The Finest Hours (2016)

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Chris Pine nel ruolo di Bernie Webber Chris Pine
Nato:26 agosto 1980
Luogo di nascita:
Los Angeles, California, USA
Bernard C. Webber Bernie Webber
Nato:9 maggio 1928
Luogo di nascita:Milton, Massachusetts, Stati Uniti
Morte:24 gennaio 2009, Melbourne, Florida, USA
Holliday Grainger nel ruolo di Miriam Pentinen Holliday Grainger
Nato:27 marzo 1988
Luogo di nascita:
Didsbury, Manchester, Inghilterra, Regno Unito
Miriam webber Miriam Pentinen
Nato:30 aprile 1925
Luogo di nascita:Wellfleet, Massachusetts, Stati Uniti
Morte:14 maggio 2011, Melbourne, Florida, USA
Ben Foster nel ruolo di Richard Livesey Ben foster
Nato:29 ottobre 1980
Luogo di nascita:
Boston, Massachusetts, Stati Uniti
Richard Paul Livesey Richard Livesey
Nato:21 febbraio 1930
Morte:26 dicembre 2007, Englewood, Sarasota, Florida, USA
Kyle Gallner nel ruolo di Andrew Fitzgerald Kyle Gallner
Nato:22 ottobre 1986
Luogo di nascita:
West Chester, Pennsylvania, USA
Andrew J. Fitzgerald, Jr. Andrew Fitzgerald
Nato:1931
Luogo di nascita:Massachusetts, Stati Uniti
John Magaro come Ervin Maske John Magaro
Nato:16 febbraio 1983
Luogo di nascita:
Akron, Ohio, Stati Uniti
Ervin Earl Maske Ervin Maske
Nato:24 aprile 1929
Luogo di nascita:Marinette, Wisconsin, Stati Uniti
Morte:7 ottobre 2003, Marinette, Wisconsin, USA
Eric Bana nel ruolo di Daniel Cluff Eric Bana
Nato:9 agosto 1968
Luogo di nascita:
Melbourne, Victoria, Australia
Daniel Webster Cluff Daniel Cluff
Nato:4 luglio 1916
Luogo di nascita:Chincoteague, Virginia, Stati Uniti
Morte:5 marzo 1989, Hillsborough, Florida, USA
Beau Knapp nel ruolo di Mel Gouthro Beau Knapp
Nato:17 aprile 1989
Luogo di nascita:
Los Angeles, California, USA
Mel Gouthro Mel 'Gus' Gouthro
Nato:6 giugno 1931
Mio Dio, pensano davvero che una scialuppa di salvataggio e il suo equipaggio potrebbero davvero arrivare così lontano in mare in questa tempesta e trovare la nave rotta tra la neve accecante e il mare in tempesta con solo una bussola a guidarli? Se l'equipaggio della scialuppa di salvataggio non fosse morto congelato per primo, come avrebbero potuto liberare gli uomini dalle sezioni della petroliera rotta dalla tempesta? -Bernard C. Webber, citazione da Chatham, 'The Lifeboatmen'

Mettere in discussione la storia:

Era la SS Pendleton davvero incapace di inviare una chiamata di soccorso?

Sì. Controllo dei fatti Le ore più belle film, abbiamo appreso che la nave, che stava viaggiando da Baton Rouge, Louisiana, a Boston, Massachusetts, si è rotta troppo rapidamente e l'equipaggiamento per inviare una chiamata di soccorso è andato perso. 'I mari si stavano infrangendo in ogni direzione', ha detto il vero Ray Sybert (Casey Affleck nel film) poco dopo il calvario. «La petroliera ha attraversato la stiva n. 8, appena a prua della nave. Fino a quel momento non avevamo avvertito che qualcosa non andava '( Il sud-est del Missourian ). L'unica cosa che funzionava ancora era un piccolo ricevitore radio portatile. La Guardia Costiera ha individuato le due sezioni del Pendleton sul radar e ha iniziato a tracciare le loro posizioni ( CG36500.org ).

SS Pendleton nel filmCome nel film (nella foto), la petroliera Pendleton si è rotto prima che potesse essere inviata una chiamata di soccorso.




Che carico era la SS Pendleton portando?

Secondo Le ore più belle storia vera, l'autocisterna T2 della seconda guerra mondiale trasportava cherosene e olio da riscaldamento. L'altra petroliera T2 che si è rotta a metà, la SS Fort Mercer , trasportava cherosene. -USCG.mil



La nave si è davvero rotta a causa di una precedente saldatura che non ha tenuto?

No. La SS Pendleton aveva subito una frattura a tre vie l'anno prima, ma non è mai stata riparata. Sorprendentemente, la nave dell'era della Seconda Guerra Mondiale costruita in fretta e furia aveva ancora superato l'ultima ispezione della Guardia Costiera nel gennaio 1952, il mese prima del disastro. La colpa era principalmente dei metodi di saldatura scadenti utilizzati nella costruzione della nave. È anche probabile che lo scafo della nave fosse stato costruito con 'acciaio sporco', il che significa che conteneva troppo zolfo ed era quindi più debole. Di conseguenza, le petroliere T2 come il Pendleton venivano talvolta chiamate 'bare di Kaiser' e 'piombini seriali'. -Il libro Finest Hours



Alcuni membri della Guardia Costiera si sono rifiutati di uscire durante la tempesta su una barca così piccola?

Sì. Temendo che il 36 piedi della Guardia Costiera CG-36500 Motor Lifeboat non poteva competere con mari così pericolosi, alcuni membri dell'equipaggio scelsero di non prendere parte alla missione e invece si fecero scarsi. Tre uomini si sono offerti volontari per andare con Bernard Webber per aiutare il Pendleton sopravvissuti, il sottufficiale di seconda classe Andy Fitzgerald, il marinaio Richard Livesey e il marinaio Ervin Maske. Altri membri dell'equipaggio della Chatham Lifeboat Station erano già partiti su un'altra barca in risposta al mayday del Fort Mercer , l'altra petroliera che si era rotta a metà. -USCG.mil

Bernard Webber, Andy Fitzgerald, Richard Livesey, Ervin MaskeL'equipaggio della scialuppa di salvataggio a motore dalla stazione di Chatham Lifeboat, tra cui Bernard Webber ei tre uomini che si sono offerti volontari per andare con lui, Andy Fitzgerald, Richard Livesey ed Ervin Maske.



Come ha fatto Bernie a incontrare sua moglie Miriam?

Il vero Bernie Webber incontrò Miriam Pentinen al telefono nel 1950. La sua macchina si era guastata mentre stava andando a incontrare una ragazza per un appuntamento. Ha trovato un telefono pubblico e ha chiamato la ragazza per spiegare cosa era successo. Miriam era l'operatore telefonico che ha effettuato la chiamata, ma a quanto pare non prima di aver avuto una breve conversazione con Bernie. Interessata, ha chiamato la Chatham Lifeboat Station e ha iniziato a godersi lunghe conversazioni telefoniche con Bernie, che alla fine le ha chiesto di uscire. All'inizio ha rifiutato, ma alla fine ha accettato i termini che doveva essere un doppio appuntamento. Come nel film, si erano goduti una serie di conversazioni telefoniche prima di incontrarsi di persona e vedere che aspetto avevano. -Il libro Finest Hours




Miriam ha proposto a Bernie?

Sì, ma nella ricerca Le ore più belle storia vera, abbiamo scoperto che a differenza del film, erano già sposati all'epoca del Pendleton salvare. La storia vera rivela che Miriam, la ragazza di Bernie Webber, gli ha chiesto di sposarlo dopo pochi mesi di appuntamenti. È successo mentre la coppia era parcheggiata nella vecchia Plymouth di Bernie a Nauset Beach (non mentre ballava). Bernie inizialmente ha detto 'No', ma ha cambiato idea alla fine dell'appuntamento quando ha accompagnato Miriam a casa dei suoi genitori. 'Va bene,' disse, 'ti sposerò'. Le disse di scegliere una data e lei disse il 16 luglio (non il 16 aprile). Si sono sposati il ​​16 luglio 1950 a casa della famiglia di Bernie a Milton, Massachusetts, circa un anno e mezzo prima del Pendleton rescue (il film spinge in avanti la loro timeline). Il padre di Bernie, un reverendo, ha eseguito la cerimonia. -Il libro Finest Hours


Chris Pine e Holliday Grainger nei panni di Bernie e MiriamMiriam ha chiesto a Bernie di sposarla, ma i due erano già sposati da più di un anno e mezzo al momento del Pendleton salvare.



Miriam era un operatore telefonico?

Sì, Miriam aveva lavorato come operatore telefonico nella vicina Wellfleet. Tuttavia, dopo essersi sposati, si sono trasferiti in un cottage piuttosto grande vicino alla stazione delle scialuppe di salvataggio a Chatham in modo che potessero vedersi più spesso (il lavoro di Bernie nella Guardia Costiera aveva significato che potevano trascorrere fino a 10 giorni di distanza alla volta). Dopo il trasloco, Miriam ha iniziato a lavorare presso il First National Store, dove lavorava all'epoca del Pendleton salvare. -Il libro Finest Hours




Quanto erano alte le onde durante il salvataggio?

Controllo dei fatti Le ore più belle il film ha confermato che i tagliatori vicini hanno osservato le altezze del mare ovunque da 40 a 60 piedi. -USCG.mil



L'ufficiale superiore Ray Sybert ha davvero tagliato uno dei Pendleton Le scialuppe di salvataggio si allentano per dimostrare che non poteva sopportare il mare agitato?

No. In Le ore più belle film, Raymond L. Sybert (Casey Affleck), il Pendleton L'ingegnere capo e alto ufficiale di bordo, prende il comando dopo che il capitano è stato perso con la sezione di prua. Per dimostrare all'equipaggio che abbassare le scialuppe di salvataggio era una cattiva idea, ne taglia una e la guardano sbattere contro il lato della nave, rompendosi in pezzi. Nel Le ore più belle libro , non si fa menzione di questa manifestazione in corso. Tuttavia, gli uomini hanno avuto una grande discussione sull'abbassamento delle scialuppe di salvataggio. Il marinaio diciottenne Charles Bridges disse loro che l'idea era folle, che le scialuppe di salvataggio non potevano resistere alle onde mostruose, che probabilmente le avrebbero schiacciate contro lo scafo. Nessuna delle scialuppe di salvataggio è mai stata lanciata.

Casey Affleck nel ruolo di Ray SybertIl vero Ray Sybert non ha mai usato un'ascia per liberare una scialuppa di salvataggio per dimostrare che non era al sicuro. Tuttavia, l'equipaggio ha discusso sull'uso delle scialuppe di salvataggio.




La scialuppa di salvataggio a motore della Guardia Costiera è stata davvero lanciata in aria e su un fianco tra le onde alte?

Sì. Le ore più belle la storia vera conferma che dopo essere stato travolto da un'onda montuosa, il CG-36500 La barca di salvataggio è stata lanciata in aria, atterrando su un fianco. La barca che si raddrizzava rapidamente si è corretta ed era pronta per affrontare la prossima ondata gigante. -USCG.mil



L'alto mare ha rotto la finestra e la bussola del battello di salvataggio?

Sì. Mentre Bernie Webber e il suo equipaggio tentavano di navigare con la scialuppa di salvataggio in legno attraverso il banco di sabbia di Chatham e verso le SS Pendleton , le onde alte hanno distrutto la barca. Una di queste onde si schiantò sulla barca, facendo cadere il timoniere Webber. Inoltre, il parabrezza dell'appartamento del timoniere è stato frantumato e la bussola è stata strappata dai suoi supporti, senza nulla che li guidasse verso la nave o che permettesse loro di ritrovare la via del ritorno. Sono stati lasciati solo con un faro per aiutarli a localizzare il file Pendleton nell'oscurità. Come in Le ore più belle film, il suono del metallo attorcigliato li ha avvertiti della rottura Pendleton la posizione di. - Bussola della guardia costiera

Scialuppa di salvataggio del motore CG-36500Come nel film, il CG-36500 La scialuppa di salvataggio a motore è stata danneggiata dalle onde alte, che hanno strappato la bussola della barca dai suoi supporti.



Bernie Webber non indossava davvero un giubbotto di salvataggio?

Sì. Il timoniere Bernie Webber (interpretato da Chris Pine nel film) ha deciso di non indossare un giubbotto di salvataggio per darsi la migliore manovrabilità per controllare la scialuppa di salvataggio a motore e reagire ai mari imprevedibili. -USCG.mil



Ray Sybert ha davvero provato a eseguire il file Pendleton incagliato?

No. A differenza di ciò che si svolge in Le ore più belle il film, l'ingegnere capo Ray Sybert ha effettivamente deciso di mantenere il Pendleton E 'a poppa il più possibile al largo, temendo che la nave possa frantumarsi ulteriormente nella risacca implacabile. Se la nave si avvicinava, Sybert ordinava di girare l'elica per mantenere la nave al largo in mari più moderati. -MWDC.org




Miriam è davvero andata alla stazione e ha supplicato che Bernie venisse richiamato?

No. La moglie di Bernie, Miriam, era a casa a letto con l'influenza in quel momento. Non le aveva parlato per due giorni (il suo lavoro poteva tenerli separati per giorni alla volta). Mentre si preparava a partire, disse a John Stello, un vicino e pescatore locale, di informare Miriam di quello che stava succedendo. Non si è mai presentata alla Chatham Lifeboat Station come nel film. Bernie ha telefonato a Miriam dopo che il salvataggio era finito. -Il libro Finest Hours

Holliday Grainger nel ruolo di MiriamLa vera Miriam non si è mai presentata alla stazione delle scialuppe di salvataggio di Chatham per supplicare che Bernie fosse richiamato. Era a casa malata a letto. Holliday Grainger interpreta Miriam in Le ore più belle film.



Il motore della scialuppa di salvataggio del motore è davvero spento?

Sì. Controllo dei fatti Le ore più belle il film ha rivelato che le onde gigantesche avrebbero fatto rotolare la barca così lontano che il singolo motore a benzina da 90 cavalli sarebbe morto perché avrebbe perso il suo apice. L'ingegnere Andy Fitzgerald (Kyle Gallner nel film) dovrebbe quindi strisciare nell'angusto vano motore per riavviarlo, lasciandolo con brutte ustioni e contusioni. Anche se probabilmente non sarebbero sopravvissuti senza riavviare il motore, il film drammatizza un po 'le cose dando loro solo pochi secondi per riavviarlo prima che vengano schiacciati da un'onda gigantesca. -Il libro Finest Hours



Quanti sopravvissuti hanno salvato Bernie Webber e la sua squadra?

Con un equipaggio di soli quattro persone (incluso se stesso), Bernard 'Bernie' Webber fu inviato da Chatham, nel Massachusetts, per salvare i sopravvissuti dell'affondamento delle SS di 503 piedi Pendleton petroliera, che si era rotta a metà nelle prime ore del mattino del 18 febbraio 1952 durante una potente tempesta invernale. Usando la scialuppa di salvataggio del motore della guardia costiera CG-36500 , Bernie e la sua squadra hanno salvato 32 membri dell'equipaggio dalle SS Pendleton . Ognuno scese da una scala di corda con gradini di legno (la scala di Giacobbe) che era stata abbassata sullo scafo inclinato della nave. Bernie e la sua squadra si sono avvicinati alla poppa della petroliera in difficoltà più di 30 volte, salvando ogni marinaio uno per uno. La scialuppa di salvataggio di 36 piedi della Guardia Costiera era stata progettata per trasportare solo 12 persone. - Bussola della guardia costiera

SS Pendleton Stern con JacobLa poppa della SS Pendleton poggia su un banco di sabbia al largo della costa di Cape Cod poco dopo il disastro del 1952. I sopravvissuti scesero dalla scala di Jacob (visibile) prima di cadere nella scialuppa di salvataggio a motore pilotata da Bernie Webber.



Quanti uomini hanno perso la vita dalle SS Pendleton ?

Quando un nor'easter ha rotto la SS Pendleton a mezzo miglio circa dalla costa di Cape Cod, Massachusetts, otto uomini che all'epoca erano a prua della nave, compreso il capitano, persero la vita. La nave presumibilmente si è rotta in pezzi proprio come ha fatto nel Le ore più belle film, con una sfilza di improvvisi rumori fragorosi. Il vero Ray Sybert, interpretato da Casey Affleck nel film, ha detto che la nave che si rompeva suonava 'come il rombo di un tuono'. -Il sud-est del Missourian

C'era più speranza per i restanti 33 uomini a poppa della nave. Tuttavia, temevano un destino simile mentre la poppa andava alla deriva in mari di 18 metri verso l'insidioso banco di sabbia di Chatham. Quando Bernie Webber e altri tre guardacoste arrivarono con la loro piccola scialuppa di salvataggio a motore per aiutare, furono in grado di ottenere tutti tranne uno dei Pendleton sopravvissuti nella loro imbarcazione, salvando 32 dei 33 uomini che erano stati a poppa. In tutto, un totale di nove Pendleton i marinai hanno perso la vita. Degli 84 membri dell'equipaggio che erano sulle due navi che si sono spezzate a metà, la SS Pendleton e SS Fort Mercer , 70 uomini sono stati salvati e 14 hanno perso la vita. -TheWashingtonPost.com

La scialuppa di salvataggio del motore CG-36500 ritorna con i sopravvissuti SS PendletonBernard Webber e i suoi tre compagni della Guardia Costiera tornano al Chatham Fish Pier dopo aver salvato 32 sopravvissuti dalle SS Pendleton . Il legno CG-36500 Motor Lifeboat è stato progettato per contenere solo 12 persone. I cittadini locali sono pronti ad aiutare poiché alcuni dei sopravvissuti sono visibili attraverso le finestre sul retro.



Un membro dell'equipaggio è saltato troppo presto dalla scala di corda ed è morto quando è stato schiacciato tra la barca della Guardia Costiera e il Pendleton ?

Sì. Le ore più belle la storia vera rivela che un uomo di 300 libbre di nome George 'Tiny' Myers fu l'ultimo sopravvissuto a essere salvato dalle SS Pendleton , a parte il suo capitano di fatto, Raymond L. Sybert. Myers ha perso la vita quando è saltato dalla scala di corda che era stata abbassata dal Pendleton l'equipaggio per scendere nella scialuppa di salvataggio della Guardia Costiera. Myers ha mancato la barca di salvataggio ed è caduto nel mare gelido e virulento. È stato poi schiacciato tra la nave della Guardia Costiera e le SS Pendleton . La sua morte ha perseguitato per anni Bernie Webber e i suoi compagni della Guardia Costiera. -USCG.mil



Perché non sono state più le navi di soccorso in grado di venire in aiuto delle SS che affondavano Pendleton ?

Oltre agli equipaggi delle scialuppe di salvataggio a motore da Cape Cod e Nantucket Island, i cutter Yakutat, Unimak, Eastwind, McCulloch e Acushnet e gli aerei delle stazioni vicine hanno risposto alle due petroliere in pericolo. Tuttavia, nel momento in cui ricevettero la notizia della seconda nave cisterna, la SS Pendleton , la maggior parte delle risorse di salvataggio della Guardia Costiera venivano utilizzate per aiutare le SS che affondavano Fort Mercer , un'altra petroliera della seconda guerra mondiale che si era rotta durante la tempesta ma era stata in grado di inviare una chiamata di soccorso prima di separarsi. La scialuppa di salvataggio a motore capitanata dal Sottufficiale di 1a Classe Bernard Webber ha finito per salvare tutti i 32 sopravvissuti delle SS Pendleton da solo. - Bussola della guardia costiera

Sezione di prua SS PendletonLa sezione di prua dell'autocisterna Pendleton è a terra a sei miglia al largo di Chatham, Massachusetts, vicino a Pollock Rip Liteship, la mattina del 19 febbraio 1952, il giorno dopo il disastro. Foto della Guardia Costiera degli Stati Uniti.



I cittadini locali stavano davvero ascoltando i soccorsi via radio?

Sì, e la gente del posto si è presentata al molo per incontrare la scialuppa di salvataggio della guardia costiera CG-36500 per aiutare a rimuovere i 32 sopravvissuti e portarli alla stazione della Guardia Costiera dove faceva caldo ( Bussola della guardia costiera ). La moglie di Bernie, Miriam, tuttavia, era ancora a casa con l'influenza ( Libro The Finest Hours ).



I fari delle auto hanno davvero aiutato a guidare il CG-36500 scialuppa di salvataggio a motore al molo?

No. Sia Michael J. Tougias che Casey Sherman, autori di Le ore più belle libro, hanno sottolineato che questa parte del film è pura finzione. Bernie Webber ha invece individuato la luce rossa lampeggiante della boa all'interno del Chatham Bar, che indicava la strada per Old Harbour e per il Chatham Fish Pier. Inoltre, il raggio luminoso del faro di Chatham potrebbe essere visto per oltre 20 miglia, a seconda delle condizioni, e sarebbe stato ben all'interno della portata della scialuppa di salvataggio e del molo.



Che fine ha fatto l'equipaggio dell'altra nave che si è rotta a metà, la SS Fort Mercer ?

Come abbiamo verificato Le ore più belle , abbiamo appreso che la SS Fort Mercer , una petroliera che stava viaggiando dalla Louisiana al Maine, si è rotta intorno alle 8 del mattino del 18 febbraio 1952. Si è divisa in due poche ore dopo le SS Pendleton , che si è rotto a circa 5:50 a meno di 40 miglia di distanza. non mi piace il Pendleton , che ha aspettato in silenzio otto ore per essere scoperto, il Fort Mercer è stata in grado di inviare un SOS prima che si spezzasse a metà. 38 uomini della Fort Mercer alla fine furono salvati e cinque persero la vita.



Fu il salvataggio della SS Fort Mercer sopravvissuti altrettanto incredibili?

Il tentativo di salvataggio per le SS Fort Mercer era incredibile quasi quanto il Pendleton sforzo di salvataggio. William R. Kiely, Jr. ha guadagnato una medaglia d'oro salvavita per i suoi sforzi, guidando una piccola barca da surf verso il Fort Mercer in mari agitati. Ad un certo punto, la sua piccola barca sbatté contro il Fort Mercer Lo scafo. Kiely e il suo equipaggio hanno recuperato due sopravvissuti prima di tornare sulla nave più grande della Guardia Costiera, la CGC Yakutat , come hanno assunto l'acqua. Kiely è stata raggiunta da altre navi, che hanno assistito nel salvataggio. L'ultimo sopravvissuto è balzato in salvo dal Mercer La sezione di prua appena diciassette minuti prima che si impennasse e affondasse. -TheWashingtonPost.com



Ha salvato il file Pendleton i membri dell'equipaggio passano davvero alla storia come uno dei più arditi tentativi di salvataggio della Guardia Costiera?

Sì, e per i loro sforzi eroici, l'equipaggio di quattro uomini della scialuppa di salvataggio a motore, tra cui Bernard Webber, Richard Livesey, Andrew Fitzgerald ed Ervin Maske, è stato premiato con la medaglia d'oro salvavita della Guardia Costiera. Webber attribuisce al Signore il merito di avere una mano sul timone durante il salvataggio. -CG36500.org

Holliday Grainger e Real Miriam WebberHolliday Grainger (a sinistra) nel ruolo di Miriam in Le ore più belle film e la vera Miriam Webber (a destra) al servizio funebre di suo marito nel 2009.