico. -Specchio giornaliero




Chantal Compagnon ha continuato a sostenere finanziariamente Charles Sobhraj dopo la loro separazione?

Sì. L'implicazione della miniserie secondo cui la moglie di Sobhraj, Chantal, è rimasta parte della sua vita dopo la loro separazione sembra storicamente accurata. Il vero Charles Sobhraj ha detto al giornalista britannico Andrew Anthony che Chantal è rimasta in contatto con lui per anni dopo la loro separazione e ha continuato a sostenerlo finanziariamente. -Telegrafo



Quando ha commesso il suo primo omicidio il serial killer Charles Sobhraj?

Mentre si ritiene che il primo omicidio noto di Sobhraj sia stato l'avvelenamento nel 1972 di un autista pakistano di nome Habib, si pensa che abbia commesso il suo primo omicidio lungo l'Hippie Trail nel 1975 con l'aiuto di Ajay Chowdhury, un giovane maschio indiano che era diventato suo uomo destrorso. Il serpente La storia vera conferma che la coppia annegò Teresa Knowlton, una giovane donna di Seattle il cui corpo è stato scoperto in una pozza di marea nel Golfo di Thailandia. Indossava un bikini a fiori. Ci sono voluti sette mesi per identificare il corpo di Teresa Knowlton. All'inizio, le autorità avevano pensato che fosse annegata in un incidente di nuoto, ma la sua autopsia, insieme alle prove forensi, in seguito ha dimostrato che si trattava di un omicidio.

La vittima di Charles Sobhraj Teresa Knowlton (a sinistra) e l'attrice Alice Englert in Il serpente miniserie.




La fidanzata di Charles Sobhraj, Marie-Andrée Leclerc, era una complice volontaria?

Sì. Il ritratto della miniserie di Leclerc (Jenna Coleman), che si faceva chiamare 'Monique', sembra perlopiù accurato. Il serial killer Sobhraj ha incontrato Leclerc, un segretario medico del Quebec, nel 1975 mentre era ancora sposato con la moglie francese Chantal Compagnon. Leclerc lo ha incontrato durante una vacanza in India. Si è poi trasferita dalla sua casa in Quebec per vivere con Sobhraj a Bangkok. Nadine Gires, l'ex vicina di Sobhraj che ha assistito alla sua cattura, ha detto che il personaggio di Jenna Coleman è diverso dal Leclerc nella vita reale. 'Mi è dispiaciuto per Marie-Andrée [Leclerc] perché era una persona semplice e triste, non la star del cinema che vediamo nella serie. Ed era prigioniera di Charles. Mi ha detto: 'Non ho il passaporto, né i soldi e se cerco di andarmene mi ucciderà' '.

La vera Marie-Andrée Leclerc (a sinistra) e l'attrice Jenna Coleman in Il serpente (giusto).
Nonostante l'affetto di Leclerc per lui, Sobhraj ha continuato a dormire con altre donne. 'Ho giurato a me stessa di provare tutti i mezzi per farmi amare da lui', scrisse in seguito, 'ma a poco a poco sono diventata la sua schiava'. Lo ha aiutato vittime di droga ed era noto per usare i loro passaporti. Fino a che punto sia stata coinvolta negli omicidi non è chiaro. -La vita e i crimini di Charles Sobhraj



Gli omicidi nella miniserie sono ritratti accuratamente?

Gli omicidi nella miniserie sembrano essere rappresentati in modo piuttosto accurato, nonostante alcuni dei nomi siano stati cambiati per rispetto delle vittime e delle loro famiglie. Sappiamo che Sobhraj si atteggerebbe a spacciatore di droga o venditore di gemme per attirare le sue vittime. Li ha avvelenati, spesso dando loro cocktail addizionati di sonniferi. Quindi avrebbe iniettato loro Largactil. Rubava loro soldi e passaporti. Ha bruciato i corpi di alcuni e ne ha annegati altri. Di seguito è riportato un elenco delle vittime di Charles Sobhraj di cui siamo a conoscenza.

  • Teresa Knowlton: Il corpo in bikini della turista di Seattle Knowlton è stato scoperto in una pozza di marea nel Golfo della Thailandia nel 1975. Sebbene inizialmente si credesse che fosse un annegamento accidentale, un'autopsia e prove forensi hanno rivelato che era stata assassinata.
  • Vitali Hakim: Un concorrente turco nel traffico di droga, il suo collo è stato spezzato e il suo corpo bruciato è stato scoperto sulla strada per il resort di Pattaya, dove si trovava il serial killer Sobhraj con altri. È la seconda vittima conosciuta di Sobhraj.
  • Stephane Parry: Il contatto francese del trafficante di droga Hakim, era stata strangolata così violentemente da Sobhraj che le era stato rotto il collo. Il corpo di Stéphane Parry è stato trovato in acqua non lontano da una spiaggia. Nonostante il fatto che avesse indossato un vestito e non un bikini, i media hanno etichettato lei e gli omicidi di Teresa Knowlton 'The Bikini Killings'.
  • Henk BintanjaeCornelia Hemker: La coppia di Amsterdam Henk Bintanja, 29 anni, e la sua fidanzata Cornelia Hemker, 25 anni, sono stati avvelenati da Sobhraj. Li riportò in salute per ottenere la loro fiducia, ma finì per ucciderli per evitare sospetti quando Charmayne Carrou venne a cercare il suo fidanzato, Vitali Hakim, una delle prime vittime di Charles Sobhraj. I loro corpi strangolati e bruciati furono scoperti il ​​16 dicembre 1975.
  • Charmayne Carrou: Era la fidanzata francese della vittima di Charles Sobhraj, Vitali Hakim. Sobhraj l'ha annegata dopo essere venuta a cercare il suo ragazzo. Il suo corpo è stato trovato in un costume da bagno simile a quello di Teresa Knowlton, costringendo gli investigatori ei media a continuare a soprannominare Sobhraj 'The Bikini Killer'.
  • Laurent CarrièreeConnie Bronzich: I corpi di Carrière, un viaggiatore zaino in spalla canadese di 26 anni, e del suo amico Bronzich, un turista americano di 29 anni, sono stati trovati accoltellati e bruciati in due zone separate di Kathmandu.
  • Avoni Jacob: Era uno studente israeliano che è stato assassinato da Sobhraj per il suo passaporto.
  • Ajay Chowdhury:
  • Era il braccio destro del serial killer Sobhraj. Scomparve nel 1976 e si ritiene che sia stato assassinato da Sobhraj dopo avergli consegnato gemme rubate.
  • Jean-Luc Solomon:
  • Sobhraj ha tentato di avvelenarlo per renderlo indifeso mentre lo rapinava, ma il veleno ha finito per ucciderlo.



Questo titolo del maggio 1976 nel Bangkok Post mostra molte delle vittime del serial killer. Sobhraj doveva ancora essere identificato.




Charles Sobhraj ha ucciso il suo braccio destro, Ajay Chowdhury?

Secondo quanto riferito, il secondo in comando di Sobhraj, Ajay Chowdhury, è stato visto per l'ultima volta consegnare gemme rubate a Sobhraj in Malesia. Nella ricerca della vera storia dietro Il serpente miniserie, abbiamo appreso che non sono mai stati trovati resti, ma si ritiene che Sobhraj abbia ucciso Chowdhury prima di lasciare la Malesia. Secondo quanto riferito, Chowdhury è stato successivamente avvistato nella Germania occidentale, ma il rapporto è infondato.



Il diplomatico olandese Herman Knippenberg e sua moglie Angela sono ritratti accuratamente?

Mentre Herman Knippenberg è rimasto colpito dall'accuratezza del ritratto di Billy Howle di lui, la sua ex moglie Angela ha detto che il ritratto di Ellie Bamber di lei ha mancato il bersaglio. 'Non sono mai stata la moglie del diplomatico rispettoso', ha detto Angela di come è stata ritratta. Ha sottolineato che lei e suo marito Herman hanno agito come una squadra molto più di una squadra nella vita reale. 'Herman ed io eravamo molto partner in tutto questo', ha detto Lo specchio . Ha detto che era anche più assertiva del personaggio e che non era mai bionda, né aveva i capelli lunghi in quel momento. In seguito lei ed Herman hanno divorziato ed entrambi si sono risposati.



Come è stato catturato il serial killer Charles Sobhraj?

Nel luglio 1976, Sobhraj aveva reclutato altre due donne, Barbara Smith e l'infermiera australiana Mary Ellen Eather, che si unirono a lui e Marie-Andrée Leclerc nel tentativo di drogare e rapinare un gruppo di studenti francesi post-laurea. Ha detto agli studenti che stava somministrando loro farmaci anti-dissenteria, quando in realtà si trattava di veleno. Quando la droga prese piede più rapidamente di quanto Sobhraj avesse previsto, gli studenti iniziarono a svenire nella hall dell'hotel. Tre studenti che erano ancora coscienti hanno capito cosa stava succedendo. Hanno sopraffatto Sobhraj e chiamato la polizia, che ha portato alla sua cattura.

Le due donne appena reclutate che lo avevano aiutato, Smith ed Eather, hanno ceduto e hanno confessato durante i loro interrogatori. Sobhraj è stato accusato dell'omicidio del francese Jean-Luc Solomon. Sia lui che Marie-Andrée Leclerc sono stati condannati per omicidio e condannati a 12 anni in una prigione indiana.

Charles Sobhraj (a sinistra) dopo aver ottenuto la libertà su cauzione in un tribunale di Nuova Delhi nel 1997. Tahar Rahim (a destra) nei panni di un Sobhraj più anziano nella miniserie.



Charles Sobhraj è scappato di prigione?

Sì. È stato accusato dell'omicidio della vittima Jean-Luc Solomon ed è stato incarcerato in India. Viveva comodamente in prigione, in parte a causa della corruzione delle guardie con gemme preziose che aveva introdotto di nascosto nascondendole nel suo corpo. Dieci anni dopo, quando la pena stava per scadere, è scappato di prigione perché sapeva che nei suoi confronti c'era ancora un mandato d'arresto thailandese in sospeso. Se processato in Thailandia, quasi certamente sarebbe stato giustiziato. Sapeva che anche se fosse stato ripreso in India, avrebbero semplicemente prolungato la sua pena, il che lo avrebbe salvato dall'estradizione in Thailandia. Se potesse rimanere imprigionato in India, la durata di 20 anni del mandato thailandese scadrà.

Dopo essere fuggito organizzando una festa per le guardie e drogandole con sonniferi, è stato ripreso e la sua pena è stata prolungata di dieci anni. Dopo il suo rilascio nel 1997, è tornato in Francia. Nel 2003, è stato arrestato in un casinò in Nepal e accusato degli omicidi di Connie Bronzich e Laurent Carrière. È stato condannato all'ergastolo.




Che fine ha fatto Marie-Andrée Leclerc?

La fidanzata di Charles Sobhraj, Marie-Andrée Leclerc (interpretata da Jenna Coleman in Il serpente ), è stata rilasciata in appello a condizione che rimanga in India. Tuttavia, nel 1983, soffriva di cancro ovarico avanzato e le fu permesso di tornare a casa in Quebec per ricevere cure. Ha negato qualsiasi conoscenza degli omicidi di Sobhraj. Leclerc morì nel 1984 a soli 38 anni.

La vera Marie-Andrée Leclerc (a sinistra) poco prima della sua morte per cancro alle ovaie e l'attrice Jenna Coleman (a destra) nella miniserie.



Charles Sobhraj ha ammesso gli omicidi?

No. Non ha mai ammesso nessuno degli omicidi. Nel 2016, ha detto Vice , 'Non ho mai ucciso nessuno. Stai parlando di tossicodipendenti. Potrebbero essere stati ... Uh, liquidati da un sindacato, per spaccio di eroina. Secondo quanto riferito, il serial killer aveva una forte avversione per la cultura hippie. Sobhraj ha una nuova moglie, Nihita Biswas, che ha sposato mentre era in prigione. - Esquire