L'addio (2019)

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Awkwafina (nata Nora Lum) nel ruolo di Billi Awkwafina
Nato:2 giugno 1988
Luogo di nascita:
New York City, New York, Stati Uniti
Lulu Wang Lulu Wang
Luogo di nascita:Pechino, Cina

Ribattezzato Billi nel film
Zhao Shuzhen nel ruolo di Nai Nai Zhao Shuzhen Nai Nai Nai Nai
Luogo di nascita:Cina

La nonna di Lulu
Diana Lin nel ruolo di Jian Diana Lin Jian Wang Jian Wang
Luogo di nascita:Cina

La madre di Lulu
Tzi ma come haiyan Tzi Ma
Nato:10 giugno 1962
Luogo di nascita:
Hong Kong, Cina
Haiyan Wang Haiyan Wang
Luogo di nascita:Cina

Il padre di Lulu
Hong Lu (alias Little Nai Nai) Hong Lu (alias Little Nai Nai)
Luogo di nascita:
Cina
Hong Lu (alias Little Nai Nai) Hong Lu (alias Little Nai Nai)
Luogo di nascita:Cina

La prozia di Lulu. Si ritrae nel film.

Mettere in discussione la storia:

Su chi è basato il personaggio di Billi?

L'addio la storia vera rivela che il personaggio di Awkwafina nel film, Billi, è basato sulla sceneggiatrice / regista Lulu Wang stessa. Alla stessa Wang 'Nai Nai', o nonna in cinese, è stato diagnosticato un cancro e la sua famiglia ha deciso di non farle la diagnosi. Wang ha raccontato la storia per la prima volta in un episodio dell'aprile 2016 di Questa vita americana , che ha suscitato l'interesse di vari produttori, permettendole di realizzare il film.

Lulu Wang e Awkwafina The FarewellIl personaggio di Awkwafina, Billi (a destra), è basato sullo scrittore / regista di L'addio , Lulu Wang (a sinistra). Fonte: Instagram




Quando è stato diagnosticato un cancro alla nonna di Lulu Wang?

A Nai Nai di Lulu Wang è stato diagnosticato un cancro ai polmoni in stadio 4 nel 2013. Piuttosto che rivelare la notizia direttamente alla nonna ottantenne di Wang, i medici hanno invece comunicato la notizia alla sorella di sua nonna (la prozia Hong Lu di Wang), che l'ha trasmessa. alla famiglia. La famiglia ottenne una seconda opinione e poi una terza. Tutti hanno rivelato la stessa prognosi.



Chi ha detto a Lulu Wang che sua nonna stava morendo?

La madre di Wang gliel'ha detto al telefono, non di persona come nel film. Durante la conversazione, sua madre le disse che non le sarebbe stato permesso di dire la verità a sua nonna, per quanto pensasse che fosse la cosa giusta da fare. -Questa vita americana



Quanto tempo i medici avevano previsto che la nonna di Lulu Wang fosse rimasta?

Tutti i medici hanno predetto che a Nai Nai di Lulu Wang mancavano tre mesi di vita dopo la diagnosi di cancro al polmone allo stadio 4 nel 2013. Tuttavia, la vera storia dietro L'addio ha rivelato che la nonna di Lulu Wang era ancora viva quando il film è stato rilasciato nel 2019. 'Sei anni dopo la sua diagnosi, Nai Nai è ancora con noi', recita una didascalia alla fine del film. È questa la prova che c'è del vero nella frase del film, 'Le persone non muoiono di cancro, muoiono di paura'? -NATIONAL PUBLIC RADIO, RADIO PUBBLICA

Zhao Shuzhen in LZhao Shuzhen (a sinistra) nel ruolo di Nai Nai L'addio e il vero Nai Nai (a destra).



È legale in Cina non dire a un familiare che sta morendo?

Sì. Come affermato nel film, la legge cinese consente di mantenere una prognosi da un membro della famiglia, qualcosa di inaudito e illegale negli Stati Uniti. Come affermato nel film, in Oriente si crede che la vita di una persona faccia parte di un tutto (la famiglia), invece di appartenere esclusivamente a se stessi. È vero che i medici spesso danno cattive notizie ai membri della famiglia invece che ai pazienti stessi. 'La maggior parte delle famiglie in Cina sceglierebbe di non dirglielo', spiega un medico nel film. I cinesi credono anche che la salute mentale ed emotiva sia direttamente collegata alla salute fisica.

Sebbene si possa sostenere che non dirlo a un membro della famiglia può dare loro più giorni senza preoccupazioni per godersi ciò che rimane della loro vita e consentire loro di morire più felici, ha anche avuto impatti negativi. Come risultato della mancata diagnosi, i membri della famiglia non hanno il controllo di come trascorrono i loro giorni rimanenti ei cinesi sono meno capaci di affrontare la morte e parlare di una malattia. In effetti, la morte è considerata uno degli argomenti più tabù nella cultura cinese.

Si ritiene che il semplice accenno alla mortalità generi sfortuna, forse avvicinandosi alla propria fine. Le persone pagheranno anche di più per i numeri di cellulare senza il numero '4', poiché ha un suono simile alla parola mandarino per la morte. Anche la registrazione come donatore di organi è rara, così come lo scrivere un testamento. Si ritiene che così facendo si possa maledire se stessi. -Sixth Tone




Lulu Wang ha lottato con la decisione della sua famiglia di non dire a sua nonna che stava morendo?

Sì. 'Ho sentito molto come si sente Billi nel film, ovvero che è sbagliato mentire', ha detto Wang Persone rivista. Wang, nata a Pechino ma emigrata negli Stati Uniti con i suoi genitori quando aveva sei anni, dice di non aver mai sentito parlare di negare una prognosi a un membro della famiglia.


Lulu Wang e il suo Nai NaiLulu Wang è raffigurata con la sua Nai Nai nella vita reale (a sinistra). Gli attori Zhao Shuzhen e Awkwafina li interpretano in L'addio film (a destra). Fonte: Instagram



Nella vita reale, chi alla fine ha deciso di non dire alla nonna che stava morendo?

Il regista Lulu Wang, la cui esperienza ha ispirato il film, dice che, come nel film, è stata la sua prozia (la sorella di sua nonna) a prendere la decisione di rifiutare la diagnosi. L'addio la storia vera conferma che sia suo padre che suo zio, che erano gli uomini sopravvissuti della famiglia, hanno sostenuto la decisione. Suo padre, che aveva vissuto per lunghi periodi sia negli Stati Uniti che in Cina, all'inizio era combattuto ma alla fine ha scelto di rispettare la tradizione cinese.

'La sorella di Nai Nai si è presa cura di lei, sono stati molto vicini da quando erano bambini e vivono nello stesso condominio, quindi alla fine è stata una sua decisione', dice Wang. Come si vede nel film, la sorella di Nai Nai è stata quella che ha ricevuto la diagnosi di cancro dal medico. Credeva che Nai Nai sarebbe stata sopraffatta dalla paura e dalla depressione se l'avesse saputo. Smetteva di mangiare, aveva problemi a dormire e alla fine perdeva interesse per la vita. Pertanto, ha deciso che era meglio non dirglielo.

A rendere il film più autentico è il fatto che Wang è stata in grado di ingaggiare la sua prozia Hong Lu come prozia di Billi nel film. -Persone

Lulu Wang prozia Hong LuLulu Wang ha scelto la sua prozia Hong Lu per interpretare se stessa L'addio film.




È il film di Lulu Wang L'addio basato su di lei Questa vita americana episodio di podcast?

Sì. Prima di girare il film, la sceneggiatrice / regista Lulu Wang ha raccontato la storia della piccola bugia bianca della sua famiglia in un episodio dell'aprile 2016 del Questa vita americana podcast. Il suo segmento era intitolato 'Quello che non sai' e andò in onda come parte dell'episodio ' In difesa dell'ignoranza '. La sua storia è stata ascoltata dai produttori, che in seguito hanno voluto aiutarla a trasformarla in un film.



Hanno davvero organizzato un matrimonio in modo che tutta la famiglia potesse vedere la nonna?

Questo è un po 'vero. Nella vita reale, il cugino di Lulu Wang aveva da poco sposato una donna giapponese. Stavano programmando una celebrazione in Cina l'anno successivo, ma è stato deciso che la celebrazione sarebbe invece avvenuta tra due settimane per assicurarsi che Nai Nai fosse ancora viva. 'Questo era il nostro piano', dice Lulu Wang, 'una gigantesca festa d'addio mascherata da un gigantesco banchetto di nozze'. Come nel film, Lulu Wang, i suoi genitori, zio e cugino sono andati in Cina con lo scopo principale di visitare sua nonna. I membri della famiglia che non erano stati tutti nello stesso posto per 25 anni sarebbero stati di nuovo insieme. -Questa vita americana

Aoi Mizuhara come Aiko e Chen Han come Hao Hao in The FarewellAoi Mizuhara nei panni di Aiko e Chen Han nei panni del cugino di Billi, Hao Hao, in L'addio .




La nonna di Lulu Wang è stata uccisa mentre era nell'esercito cinese?

No. Nai Nai di Lulu Wang si è arruolato nell'esercito cinese all'età di 14 anni per sfuggire a un matrimonio combinato. Ha combattuto dalla parte del Partito Comunista contro i nazionalisti durante la rivoluzione cinese. Nai Nai zoppica nella vita reale, ma non è stato per essere stato colpito, che Lulu ammette essere una finzione. Invece, proveniva dalla marcia attraverso la Cina quando era nell'esercito. -NATIONAL PUBLIC RADIO, RADIO PUBBLICA



Le location del film sono accurate?

Sì. Durante la ricerca L'addio storia vera, abbiamo appreso che la sceneggiatrice / regista Lulu Wang ha girato sul posto nel quartiere di sua nonna nella città natale della sua famiglia di Changchun, in Cina. Ha anche girato il film principalmente in cinese mandarino. '[Gli studi] volevano tutto in inglese, o come una commedia molto ampia', ha detto al Seattle Times . 'Ho pensato, se non posso farlo come voglio, non voglio farlo affatto.'



Quanto è accurato il personaggio Billi per Lulu Wang stessa?

Lo scrittore / regista Lulu Wang afferma che il personaggio Billi (interpretato da Pazzi e ricchi asiatici 'Awkwafina) è solo semi-autobiografico. Come la stessa Wang, Billi è un'artista in difficoltà che vive a New York. Durante lo shopping intorno all'idea per il film, Wang dice che molte aziende volevano che lei rendesse il personaggio di Billi la sposa, oltre ad altri cambiamenti che lo avrebbero reso meno fedele alla sua stessa storia. Ha resistito. 'Semplicemente non volevo scendere a compromessi su questa particolare storia', ha detto, sottolineando che il suo obiettivo era rendere il film il più autentico possibile. -Persone


Lulu Wang e AwkwafinaLulu Wang e Awkwafina nella foto nel 2018. Fonte: Lulu Wang Instagram



La nonna di Lulu Wang ha scoperto il segreto della famiglia dopo L'addio è stato rilasciato?

No, almeno non secondo Wang, che dice di aver detto a sua nonna che il film parlava della loro famiglia, dell'emigrazione in America e del ritorno per una riunione sotto forma di matrimonio. 'Non potevamo dirle di cosa parlava il film!' Wang ha spiegato a Rolling Stone . «Sapeva che si trattava della famiglia, era ovvio. Poi lei chiedeva: 'Ma per quanto riguarda la famiglia, qual è la storia ?!' E dicevamo: 'Oh, sai, noi partiamo per l'America e torniamo, e ci sono un matrimonio e scontri culturali!' 'Oh va bene.' Tutto tecnicamente vero. C'è solo una minuscola informazione che non sta ottenendo & hellip ;. '

Nai Nai di Lulu Wang è ancora viva ed è persino venuta a benedire il set il primo giorno di riprese, ma non ha mai saputo la verità. L'attrice cinese veterana che la interpreta nel film, Zhao Shuzhen, è venuta a casa sua per incontrarla come ricercatrice per il ruolo, assicurandosi di mantenere la menzogna mentre parlavano. La sorella della nonna di Wang cerca di assicurarsi che sua nonna, che oggigiorno è per lo più confinata a casa sua, non legga recensioni o scopra troppo sul film. Wang dice che la sua famiglia ha continuato a rimandare i rapporti con la nonna venendo a conoscenza della vera storia che si cela dietro L'addio . Hanno pensato che potrebbe non essere viva quando è uscito.

Wang non è sicura di quanto spesso sua nonna utilizzi Baudu, il Google cinese. Anche se ha provato a cercare il film online, Wang non pensa di conoscere il titolo. Almeno spera di no perché il titolo cinese lo è Non dirglielo , che per lo più svela il segreto. -NATIONAL PUBLIC RADIO, RADIO PUBBLICA

Lulu Wang e Nai NaiQueste immagini Popbooth dei veri Nai Nai e Lulu Wang rivelano entrambe le loro personalità amanti del divertimento, che vengono trasmesse in L'addio film. Fonte: Lulu Wang Instagram




È possibile che la nonna di Lulu Wang sapesse che era malata?

Sì. È qualcosa che Wang si chiede. Dopotutto, sua nonna aveva mentito a suo nonno quando gli fu diagnosticato un cancro al fegato quando Wang aveva 10 anni. Alla fine sua nonna gli disse la verità in ospedale tre giorni prima di morire. Tuttavia, il padre di Wang crede che sapesse che stava morendo.

Inoltre, alla nonna di Wang era stato diagnosticato un cancro al seno nel 2007, sei anni prima della diagnosi di cancro ai polmoni. Ha avuto una mastectomia. Lo teneva segreto alla maggior parte della famiglia e indossava una protesi al seno. Non voleva che si preoccupassero. Sicuramente ha senso che lei avrebbe sospettato che la famiglia le stesse mentendo a sua volta. -Questa vita americana



Col senno di poi, Lulu Wang crede che sia stata la decisione giusta mantenere la diagnosi da sua nonna?

'È difficile da dire', dice Wang, 'perché conosco altre persone che hanno preso decisioni simili e hanno molti rimpianti o si sentono ancora come se la persona meritasse di sapere' ( Persone ). Wang dice che un vantaggio è che la menzogna ha dato alla luce il film, che è stato girato nella città natale della sua famiglia, Changchun. Le riprese lì le hanno permesso di trascorrere molto più tempo con sua nonna ( National Public Radio, Radio Pubblica ).