Hustlers (2019)

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Jennifer Lopez nel ruolo di Ramona Jennifer Lopez
Nato:24 luglio 1969
Luogo di nascita:
The Bronx, New York City, New York, Stati Uniti
Samantha Barbash Samantha Barbash
Nato:circa 1973

Ribattezzato Ramona nel film
Constance Wu nel ruolo del destino Constance wu
Nato:22 marzo 1982
Luogo di nascita:
Richmond, Virginia, Stati Uniti
Roselyn Roselyn 'Rosie' Keo
Nato:circa 1984

Rinominato Destiny nel film
Lili Reinhart nel ruolo di Annabelle Lili Reinhart
Nato:13 settembre 1996
Luogo di nascita:
Cleveland, Ohio, USA
Karina Pascucci Karina Pascucci
Nato:circa 1987

Ribattezzata Annabelle nel film
Julia Stiles nel ruolo di Elizabeth Julia Stiles
Nato:28 marzo 1981
Luogo di nascita:
New York City, New York, Stati Uniti
Jessica Pressler Jessica Pressler
Nato:5 agosto 1977
Luogo di nascita:Marblehead, Massachusetts, Stati Uniti

Ribattezzata Elizabeth nel film

Mettere in discussione la storia:

In che modo la capobanda Samantha Barbash ha avuto l'idea di spingere i ricchi clienti dello strip club?

Il Truffatori la storia vera rivela che Samantha, interpretata da Jennifer Lopez nel film, ha sviluppato uno schema che ha chiamato 'marketing', che è più comunemente noto come 'pesca'. Lo ha perfezionato con l'aiuto della ballerina Roselyn Keo (alias Rosie), interpretata da Constance Wu. Samantha e Rosie si sono incontrate per la prima volta allo Hustler Club di Larry Flynt, un nome appropriato dato il loro stratagemma. L'idea prevedeva fondamentalmente tre passaggi. 1. Andare a pescare chiamando a freddo un ricco cliente di uno strip club e tentandolo con testi e selfie allettanti. 2. Chiedi a una delle ragazze, di solito Karina Pascucci o Marsi Rosen, di incontrare il cliente, riempirlo di bevande e sostanze e poi convincerlo a venire allo strip club (di solito con l'aiuto di altre ragazze che sono arrivate ). 3. Una volta al club, chiedi a più ragazze di lavorarlo e di consumare la sua carta di credito, facendo guadagnare allo strip club un sacco di soldi mantenendo una commissione considerevole.

Andare a pescare includeva anche la ricerca di ricchi uomini sposati nei bar del quartiere finanziario di New York City. In un primo momento, le vere donne dietro Truffatori miravano a bar come TGI Friday's, ma alla fine si sono concentrati su luoghi più esclusivi frequentati da uomini benestanti.

Samantha Barbash e lSamantha Barbash (a sinistra) è stata l'ispirazione per il personaggio di Jennifer Lopez nel film. Fonte: Samantha Barbash Instagram, STX Films




Samantha Barbash era una spogliarellista?

Barbash, che era arrabbiata per la sua interpretazione nel film Truffatori film, ha detto al New York Post , 'Non sono mai stata una spogliarellista.' Ha detto che era impiegata come hostess presso il club per gentiluomini di Scores nel quartiere Chelsea di Manhattan. Tuttavia, quello di Jessica Pressler Rivista di New York L'articolo che ha ispirato il film afferma che Barbash aveva iniziato a ballare all'età di 19 anni. Afferma di aver ballato per più di un decennio, incontrando Roselyn Keo quando lavorava all'Hustler Club di Larry Flynt.

I rapporti suggeriscono che Samantha Barbash era sconvolta dal fatto che il trailer del film la raffigurasse come una spogliarellista durante il periodo in cui non ballava più e stavano portando avanti il ​​loro piano. Come affermato nell'articolo, consideravano 'spogliarellista' un termine umiliante che avevano lavorato duramente per superare. A quel punto, si vedevano più come donne d'affari esperte, o 'imbroglioni', simili a Lupo di Wall Street, Jordan Belfort .



Perché così tanti dei loro clienti erano ragazzi di Wall Street?

Roselyn Keo ha detto alla giornalista Jessica Pressler (nella foto sotto): `` Il motivo per cui i ragazzi di Wall Street fanno festa così forte è perché non sono contenti del loro lavoro. Guadagni, ma non sei felice, quindi esci e ti concedi in strip club, alcol e droghe, poi i soldi si esauriscono e devi farlo di nuovo. ' Keo ha spiegato che i ballerini sono allo stesso modo. 'Guadagni, ma poi sei depresso, quindi finisci per fare la spesa o vai in vacanza, e i soldi si esauriscono, quindi torni indietro.'

La vera Jessica Pressler e l Truffatori è basato su Rivista di New York articolo 'The Hustlers at Scores' della giornalista Jessica Pressler (a sinistra). È interpretata da Julia Stiles (a destra) nel film. Fonte: JessicaPressler.com, STX Films



Roselyn Keo era andata al college e aveva sostenuto i suoi nonni?

Sì. Roselyn 'Rosie' Keo, interpretata da Constance Wu nel film, frequentava il Berkeley College nel New Jersey e aiutava i suoi nonni cambogiani. Come nel film, i suoi genitori l'avevano abbandonata. Prima di diventare una spogliarellista, lavorava come cameriera ma era difficile sbarcare il lunario. Mentre faceva la cameriera, ha incontrato un manager del Lace Gentlemen's Club che l'ha invogliata con una paga migliore. È così che Keo ha iniziato l'attività. Alla fine si è presa una pausa per un po 'dopo aver avuto una figlia con un fidanzato di nuovo, di nuovo. Nel tentativo di diventare finanziariamente indipendente, è tornata a ballare e in quel momento si è ricollegata con Samantha Barbash, che stava mettendo in atto il suo nuovo piano per fare soldi.



Hanno drogato i loro clienti per incoraggiarli a spendere soldi?

Sì. I clienti che avevano bisogno di una spinta per iniziare a spendere hanno ricevuto una bevanda speciale arricchita con MDMA (ecstasy) e ketamina. 'Solo una spolverata, & rdquo; Ha detto Roselyn Keo. «Come un pizzico di sale. & hellip; Sembra così brutto dire che stavamo drogando persone. Ma era normale. -Gli Hustlers a Scores




Le vere donne tenevano i libri e gestivano il loro piano come un'impresa?

Sì. Il Truffatori La storia vera del film conferma che le donne avevano programmi dettagliati, conservato ricevute, registrazioni di addebiti e preso appunti sui loro clienti. Samantha Barbash si è occupata del marketing mentre Roselyn Keo ha tenuto i libri contabili e la documentazione dettagliata della clientela. A volte discutevano. Keo credeva che Barbash non avesse senso degli affari e reclutò troppe spogliarelliste con problemi.



Quanti soldi guadagnavano le donne spaccando uomini ricchi?

Le due donne che hanno orchestrato il piano, Samantha Barbash e Roselyn Keo, hanno guadagnato fino a $ 100.000 a notte.




Roselyn Keo aveva una figlia giovane?

Sì. Roselyn 'Rosie' Keo aveva una figlia giovane all'epoca, che lei chiama JJ. In un post su Instagram, ha accreditato a sua figlia di averle salvato la vita. 'Tutto quello che faccio è per te', ha scritto Keo. 'Essere tua madre è il lavoro più difficile e gratificante che abbia intrapreso.'

Roselyn Keo e la figlia in Real Life and Hustlers MovieCome il personaggio di Constance Wu in Truffatori Nel film, Rosie aveva una figlia giovane nel momento in cui faceva parte del piano per spacciare uomini ricchi e sensibili. Fonte: Instagram roselynkeo, STX Films



Il vero destino e Ramona si chiamavano 'Kobe e Shaq'?

Sì. Questo viene direttamente dalla vera storia dietro Truffatori . Roselyn Keo ha detto che lei e Samantha Barbash si sono soprannominate 'Kobe e Shaq' come fanno le loro controparti Destiny (Constance Wu) e Ramona (Jennifer Lopez) nel film.




Perché gli uomini che hanno spinto non hanno cercato di inseguirli e sporgere denuncia?

L'ecstasy e la ketamina che davano agli uomini per renderli più disposti a spendere spesso li facevano anche svenire. Sono stati fortunati a ricordare molto. Gli uomini che si ricordavano e si rendevano conto di essere stati truffati avrebbero esitato a sporgere denuncia, principalmente per il fatto che avrebbe significato presentare una denuncia che è stata registrata, e dire alle loro mogli e alla polizia quello che avevano fatto. Alla fine, non ne è valsa la pena. 'Ecco perché [lo schema] ha funzionato così bene', ha detto Roselyn Keo. 'Lo lascerebbero andare.' Se necessario, le donne avrebbero inviato agli uomini foto incriminanti che avevano scattato per farli tornare indietro. -Gli Hustlers a Scores



Le vere donne hanno usato i soldi che spacciavano dagli uomini per vivere uno stile di vita affascinante?

Questo sembra essere un po 'esagerato nel film, ma è per lo più in linea con il Truffatori storia vera. Come affermato nella Rivista di New York articolo che ha ispirato il film, Roselyn Keo (la base del personaggio di Constance Wu) ha acquistato una Cadillac Escalade, oltre ad altri veicoli di lusso che aveva in rotazione. Keo non ci avrebbe pensato due volte a far cadere mille dollari su un paio di scarpe. Gucci e Chanel hanno riempito tutti gli armadi delle ragazze.


Constance Wu e Roselyn KeoL'attrice Constance Wu e Roselyn 'Rosie' Keo nel backstage il giorno dell'apparizione di Wu The Tonight Show interpretato da Jimmy Fallon . Fonte: Jimmy Fallon Instagram



Hanno esternalizzato le prostitute da utilizzare nel loro piano?

Sì. Il Truffatori la storia vera del film rivela che ad un certo punto durante la notte, i ragazzi vorrebbero fare sesso, ma Samantha, Rosie, Karina e Marsi si sono rifiutati di andare così lontano. 'Ho la mia dignità', ha detto Samantha a Jessica Pressler. Invece, hanno trovato prostitute su Backpage e Craigslist. Rosie (interpretata da Constance Wu) ha interpretato il ruolo di una Heidi Fleiss degli anni 2000. Se le prostitute sembravano malandate, le portava a comprare vestiti nuovi e trucco. Ha anche insegnato loro l'etichetta, facendo del suo meglio per scolpirle nel tipo di ragazze che i ragazzi di Wall Street preferivano. La sua unica regola era non bere né droghe. I clienti non lo troverebbero attraente.



Quanti personaggi sono basati su donne vere?

I personaggi di Jennifer Lopez, Constance Wu e Julia Stiles, Ramona, Destiny ed Elizabeth, sono stati ispirati più direttamente da persone reali, anche se i loro nomi sono stati cambiati per il film. Inoltre, la vera truffatrice Karina Pascucci ha affermato di essere stata l'ispirazione per il personaggio di Lili Reinhart nel film. Per quanto riguarda il resto del cast femminile, non abbiamo trovato prove che abbiano rapporti uno a uno con persone reali.




Come si sente la controparte nella vita reale di Jennifer Lopez, Samantha Barbash, riguardo al film?

Nell'aprile 2019, ha detto al New York Post che ha intenzione di citare in giudizio Jennifer Lopez e la società di produzione del film, STX Entertainment. 'Stiamo mettendo fine a tutto ciò perché in realtà mi sta travisando', ha detto Barbash, allora 45enne, del personaggio di Lopez nel film. 'È una diffamazione di carattere.' Ha detto che i realizzatori non hanno mai chiesto il permesso di usare i suoi diritti a vita (il suo nome è stato cambiato in Ramona nel film) e l'attrice Jennifer Lopez non l'ha mai contattata in preparazione per il ruolo. 'È la mia storia con cui lei guadagna dei soldi,' disse Barbash con rabbia. 'Se vuole interpretare me, allora dovrebbe aver capito la vera storia.' Barbash sta condividendo la sua storia nel suo prossimo libro Sottolineare . Roselyn Keo sta anche pubblicando un libro, Il sofisticato imbroglione .

Nonostante abbiano partecipato all'articolo di Jessica Pressler (Keo più di Barbash) su cui si basa il film, da allora hanno affermato che è anche di fantasia, un possibile tentativo di prendere le distanze dalla storia o di guadagnare con le proprie versioni (libro offerte, ecc.). Per quanto riguarda la giornalista Pressler, dice che le storie che le hanno raccontato sono 'confermate da molteplici accuse e molte interviste'.

Samantha Barbash con cane e J-LoSamantha Barbash (a sinistra), che ha ispirato il personaggio di Jennifer Lopez (a destra), ha detto che il film travisa la sua storia. Fonte: Samantha Barbash Instagram, STX Films



Qualcuna delle attrici nel film ha avuto esperienza di spogliarello?

Sì. Il cantante Cardi B, che interpreta Diamond in Truffatori film, è un'ex spogliarellista che ha iniziato a ballare all'età di 19 anni. Ha detto di aver usato i soldi dello spogliarello per sfuggire alla povertà e tornare a scuola. Ha suscitato il ridicolo nel marzo 2019 quando è riemerso un vecchio video del 2016 in cui diceva di aver attirato uomini dallo strip club nelle stanze d'albergo per fare sesso, dove li avrebbe drogati e derubati, proprio come lei. Truffatori personaggio del film. Cardi B alla fine è diventato famoso come celebrità di Internet.

L'attrice transgender Trace Lysette ( Trasparente ), che interpreta Tracey nel film, è anche un'ex spogliarellista. In effetti, aveva lavorato a Scores (tra gli altri club) per più di otto anni, inclusa all'epoca la vera storia dietro Truffatori si stava svolgendo. Ricorda le incursioni della polizia, il collasso finanziario e il 'buono, il brutto e il cattivo di tutto'. -Intervista a Glaad



Come sono state scoperte le ragazze?

Secondo la controparte reale di Constance Wu, Roselyn 'Rosie' Keo, le ragazze sono diventate avide e incuranti. Hanno esaurito la loro lista di uomini e hanno iniziato a spacciare estranei. Una vittima ha chiamato il NYPD e ha affermato di essere stato drogato e derubato da spogliarelliste. Era un'accusa di cui il dipartimento di polizia di solito rideva, ma questa volta l'uomo aveva registrato una telefonata durante la quale una donna gli aveva detto che era stato derubato da una banda di ex spogliarelliste che avevano drogato il suo drink con narcotici. Solo una spolverata. Hanno preso la ragazza nella registrazione, che si crede fosse un'ex spogliarellista che era uno dei casi di beneficenza di Samantha Barbash. All'improvviso, lo schema delle donne era sul radar del NYPD e, come nel film, la ragazza che avevano preso ha aiutato la polizia a inseguirle.

Ciò che ha aperto il caso è stato un uomo di nome Zyad Younan, un cardiologo del New Jersey che le donne si sono date da fare nel corso di quattro 'appuntamenti'. Scores affermava di non essere riuscito a pagare una bolletta di $ 135.000. Nonostante sia diventato uno zimbello, la sua storia si adattava al M.O. Aveva conosciuto Karina Pascucci in un ristorante di Park Avenue. Ha affermato di essere una studentessa di infermieristica. Ha detto che le due donne con cui era erano i suoi parenti, Samantha e Marsi. Younan non riusciva a ricordare tutto delle date, ma secondo lui credeva che fossero reali. 'Era triste', ha osservato un detective, 'in realtà pensava di uscire con la ragazza.'



Samantha è stata arrestata davanti a un bancomat?

Sì. Samantha Barbash, la controparte nella vita reale del personaggio di Jennifer Lopez, Ramona, è stata arrestata il 9 giugno 2014 presso un bancomat nel suo quartiere. I suoi vicini la fissavano mentre la polizia la metteva all'angolo, la metteva in macchina e la trascinava via. Poi presero Karina, poi Marsi e infine Roselyn. Samantha e Roselyn si sono davvero puntati il ​​dito contro quando la polizia ha chiesto loro chi fosse il capobanda.

Samantha Foxx e Jennifer LopezLa vera Samantha Barbash (a sinistra) è stata arrestata davanti a un bancomat nel suo quartiere come il personaggio di Jennifer Lopez (a destra) nel film. Fonte: Samantha Barbash Instagram, STX Films



Qual era la punizione degli imbroglioni per aver drogato uomini e rubato i loro soldi?

Il quattro Truffatori donne vere, Samantha Barbash, Roselyn Keo, Karina Pascucci e Marsi Rosen, sono state accusate di molteplici conteggi di furto, aggressione, cospirazione e falsificazione. La capobanda Samantha Barbash e la sua complice Roselyn Keo non hanno ricevuto il carcere. Barbash si è dichiarato colpevole e ha ricevuto cinque anni di libertà vigilata. Keo ha accettato un patteggiamento nel marzo 2016 ed è sfuggito alla punizione. Karina Pascucci e Marsi Rosen si sono dichiarate colpevoli e sono stati condannati a fine settimana in carcere per quattro mesi, oltre a cinque anni di libertà vigilata.



Il personaggio di Constance Wu che accetta il patteggiamento è accaduto in modo diverso nella vita reale?

Sì. Nella vita reale, Roselyn Keo ha accettato un patteggiamento, ma non l'ha detto a Samantha Barbash (la controparte nella vita reale di Lopez) durante un incontro emotivo fuori dal distretto di polizia. Secondo l'articolo di Jessica Pressler, Barbash l'ha scoperto da sola e ha mandato un messaggio a Keo: 'Abbiamo sentito che hai accettato un accordo. In bocca al lupo.'



Le donne si sentono male per quello che hanno fatto?

No. Secondo loro, vedevano gli uomini come ricchi fannulloni che non avevano rispetto per le donne. Hanno fatto un punto per massimizzare le carte di credito degli uomini che erano i più irrispettosi nei loro confronti. 'C'è qualcosa di più soddisfacente nel persuadere un uomo che pensa che tu sia spazzatura a spendere tempo e denaro per te', ha detto Roselyn Keo Rivista di New York . Preferibilmente così tanto che alla fine si odiano. È come, 'Chi non ha rispetto per se stesso ora, madre e timido; p ... ehm?' '

Sentivano di essere le parti lese, non gli uomini. Come affermato nella Rivista di New York articolo, le donne si consideravano quattro donne diverse e laboriose che non avevano fatto nulla di male. Drogare persone senza il loro consenso andava bene, perché era una punizione per essere uno stronzo irrispettoso che ti mette le mani addosso.