'C'era una volta a Hollywood' non è una storia vera, ma raffigura alcune persone famose

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Margot Robbie è Sharon Tate Margot Robbie
Nato:2 luglio 1990
Luogo di nascita:
Dalby, Queensland, Australia
Sharon Marie Tate Polanski Sharon tate
Nato:24 gennaio 1943
Luogo di nascita:Dallas, Texas, Stati Uniti
Morte:9 agosto 1969, Los Angeles, California, USA (più coltellate negli omicidi della famiglia Manson)
Damian Lewis è Steve McQueen Damian Lewis
Nato:11 febbraio 1971
Luogo di nascita:
John's Wood, Londra, Inghilterra, Regno Unito
Terence Steven McQueen Steve McQueen
Nato:24 marzo 1930
Luogo di nascita:Beech Grove, Indiana, Stati Uniti
Morte:7 novembre 1980, Ciudad Juarez, Chihuahua, Messico (cancro ai polmoni)

Attore famoso
Timothy Olyphant nel ruolo di James Stacy Timothy Olyphant
Nato:20 maggio 1968
Luogo di nascita:
Honolulu, Hawaii, Stati Uniti
James Stacy (all James Stacy
Nato:23 dicembre 1936
Luogo di nascita:Los Angeles, California, USA
Morte:9 settembre 2016, Ventura, California, USA (shock anafilattico)
Co-protagonista in TV western 'Lancer'
Dakota Fanning è Squeaky Fromme Dakota Fanning
Nato:23 febbraio 1994
Luogo di nascita:
Conyers, Georgia, USA
Lynette Lynette 'Squeaky' Fromme
Nato:22 ottobre 1948
Luogo di nascita:Santa Monica, California, USA

Charles Manson seguace
Bruce Dern è George Spahn Bruce Dern
Nato:4 giugno 1936
Luogo di nascita:
Chicago, Illinois, USA
George Spahn George Spahn
Nato:11 febbraio 1889
Luogo di nascita:Chestnut Hill, Pennsylvania, Stati Uniti
Morte:22 settembre 1974, Van Nuys, Los Angeles, California
Il culto di Manson rimase nel ranch di Spahn
Emile Hirsch è Jay Sebring Emile Hirsch
Nato:13 marzo 1985
Luogo di nascita:
Palms, California, USA
Jay Sebring (nato Thomas John Kummer) Jay Sebring
Nato:10 ottobre 1933
Luogo di nascita:Birmingham, Alabama, Stati Uniti
Morte:9 agosto 1969, Los Angeles, California, USA (più coltellate negli omicidi della famiglia Manson)
Luke Perry è Wayne Maunder Luke Perry
Nato:11 ottobre 1966
Luogo di nascita:
Mansfield, Ohio, Stati Uniti
Wayne Maunder Wayne Maunder
Nato:19 dicembre 1937
Luogo di nascita:Four Falls, Nuovo Brunswick, Canada

Co-protagonista della serie TV western 'Lancer'
Damon Herriman nel ruolo di Charles Manson Damon Herriman
Nato:31 marzo 1970
Luogo di nascita:
Adelaide, Australia Meridionale
Charles Manson Charles Manson
Nato:12 novembre 1934
Luogo di nascita:Cincinnati, Ohio, USA
Morte:19 novembre 2017, Bakersfield, California, USA (attacco di cuore)
Leader del culto e criminale
Margaret Qualley nel ruolo di Kathryn Lutesinger Margaret Qualley
Nato:23 ottobre 1994
Luogo di nascita:
Kalispell, Montana, USA
Kathryn Lutesinger Kathryn 'Kitty' Liutaio
Nato:14 agosto 1952
Luogo di nascita:California, USA

Membro della famiglia Manson, ribattezzato 'Pussycat' nel film
Mike Moh è Bruce Lee Mike Moh
Nato:19 agosto 1983
Luogo di nascita:
Atlanta, Georgia, USA
Bruce Lee (nato Lee Jun-fan) Bruce Lee
Nato:27 novembre 1940
Luogo di nascita:San Francisco, California, USA
Morte:20 luglio 1973, Kowloon Tong, British Hong Kong
Attore e artista marziale

Mettere in discussione la storia:

Cosa è C'era una volta a Hollywood di?

È un Pulp Fiction -Film d'epoca ambientato nella Hollywood di fine anni Sessanta e suddiviso in capitoli tematici. È probabilmente il più vicino a Pulp Fiction che ho fatto ', ha detto il regista Quentin Tarantino al CinemaCon. Tarantino ha lavorato alla sceneggiatura per mezzo decennio e mira a mostrare un lato di Los Angeles e Hollywood per lo più dimenticati. Sebbene il film sia in gran parte di fantasia, C'era una volta a Hollywood intreccia persone reali nella storia e utilizza gli omicidi di Charles Manson come sfondo.

'Ho lavorato a questo copione per cinque anni e ho vissuto nella contea di Los Angeles per la maggior parte della mia vita, incluso nel 1969, quando avevo 7 anni', ha detto in una dichiarazione. 'Sono molto entusiasta di raccontare questa storia di Los Angeles e Hollywood che non esistono più. E non potrei essere più felice del dinamico teaming di DiCaprio e Pitt nei panni di Rick e Cliff. '

Tarantino ha descritto il film come 'una storia che si svolge a Los Angeles nel 1969, al culmine della Hollywood hippy'. I due personaggi principali sono Rick Dalton (Leonardo DiCaprio), ex protagonista di una serie TV western, e la sua controfigura di lunga data Cliff Booth (Brad Pitt). Entrambi stanno lottando per farcela in una Hollywood che non riconoscono più. Ma Rick ha un vicino di casa molto famoso & hellip; Sharon Tate.




Da dove viene il titolo del film?

È risaputo che Quentin Tarantino è un grande fan del genere spaghetti western. Il titolo C'era una volta a Hollywood rende omaggio al regista italiano Sergio Leone e ai suoi film C'era una volta in America e C'era una volta nel West .



I personaggi di Brad Pitt e Leonardo DiCaprio sono basati su persone reali?

No. Nel C'era una volta a Hollywood film, l'attore anziano Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) e la sua controfigura di lunga data Cliff Booth (Brad Pitt) sono entrambi personaggi di fantasia. Tuttavia, Dalton vive accanto alla fiorente attrice Sharon Tate (Margot Robbie), che è basata sulla vera star di Hollywood assassinata dai membri della famiglia Manson il 9 agosto 1969. Nel film, vive nello spirito libero del 1969 Hollywood, mentre Tinseltown ha lasciato il disastrato Dalton desiderando il posto che conosceva una volta.

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio I personaggi di fantasia CBrad Pitt e Leonardo DiCaprio interpretano i personaggi di fantasia Cliff Booth e Rick Dalton in Quentin Tarantino C'era una volta a Hollywood .



Come si sente la famiglia di Sharon Tate riguardo al film?

Un aspetto di C'era una volta a Hollywood vagamente basato su una storia vera è l'inclusione di Sharon Tate, interpretata da Margot Robbie, e la sua tragica morte per mano dei seguaci di Charles Manson. La defunta attrice è stata pugnalata a morte dai membri della famiglia Manson nel 1969, l'anno in cui si svolge il film di Quentin Tarantino. In un'intervista su Spettacolo di oggi poco prima dell'uscita del film, Quentin Tarantino e Margot Robbie hanno detto di aver ricevuto la benedizione della sorella di Sharon Tate, Debra Tate. Robbie ha dichiarato che Debra ha prestato loro alcuni dei gioielli di Sharon da indossare nel film, oltre a una bottiglia di profumo usata. Tarantino aveva contattato Debra dopo aver finito la sceneggiatura. Ha approvato. 'Volevo fare tutto il possibile per aiutare [Margot] a sentirsi come Sharon il più possibile', ha detto Debra Vanity Fair .

Il film utilizza gli omicidi della famiglia Manson come sfondo. La maggior parte delle persone reali ritratte nel film erano in qualche modo collegate a Tate o alla famiglia Manson.

Margot Robbie e Sharon TateMargot Robbie interpreta l'attrice uccisa Sharon Tate nel film.



Bruce Lee è ritratto accuratamente in C'era una volta a Hollywood ?

No. L'ha detto la figlia di Bruce Lee, Shannon Lee TheWrap , 'Si presenta come un arrogante stronzo pieno di aria calda. E non qualcuno che ha dovuto lottare il triplo più duramente di qualsiasi altra persona per realizzare ciò che è stato naturalmente dato a tanti altri. ' Il film prende in giro Bruce Lee, che è raffigurato più come un SNL caricatura di un artista disciplinato. 'Era davvero scomodo sedersi a teatro e ascoltare la gente che rideva di mio padre', ha detto Shannon.

Matthew Polly, autore del libro Bruce Lee: una vita , dice che Lee non ha mai parlato male di Cassius Clay (Muhammad Ali) nella vita reale. Non ha mai dichiarato di poterlo trasformare in uno 'storpio'. Aveva troppo rispetto per Cassius Clay. Polly ritiene che Tarantino abbia interpretato Lee nel modo in cui lo fa perché l'introduzione di Lee delle arti marziali orientali nella coreografia di combattimento di Hollywood rappresentava una minaccia per il vecchio stile di combattimento occidentale usato dal personaggio di Brad Pitt, lo stuntman Cliff Booth.


Maglietta campione di Brad Pitt CLa maglietta Brad Pitt Champion è ideale per abbigliamento casual o per creare un costume da Cliff Booth.




Fa il C'era una volta a Hollywood la data di uscita del film segna il 50 ° anniversario degli omicidi della Tate?

No, il film era originariamente previsto per essere rilasciato il 9 agosto 2019, cinquant'anni dal giorno in cui Sharon Tate, che all'epoca aveva 26 anni ed era incinta di otto mesi e mezzo, fu assassinata insieme a quattro amici dai follower. di Charles Manson. La data di rilascio è stata anticipata di due settimane al 26 luglio.