Sergio (2020)

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Wagner Moura nel ruolo di Sergio Vieira de Mello Wagner Moura
Nato:27 giugno 1976
Luogo di nascita:
Rodelas, Bahia, Brasile
Sergio Vieira de Mello Sergio Vieira de Mello
Nato:15 marzo 1948
Luogo di nascita:Rio de Janeiro, Brasile
Morte:19 agosto 2003, Baghdad, Iraq (Attentato al Canal Hotel)
Ana de Armas nel ruolo di Carolina Larriera Ana de Armas
Nato:30 aprile 1988
Luogo di nascita:
L'Avana, Cuba
Carolina Larriera Carolina Larriera
Nato:circa 1972
Luogo di nascita:Bahia Blanca, Argentina
Brían F. O Brían F. O'Byrne
Nato:16 maggio 1967
Luogo di nascita:
Mullagh, nella contea di Cavan, Irlanda
Gilburt D. Loescher Gil Loescher
Nato:7 marzo 1945
Garret Dillahunt nel ruolo del sergente Bill von Zehle Garret Dillahunt
Nato:24 novembre 1964
Luogo di nascita:
Castro Valley, California, USA
NOI. Sergente dell NOI. Sergente dell'esercito William von Zehle
Bradley Whitford nel ruolo di Paul Bremer Bradley Whitford
Nato:10 ottobre 1959
Luogo di nascita:
Madison, Wisconsin, Stati Uniti
Paul Bremer Paul Bremer
Nato:30 settembre 1941
Luogo di nascita:Hartford, Connecticut, Stati Uniti

Mettere in discussione la storia:

Era di Netflix Sergio basato sull'omonimo documentario della HBO del 2009?

Durante la ricerca del file Sergio storia vera, abbiamo scoperto che, in larga misura, il film di Netflix è stato ispirato dal Documentario HBO 2009 Sergio . Sia il film Netflix che il Sergio documentario sono stati diretti da Greg Barker. La sceneggiatura del film è stata scritta da Craig Borten ( Dallas Buyers Club ). Anche il film è stato ispirato dal libro Chasing the Flame di Samantha Power.

Documentario Sergio HBO Il direttore del Sergio Il film Netflix ha anche diretto l'acclamato documentario della HBO del 2009 con lo stesso nome.




Qual è la parte più accurata del file Sergio Film Netflix?

Mentre la maggior parte del film si avvicina molto alla realtà, la scena che inizia il film è probabilmente la più accurata. Vediamo il diplomatico delle Nazioni Unite Sergio Vieira de Mello (Wagner Moura) seduto dietro una scrivania dell'ufficio che registra un videomessaggio per accogliere e ispirare le nuove reclute nell'organizzazione. Puoi guardare il file video reale del vero Sergio Vieira de Mello consegnando lo stesso messaggio esatto. A quel tempo, de Mello lavorava come Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani. de Mello chiude il brano sottolineando l'importanza del lavoro sul campo. La scena viene utilizzata per impostare una serie di flashback e flash-forward che mettono in risalto il tempo trascorso da de Mello nel lavoro sul campo in Cambogia, Timor Est, Indonesia e, infine, Iraq. Tuttavia, questa scena non è l'unica volta in cui il film cita quasi parola per parola il vero de Mello.



Sergio Vieira de Mello ha incontrato la fidanzata Carolina Larriera mentre stava negoziando un affare in Indonesia?

Sì. Durante la ricerca del file Sergio Fatto contro finzione, abbiamo scoperto che è vero che la consigliera economica delle Nazioni Unite argentina Carolina Larriera, interpretata da Ana de Armas, ha incontrato il padre di due figli quando stava mediando un accordo di pace tra il governo indonesiano a Timor Est ei ribelli. La vera Larriera aveva 29 anni all'epoca e il molto più grande de Mello aveva circa 53 anni con due figli adulti. La loro storia d'amore ha portato de Mello a decidere di porre fine al suo matrimonio. Tuttavia, va notato che mentre non erano stati ufficialmente divorziati, de Mello e sua moglie Annie erano stati separati per quasi due decenni.

Carolina Larriera e Sergio Vieira de Mello vivono insieme a Parigi da più di tre anni. Secondo Larriera, erano fidanzati e avevano intenzione di sposarsi dopo aver lasciato Baghdad. UN Sergio La verifica dei fatti conferma che è anche vero che Carolina Larriera è stata successivamente riconosciuta dal Brasile come la 'sposa dell'unione civile' di Sergio Vieira de Mello, un fatto che sottolinea sul suo sito ufficiale.

Sergio Vieira de Mello e Girlfriend Carolina LarrieraSfondo:I veri Sergio Vieira de Mello e Carolina Larriera.Primo piano:Gli attori Ana de Armas e Wagner Moura sono la coppia nel film Netflix.



La compagna di Sergio Vieira de Mello, Carolina Larriera, era al Canal Hotel al momento dell'attentato suicida?

Sì. Il Sergio La storia vera conferma che la vera Carolina Larriera stava per iniziare a scrivere un rapporto sul suo computer al Canal Hotel (il quartier generale delle Nazioni Unite a Baghdad, Iraq) quando un attentatore suicida ha guidato un grosso camion di cemento attraverso una finestra tre piani sotto di lei. L'esplosione ha causato enormi danni all'hotel e ha lasciato molti dei suoi colleghi dipendenti delle Nazioni Unite sepolti sotto lastre di cemento o in un dolore straziante dopo essere stati trafitti da pezzi di vetro rotto.



Carolina Larriera ha davvero trovato Sergio e gli ha parlato mentre era in trappola?

Sì. Come in Sergio Film Netflix, lo ha trovato sepolto sotto moquette, mobili e travi. Ha provato a spostare diverse tonnellate di cemento ma senza successo. Carolina dice che si sono scambiati parole d'amore e di conforto dopo che lui le ha detto che stava soffrendo molto e non poteva liberarsi. In poco tempo, è stata tirata fuori con la forza dalle macerie. Dice che ha cercato di spiegare chi era e di dire loro dove era intrappolato, ma non sembrava esserci alcuna urgenza di estrarlo. Le è stato impedito di tentare di tornare dentro. -Sito Ufficiale Carolina Larriera

Carolina Larriera e Ana de Armas SergioLa vera Carolina Larriera (a sinistra) e Ana de Armas (a destra) nel film.




Serigo giaceva davvero tra le macerie riflettendo sulla sua vita?

Questa è forse la parte più romanzata del Sergio Film Netflix. Il regista Greg Barker e lo sceneggiatore Craig Borten hanno tentato di immaginare cosa stesse passando per la mente di Sergio Vieira de Mello mentre giaceva morente tra le macerie. Hanno escogitato una selezione di ricordi e rimpianti su cui de Mello riflette. Tuttavia, non è chiaro cosa stesse fluttuando esattamente nella mente del vero Sergio Vieira de Mello durante quelle ore solitarie e dolorose intrappolate tra le macerie mobili, lottando per non perdere conoscenza.

Sappiamo che oltre a parlare brevemente con la fidanzata Carolina Larriera, che lo ha trovato tra le macerie, de Mello ha anche avuto uno scambio con uno degli uomini che tentavano di salvarlo, il sergente dell'esercito americano William von Zehle (interpretato da Garret Dillahunt). de Mello ha detto a Zehle: 'Non lasciare che ritirino le Nazioni Unite dall'Iraq. Non lasciare che falliscano questa missione.

Per una rappresentazione più accurata della vera storia di Sergio rispetto a quella mostrata nel film, leggi il libro di Sergio Vieira de Mello di Samantha Power Chasing the Flame: One Man's Fight to Save the World .

Sergio Vieira de Mello Libro Chasing the Flame: One Man Il libro di Samantha Power Chasing the Flame: One Man's Fight to Save the World ha ispirato il Sergio Film Netflix.



Per quanto tempo Sergio Vieira de Mello è rimasto intrappolato prima di soccombere alle ferite?

Si stima che Sergio sia rimasto vivo tra le macerie per circa tre ore dopo l'attacco, alla fine soccombendo alle ferite riportate. I lavoratori gli hanno dato dell'acqua mentre cercavano di districarlo, ma non sono stati in grado di salvargli la vita. La sua compagna, Carolina Larriera, ritiene che non sia stato fatto abbastanza per salvare de Mello. Per saperne di più sugli sforzi di salvataggio nella vita reale, controlla il 2009 Sergio Documentario disponibile tramite Amazon o HBO.


Wagner Moura e Sergio Vieira de MelloL'attore Wagner Moura e il vero Sergio Vieira de Mello.




Gil Loescher è sopravvissuto all'attacco nella vita reale?

Sì. Nella ricerca di quanto sia accurato Sergio su Netflix, abbiamo confermato che Gil Loescher, interpretato da Brían F. O'Byrne nel film, è stato gravemente ferito ma è sopravvissuto all'attacco. Loescher era professore di relazioni internazionali all'Università di Notre Dame ed era anche un esperto di rifugiati. Si era recato a Baghdad per fornire un contributo sul costo umano della guerra e della ricostruzione. La storia vera rivela che era davvero intrappolato con l'inviato speciale delle Nazioni Unite Sergio Vieira de Mello, che non ne è uscito vivo. Loescher ha perso entrambe le gambe e ha subito altre terribili ferite al viso e al corpo.



Quante persone sono morte nell'attentato al Canal Hotel?

Almeno 22 persone sono morte nell'attentato al Canal Hotel nel pomeriggio del 19 agosto 2003 a Baghdad, in Iraq, tra cui il Rappresentante speciale delle Nazioni Unite in Iraq, Sergio Vieira de Mello, e 20 membri del suo staff. Più di 100 altri sono rimasti feriti. Un attentatore suicida ha utilizzato un camion bomba contenuto all'interno di una grande betoniera. Gli investigatori credevano che la bomba fosse stata costruita con vecchie munizioni dell'arsenale prebellico iracheno, inclusa una bomba aerea da 500 libbre.

Conseguenze del bombardamento del Canal HotelLe conseguenze dell'attentato del 19 agosto 2003 al Canal Hotel a Baghdad, in Iraq.




Chi c'era dietro il bombardamento del quartier generale delle Nazioni Unite in Iraq?

PER Sergio Il fact check verifica che il leader terrorista Abu Musab al-Zarqawi abbia ordinato l'attentato suicida del 19 agosto 2003 al Canal Hotel in Iraq, che era il quartier generale delle Nazioni Unite in Iraq (era dall'inizio degli anni '90). Zarqawi è stato successivamente ucciso da una forza congiunta degli Stati Uniti il ​​7 giugno 2006 in un bombardamento mirato di un rifugio dove stava avendo un incontro nel villaggio di Hibhib, nel nord dell'Iraq.



L'attacco del 19 agosto 2003 è stato l'unica volta in cui il quartier generale delle Nazioni Unite in Iraq è stato preso di mira da un attentatore suicida?

No. Solo un mese dopo, il 22 settembre 2003, un altro attentatore suicida fece esplodere un'autobomba fuori dal Canal Hotel a Baghdad, dove si trova il quartier generale delle Nazioni Unite in Iraq. L'esplosione ha ucciso un poliziotto iracheno, l'attentatore, e ne ha feriti altri 19, compresi i dipendenti delle Nazioni Unite.