Il fondo nero di Ma Rainey (2020)

REEL FACE: VERO VISO:August Wilson interpreta Ma Rainey
Viola Davis
Nato:11 agosto 1965
Luogo di nascita:
Saint Matthews, South Carolina, Stati UnitiChadwick Boseman nel ruolo di Levee Green in Ma Rainey
Gertrude 'Ma' Rainey
Nato:26 aprile 1886 (o settembre 1882)
Luogo di nascita:Columbus, Georgia, USA
Morte:22 dicembre 1939, Columbus, Georgia, USA (attacco di cuore)
Precisione storica (domande e risposte):

È Il fondo nero di Ma Rainey Basato su una storia vera?

No. Il film è basato sull'omonima opera teatrale di August Wilson del 1982. È un titolo della serie di dieci commedie del drammaturgo, vincitrice del Premio Pulitzer, conosciute collettivamente come Il ciclo di Pittsburgh (o il Ciclo del secolo americano ) e incentrato sulle esperienze afroamericane in ogni decennio del 20 ° secolo. Denzel Washington, che ha prodotto il film, ha anche prodotto (e interpretato) l'adattamento dell'opera di Wilson Recinzioni , un altro della serie. Ha recitato anche Viola Davis. Il fondo nero di Ma Rainey è l'unico a includere una persona reale, Gertrude 'Ma' Rainey, interpretata da Davis. Tuttavia, come spiegheremo di seguito, la maggior parte della trama è di fantasia.

Ma RaineyIl film è basato sull'opera di August Wilson, presentata per la prima volta a Broadway nel 1984 e interpretata da Theresa Merritt (nella foto) nel ruolo del protagonista.




Viola Davis canta da sola in Il fondo nero di Ma Rainey ?

No. Mentre cercavamo la vera storia di Ma Rainey contro il film Viola Davis, abbiamo scoperto che il cantante Maxayn Lewis ha interpretato la maggior parte delle canzoni per l'attrice Viola Davis, che interpreta Gertrude 'Ma' Rainey nel film. -Vanity Fair



Il personaggio di Chadwick Boseman, il trombettista Levee Green, è basato su una persona reale?

No. Levee Green (Chadwick Boseman) è un personaggio interamente immaginario, come quasi tutti gli altri personaggi del Fondo nero film, al di fuori di Ma Rainey (Viola Davis). Ciò include i compagni di band Toledo, Cutler e Slow Drag, così come il produttore di Rainey, Mel Sturdyvant. Come affermato nella domanda precedente, anche la trama è fittizia, inclusa l'avventura di Levee con la fidanzata di Rainey nel film, Dussie Mae (Taylour Paige), e Levee che accoltella il compagno di band Toledo. La vera Ma Rainey si esibì con una band negli anni '20 e vediamo una loro foto durante i titoli di coda del film. Una descrizione che accompagna la foto del 1923 rivela che i loro nomi sono Ed Pollack, Albert Wynn, Thomas A. Dorsey, Dave Nelson e Gabriel Washington. È stato anche riferito che i membri andavano e venivano dalla band abbastanza frequentemente.

Ma RaineyChadwick Boseman's Il fondo nero di Ma Rainey personaggio, Levee Green, è di fantasia.



La turbolenta sessione di registrazione del 1927 ai Paramount Studios si è svolta nella vita reale?

No. Nel rispondere alla domanda: 'Quanto è accurato Il fondo nero di Ma Rainey ? abbiamo scoperto che mentre Rainey ha fatto le sue prime registrazioni in uno studio di Chicago per la Paramount Records, la turbolenta sessione di registrazione del 1927 nel film, alla quale arriva tardi, è immaginata. Tuttavia, alcuni degli argomenti che sorgono durante la sessione, inclusa la lotta di Ma Rainey per l'accettazione in un'industria controllata da uomini bianchi, la lotta lei e Levee per la proprietà creativa della loro musica e la vorticosa tensione sessuale (comprese le relazioni di Rainey con le donne), sono tutti temi che Rainey ha vissuto nella vita reale negli anni '20.

È vero che le star nere venivano spesso sfruttate, con molti che cedevano la proprietà delle loro canzoni e le future royalty a produttori bianchi e case discografiche, una forma di furto culturale che sarebbe continuato per decenni. «A loro non importa niente di me. Tutto quello che vogliono è la mia voce ', dice Viola Davis nei panni di Ma Rainey nel film.

Taylour Paige nel ruolo di Dussie Mae in Ma RaineyLa turbolenta sessione di registrazione rappresentata nel film è di fantasia.



'Ma Rainey's Black Bottom' è una vera canzone che Rainey ha registrato?

Sì. Mentre si risponde alla domanda, 'Is Il fondo nero di Ma Rainey una storia vera?' abbiamo appreso che la canzone che il personaggio di Viola Davis e la band stanno registrando, intitolata ' Il fondo nero di Ma Rainey , 'è una sua vera canzone. Nella vita reale, lo registrò nel 1927 in risposta alla follia della danza degli anni '20 chiamata fondo nero. Rainey è stato tra i diversi artisti che hanno registrato brani dance per il black bottom dance.


Ma Rainey e Viola Davis in Ma RaineyAscolta la colonna sonora di Black Bottom di Ma Rainey




Le tensioni razziali erano alte a Chicago nel 1927?

Sì. Chicago era una delle destinazioni settentrionali in cui più di sei milioni di neri si trasferirono durante la Grande Migrazione, avvenuta dal 1916 al 1970 circa. Le severe leggi sulla segregazione e la mancanza di opportunità economiche nel sud spinsero molti neri a nord, dove riempirono il domanda di lavoratori dell'industria durante la prima guerra mondiale. Sebbene vivere nel Nord fosse un miglioramento per i neri, non significava affatto che la vita fosse buona. Il razzismo era dilagante, specialmente nelle grandi città come Chicago.

Durante l'esame del file Il fondo nero di Ma Rainey elementi della storia vera, abbiamo scoperto che l'atmosfera a Chicago ha raggiunto un punto di ebollizione nell'estate del 1919. Un ragazzo di colore di diciassette anni stava nuotando in una piscina locale e ha accidentalmente attraversato una linea invisibile che separava i neri dai bianchi. Il ragazzo è stato aggredito e annegato. Rendendosi conto che la polizia non avrebbe effettuato un arresto, i neri si sono riuniti per le strade e hanno protestato. Seguirono scontri con i bianchi e la polizia. Una folla bianca discese nel quartiere nero di Chicago di Bronzeville. Dopo cinque giorni di disordini, 37 persone sono morte, 536 ferite e più di mille sfollate dalle loro case. Il Il fondo nero di Ma Rainey il film si svolge otto anni dopo la tragedia. Tuttavia, le cose a Chicago non erano migliorate molto e le tensioni razziali erano ancora alte. -Esquire



Ma Rainey era bisessuale?

Sì. Nata Gertrude Pridgett nel 1886, ha assunto il nome d'arte 'Ma Rainey' dopo il suo matrimonio con l'artista William 'Pa' Rainey nel 1904 quando aveva 18 anni. La coppia si esibì in duo prima di separarsi nel 1916. È stato riferito che aveva rapporti con uomini e donne. Secondo il Il fondo nero di Ma Rainey storia vera, si dice che abbia avuto una relazione con Bessie Smith , una collega cantante blues che era stata una delle sue ragazze del coro. Smith ha ispirato liberamente la fidanzata di Rainey nel film, Dussie Mae (Taylour Paige). Rainey ha fatto da mentore a Smith durante i primi anni di Smith.

Chadwick Boseman Ruolo finale Ma RaineyTaylour Paige interpreta la fidanzata di Ma Rainey, Dussie Mae, un personaggio che è stato liberamente ispirato da Bessie Smith.
Rainey non si è identificata pubblicamente come bisessuale, ma era piuttosto aperta sulla sua sessualità nella sua musica. Mentre cantava prevalentemente di relazioni amorose con gli uomini, alcuni dei suoi testi sfuggivano alle relazioni amorose con le donne. «Ieri sera sono uscito con una folla di miei amici. Devono essere state donne, perché non mi piacciono gli uomini, 'vai al testo della sua canzone del 1928' Dimostralo su di me Blues . ' Il New York Times ha riferito che una volta ha dovuto essere salvata dalla prigione per aver partecipato a un'orgia con le sue ballerine di backup a Chicago.




Ma Rainey ha avuto un ruolo fondamentale nell'evoluzione della musica blues?

Sì. Nel determinare se Il fondo nero di Ma Rainey è basato su una storia vera, abbiamo appreso che Rainey, soprannominata la 'Madre del Blues', è stata 'la prima intrattenitrice a colmare con successo il divario tra il vaudeville - gli spettacoli in stile cabaret che si sono sviluppati dal minstrelsy a metà - 1800, e si rivolgeva in gran parte al pubblico bianco - e all'autentica espressione folk nera del sud '( Il New York Times ). È stata tra la prima generazione di musicisti a registrare la loro musica. Il suo modo di cantare 'lamentoso' e la sua presenza ipnotica sul palco hanno anche contribuito a farle guadagnare il soprannome di 'Madre del Blues', che era solo uno dei soprannomi che Paramount usava per pubblicizzarla.

Ma Rainey ha detto di essere stata esposta per la prima volta alla musica blues nel 1902 mentre si esibiva in una città del Missouri. Una giovane ragazza le si avvicinò con una canzone triste e piena di sentimento su un amante che era svanito. Ha memorizzato la canzone e l'ha incorporata nel bis del suo spettacolo. Ha anche affermato di aver inventato spontaneamente il termine 'blues' quando qualcuno le ha chiesto che tipo di canzone fosse. -Enciclopedia.com


La vera Ma Rainey e l'attrice Viola Davis nei panni della leggendaria cantante blues nel film.



Ma Rainey ha perso rapidamente popolarità ed è sfuggita alla coscienza del pubblico per decenni?

Sì. Nonostante abbia registrato oltre 100 canzoni in un periodo di cinque anni negli anni '20, tra cui 'Moonshine Blues', 'Bo-Weevil Blues', 'See See Rider Blues', 'Soon This Morning' e 'Ma Rainey's Black Bottom', lei la popolarità diminuì poiché il suo stile blues non era più di moda e altre forme di musica popolare erano aumentate nelle classifiche. La recessione economica della Grande Depressione significò anche un minor numero di date in tournée per Rainey, che di fatto andò in pensione nel 1935. Morì per un attacco di cuore quattro anni dopo, il 22 dicembre 1939. La sua musica cadde dalla coscienza del pubblico per decenni, principalmente perché il le registrazioni che ha fatto per la Paramount erano di qualità audio inferiore ed erano fuori catalogo. Non furono ristampati fino agli anni '60, il che le consentì di tornare postumo sul radar del pubblico e rivendicare il suo ruolo di una delle musiciste blues più importanti e rivoluzionarie. -Biografia




Il film e la commedia finiscono allo stesso modo?

Non esattamente. Nella puntura di August Wilson Il fondo nero di Ma Rainey giocare contro il film con Viola Davis, abbiamo scoperto che lo spettacolo termina con il trombettista di Rainey, Levee Green, che accoltella il suo pianista Toledo alla schiena con un coltello. Il film aggiunge un'altra scena dopo questo momento, mostrando un gruppo di musicisti bianchi in uno studio che registra la canzone che Levee ha dato al suo manager, sottolineando che non era raro che i musicisti neri vedessero il loro lavoro dirottato da artisti bianchi più tradizionali.



È Il fondo nero di Ma Rainey l'ultimo film dell'attore Chadwick Boseman?

Sì. Chadwick Boseman è morto di cancro al colon il 28 agosto 2020 mentre il film era in post-produzione. Aveva 43 anni. È la sua ultima apparizione nel film. Il film è dedicato alla sua memoria. Boseman ha vinto un Golden Globe per il suo ruolo di trombettista immaginario Levee Green. È stato anche nominato per un Oscar come miglior attore.

Il Il fondo nero di Ma Rainey film è stata l'ultima apparizione di Chadwick Boseman sullo schermo prima della sua morte.



Sono stati girati altri film su Ma Rainey?

Mo'Nique ha interpretato Rainey nel film Film della HBO del 2015 Bessie , un film biografico sulla protetta (e presunta amante) di Rainey Bessie Smith. Theresa Merritt ha interpretato Rainey nella prima serie di Broadway della commedia di August Wilson nel 1984. Whoopi Goldberg ha interpretato Rainey nel revival di Broadway nel 2003. Charles S. Dutton ha interpretato Levee Green sia nell'originale che nel revival.