Quanto del film 'Downton Abbey' è storicamente accurato?


Mettere in discussione la storia:

Re Giorgio V e la regina Mary avrebbero davvero pernottato in tenute come Downton Abbey?

Sì. Nel corso della storia, ci sono registrazioni di monarchi britannici che visitano le tenute di campagna delle famiglie aristocratiche. Ad esempio, nel XVI secolo, la regina Elisabetta I si imbarcava in tour nella campagna conosciuta come il progresso reale. Nel tempo, tali visite sono diventate meno frequenti a causa del loro costo. Tuttavia, all'inizio del 1900, il re Edoardo VII partecipava alle feste domestiche del fine settimana e trascorreva la notte nelle case dei suoi ospiti, spesso portando la sua amante.

I reali raffigurati nel Downton Abbey il film, Re Giorgio V e la regina Mary, trascorrevano anche del tempo nelle tenute di campagna, spesso in modo che il re potesse andare a caccia. Downton Abbey Il creatore Julian Fellowes ha affermato di aver in gran parte basato la visita reale nel film sulla visita di re George e Queen Mary dell'8-12 luglio 1912 a Wentworth Woodhouse, la più grande residenza privata del Regno Unito e una delle più grandi tenute d'Europa. Mentre erano lì, il re e la regina hanno assistito a un'esibizione della ballerina russa Anna Pavlova, hanno fatto il pieno durante una cena di 13 portate e si sono goduti un ballo stravagante (il film si conclude con un ballo in onore del re e della regina).

Re Giorgio V e Queen MarySinistra:La regina Maria e il re Giorgio V raffigurati nell'agosto 1926.Giusto:I monarchi sono raffigurati nel 1927 nel film e sono interpretati da Simon Jones e Geraldine James. National Portrait Gallery, Londra
Tuttavia, la loro visita a Wentworth Woodhouse ebbe luogo anni prima rispetto all'ambientazione del film del 1927 (accadde nel 1912, lo stesso anno eventi nella serie TV iniziò), e fu oscurato dall'esplosione della Cadeby Main Colliery (miniera di carbone) il 9 luglio 1912 che uccise quasi 100 persone. L'esplosione è avvenuta il secondo giorno della loro permanenza a Wentworth. I monarchi interruppero i loro piani e andarono sul luogo per confortare coloro che erano in lutto. L'ultima notte della loro visita, circa 25.000 persone si sono radunate sul grande prato di Wentworth Woodhouse per mostrare il loro apprezzamento per la compassione del re e della regina. Nel film, trascorrono solo due notti nel fittizio Downton, ma nella vita reale hanno trascorso quattro notti a Wentworth.

Un ovvio collegamento tra la tenuta di Wentworth Woodhouse e l'immaginaria Downton Abbey è che si trovano entrambi nello Yorkshire (sebbene il luogo delle riprese nella vita reale di Downton Abbey sia Castello di Highclere nell'Hampshire ). Wentworth Woodhouse (nella foto sotto) fa la sua apparizione nel film. La scena del ballo verso la fine del film è stata girata lì.

Wentworth Woodhouse EstateLa visita reale del re Giorgio V e della regina Mary nel film si basa in gran parte sul loro soggiorno del 1912 a Wentworth Woodhouse nello Yorkshire (nella foto).
Alastair Bruce, un discendente di Robert the Bruce, dice che è stata anche la visita di re Giorgio e della regina Mary con la sua famiglia a Broomhall House nel 1923 che ha contribuito a dare forma al film. Broomhall House era stata la casa del suo prozio, Edward Bruce, il decimo conte di Elgin. Alastair ha agito come consulente storico dei registi, attingendo alle informazioni che ha trovato negli archivi di Broomhall.

Invece di utilizzare come punto di riferimento una visita specifica in campagna, sembra che il file Downton Abbey la visita reale del film invece combina aspetti di vari viaggi che i reali hanno fatto in diverse tenute di campagna, concentrandosi principalmente sulla loro visita a Wentworth Woodhouse e, in misura minore, a Broomhall House e altri. -TEMPO




Tenute come Downton Abbey stavano davvero diventando un ricordo del passato?

Sì, almeno nel modo in cui avevano operato in precedenza. Il Downton Abbey l'accuratezza storica del film è forse più fedele alla storia mentre guardiamo Mary Crawley (Michelle Dockery) discutere il destino della tenuta di campagna della sua famiglia. Sebbene Downton non sia un posto reale (la serie TV e il film sono stati girati al castello di Highclere nell'Hampshire), le sue lotte rappresentano sfide molto reali che simili famiglie aristocratiche nella vita reale hanno dovuto affrontare.

La classe operaia in Gran Bretagna era cambiata dopo la prima guerra mondiale. Molte donne erano andate a lavorare nelle fabbriche moderne durante la guerra, e dopo che era finita cercavano quel tipo di lavoro invece di impieghi domestici. Le fabbriche pagavano bene, al contrario dell'esercito di manodopera a basso costo per cui erano state progettate le tenute. In precedenza abbiamo visto esempi di questo in serie TV poiché alcuni membri del personale domestico se ne sono andati per una migliore occupazione altrove. Pertanto, è diventato un problema di trovare personale affidabile che accettasse i salari bassi.

Anche proprietà come Downton venivano tassate pesantemente e c'era una pesante tassa di successione. Le cose sono diventate più difficili quando la depressione ha colpito negli anni '30. Purtroppo, si stima che nel XX secolo siano state demolite più di 1.000 case di campagna, con la conseguente perdita di edifici storici, giardini e collezioni d'arte. Gli equivalenti moderni di Downton che ancora esistono si sono evoluti per riflettere il loro posto nel mondo di oggi. Le famiglie aprono le loro tenute a tour e ospitano attrazioni come concerti, conferenze e dipartimenti educativi. Per quanto riguarda la vera Downton Abbey, il castello di Highclere, ha visto un'impennata del turismo dall'uscita della serie, che ha permesso di eseguire riparazioni molto necessarie. Highclere si trova a 106 miglia a ovest di Londra, a circa un'ora e 25 minuti in auto. -Il telegrafo



Il re e la regina hanno portato il proprio personale quando visitavano tenute come Downton Abbey?

Durante il confronto Downton Abbey Alla storia, abbiamo scoperto che il personale domestico dei monarchi sostituisce interamente il personale della tenuta è un po 'esagerato. Avrebbero portato con sé una manciata di personale. Ad esempio, era comune per la regina Mary viaggiare con un cameriere, due cassettoni, un paggio, una dama di compagnia, due autisti, un detective e una cameriera per la sua dama di compagnia. C'era anche un elenco di richieste specifiche. Ad esempio, quando Mary soggiornava a Holker Hall, richiedeva sei asciugamani puliti al giorno e 'acqua fresca d'orzo messa nella sua camera da letto a intervalli di due ore durante il giorno'. Tali richieste impallidiscono rispetto a quelle fatte da alcune celebrità moderne. Mary ha portato anche le sue federe e le lenzuola.

Queen Mary nella vita reale e Geraldine James nel film di Downton AbbeyLa regina Mary nella vita reale negli anni '20 e l'attrice Geraldine James nei panni della regina Mary nel film.



Che rapporto hanno il re Giorgio V e la regina Mary con la regina Elisabetta II?

Se non sei al passo con le relazioni reali, il re Giorgio V e la regina Mary sono i nonni di Sua Maestà la Regina Elisabetta II . Si dice che il re (nella foto sotto) abbia adorato la sua nipote maggiore e abbia soprannominato Elisabetta 'Lilibet'. Elisabetta divenne regina nel 1952 alla morte di suo padre, il re Giorgio VI, che aveva preso il posto di suo zio, Edoardo VIII, dopo la sua abdicazione nel dicembre 1936.


Re Giorgio V nella vita reale e il film di Downton AbbeyRe Giorgio V nella vita reale nel 1923 e l'attore Simon Jones nei panni di Re Giorgio V nel 1927 in Downton Abbey film.



Le visite nella vita reale della famiglia reale sono avvenute con un preavviso così breve?

Non di solito, ma la fretta nel Downton Abbey il film è parzialmente basato su una storia vera. Quando il re Giorgio V e la regina Mary stavano progettando di visitare Wentworth Woodhouse nel 1912, il 7 ° conte e la contessa Fitzwilliam avevano solo un mese di preavviso per prepararsi per una visita reale di quattro notti. Nel film, vediamo i Crawley e il loro staff un po 'sorpresi quando ricevono l'avviso dell'imminente visita di due notti della famiglia reale e si affrettano a lavorare sulla logistica del loro soggiorno.

Durante l'esame del file Downton Abbey Con l'accuratezza storica del film, abbiamo appreso che tali visite erano normalmente pianificate con molto anticipo. Lo ha detto l'esperta reale Marlene Koenig Cittadina di campagna , 'Il re e la regina erano più propensi a visitare persone che conoscevano, piuttosto che' fare un salto '.' Anche se, come per la loro visita a Wentworth Woodhouse, c'erano alcune eccezioni. Ovviamente, la fretta di prepararsi per la visita dei monarchi nel film si aggiunge al dramma. Downton Abbey il creatore Julian Fellowes ha detto che la visita del re e della regina ha fornito 'un filo conduttore della storia che avrebbe unito tutti insieme, che avrebbe influenzato i personaggi al piano di sopra e al piano di sotto e nel villaggio'. Dover prepararsi in fretta costringe i personaggi a lavorare ancora più vicini.

La regina Maria e il re Giorgio V durante il loro soggiorno a Wentworth Woodhouse nel 1912La regina Maria e il re Giorgio V nella foto (al centro) durante il loro soggiorno a Wentworth Woodhouse, 8-12 luglio 1912 nello Yorkshire. Wentworth Woodhouse Preservation Trust




Un nazionalista irlandese ha mai tentato di assassinare il re Giorgio V?

No. Non c'è mai stato un attentato a re Giorgio V, per non parlare di un repubblicano irlandese radicale. Nel Downton Abbey film, il capitano Chetwode (Stephen Campbell) fa amicizia con il collega repubblicano irlandese Tom Branson (Allen Leech) e lo usa per ottenere l'accesso a Re Giorgio V (Simon Jones). Con quello che sappiamo della Gran Bretagna e dell'Irlanda durante l'anno in cui è ambientato il film, 1927, il tentativo di omicidio non sembra troppo plausibile. Sebbene esistessero tensioni tra i due paesi, il peggio si è svolto prima del periodo rappresentato nel film, vale a dire durante la guerra anglo-irlandese dal 1919 al 1921. Nel 1927, l'Irlanda si stava ancora riprendendo da una guerra civile che aveva distrutto l'economia. Avevano problemi più immediati di cui preoccuparsi.


Tom Branson ferma il capitano ChetwodeNon ci sono registrazioni o voci di un attentato al re George V. Nel film, Tom Branson (Allen Leech) ferma il tentativo del capitano Chetwode.
Inoltre, un nazionalista irlandese che cerca di assassinare re Giorgio V avrebbe forse più senso se re Giorgio avesse effettivamente svolto un ruolo attivo negli affari irlandesi, ma non l'aveva fatto. L'unico brandello di verità nel tentativo di assassinio è l'assassino stesso. Secondo Liz Trubridge, una dei produttori del film, il capitano Chetwode è stato vagamente ispirato da Roger Casement, che era stato nominato cavaliere nel 1911 per aver denunciato gli abusi nelle piantagioni di gomma del Belgio. Chetwode fu quindi coinvolto nel movimento nazionalista irlandese e fu impiccato per tradimento nel 1916, più di un decennio prima del Downton Abbey il film è impostato.



La riverenza goffamente bassa del signor Molesley è basata sulla riverenza dell'ex premier Theresa May?

Sì. Durante l'esplorazione in che misura Downton Abbey La visita del re è storicamente accurata, abbiamo appreso che l'attore Kevin Doyle ha basato la riverenza estremamente imbarazzante di Mr. Molesley sulla riverenza insolitamente bassa dell'ex premier Theresa May. «Ho modellato la riverenza con l'arco su Theresa May. L'ho visto e ho pensato: 'Lo avrò', ha detto l'attore.

Collezionista di Downton Abbey Recupera il ritardo sulla serie TV completa con questo set regalo da collezione che include un libro da collezione, campanello e sottobicchieri.




La principessa Mary era in un cattivo matrimonio?

Non ci sono prove dirette a sostegno del fatto che la principessa Mary, l'unica figlia di re Giorgio V, fosse infelicemente sposata con il visconte Henry Lascelles. Il loro matrimonio del 1922 fu il primo matrimonio reale ad essere coperto Voga . La rivista descriveva Mary come 'una principessa delle fate' benedetta dalla giovinezza, dalla bellezza e dalla felicità. Lascelles era considerato uno scapolo molto attraente soprattutto per il fatto che aveva ereditato una fortuna di £ 2.500.000 (circa $ 270 milioni oggi) dal marchese di Clanricarde, suo prozio. La rappresentazione del film della relazione tra Mary e il visconte Lascelles si basa più su ciò che sappiamo di ciascuno di loro individualmente che su qualsiasi conoscenza della loro relazione effettiva, che è limitata. Tuttavia, si diceva che Lascelles sposasse la principessa Mary per vincere una scommessa, il che è di per sé sufficiente per sollevare domande sullo stato del loro matrimonio.


Il visconte Henry Lascelles e la principessa Mary Wedding DaySinistra:Il visconte Henry Lascelles e la principessa Mary il giorno delle nozze, il 28 febbraio 1922.Giusto:Il visconte e la principessa sono rappresentati dagli attori Andrew Havill e Kate Phillips nel film, ambientato nel 1927.
La vera storia rivela che la Principessa Mary era nota per essere calda, timida e amata dal pubblico. La reputazione di Lascelles era tutt'altro che lusinghiera. Si dice che abbia sofferto di disturbo da stress post-traumatico a causa del suo tempo in combattimento durante la prima guerra mondiale. Il fatto che avesse 15 anni più anziano di Mary avrebbe potuto anche rappresentare una sfida per il matrimonio. Hugo Vickers, autore della biografia La ricerca della regina Mary , dice che è stato tramandato oralmente che Lascelles era un vecchio bruto difficile. È stato definito duro e freddo. La terribilmente timida Principessa Mary non sarebbe mai uscita fuori linea. Ha trascorso la maggior parte del suo tempo a Harewood House nello Yorkshire, dove sono state girate alcune scene del film. È morta lì nel 1965.



La principessa Mary è rimasta con suo marito?

Sì. Durante la visita reale del film, un discorso con Tom Branson ispira la Principessa Mary a cercare di far funzionare le cose con suo marito, che in seguito guadagna a Tom un complemento dal Re. Nel tentativo di correlare Downton Abbey con la storia, non abbiamo trovato prove che la principessa Mary abbia mai preso in considerazione l'idea di lasciare suo marito, il visconte Henry Lascelles. Come affermato nella domanda precedente, i problemi che circondano il loro matrimonio si basano su voci e speculazioni. Rimasero insieme fino a quando Lascelles morì di infarto il 24 maggio 1947.

La vera principessa Mary e Kate Phillips nei panni di Mary nel film di Downton AbbeyLa vera principessa Mary e l'attrice Kate Phillips nei panni di Mary in Downton Abbey film.




Il bar gay sotterraneo che Thomas Barrow visita nel film è basato su un vero locale?

No. È vero che l'omosessualità era un crimine in Inghilterra all'epoca e gli attuali bar gay non sarebbero esistiti per decenni (è stato depenalizzato nel 1967). Per quanto riguarda il bar gay sotterraneo che si vede nel film, un posto chiamato Turton's, non ci sono documenti storici di un tale locale esistente negli anni '20, almeno non in quella forma. Ci sono registrazioni di stabilimenti a porte chiuse a Londra dove si riunivano uomini gay, ma quelli erano principalmente per assicurarsi partner sessuali ed erano soprannominati Molly-house.

'Non volevamo che fosse quel genere di cose anche se esistevano', ha detto il regista Michael Engler IndieWire . 'Questo non è stato descritto come fondamentalmente una specie di covo sessuale, ma un luogo di fratellanza, cameratismo e giocosità, e un luogo in cui le persone potevano sciogliersi i capelli e semplicemente divertirsi'. Engler ha detto che volevano che fosse un luogo di amicizia e calore. Senza alcun esempio del mondo reale su cui modellarlo, lo basarono su altri stabilimenti come i primi tane del jazz e cercarono di immaginare come sarebbero stati a York. È diventato un club pop-up in un magazzino, che 'non avrebbe lasciato traccia perché è tutto ciò che potresti avere lì'.


Thomas Barrow arrestato in un nightclub sotterraneoLa discoteca gay sotterranea in cui viene arrestato Thomas Barrow nel film non è stata ispirata da un luogo reale.
Alcuni articoli citano la discoteca The Cave of the Golden Calf, aperta per due anni dal 1912 al 1914, come il primo bar gay della Gran Bretagna e una possibile ispirazione per il film. Mentre la sua atmosfera bohémien e avant-garde attirava i clienti gay, era anche un bar per i clienti eterosessuali, in particolare quelli che erano disposti a lasciare le loro inibizioni alla porta. Era orientato verso una folla artistica con ideali spensierati e un po 'edonistici. Non era un segreto come il club sotterraneo per soli gay nel film, né era così innocente.

Il modo in cui Thomas Barrow (Robert James-Collier) tiene nascosta la sua sessualità è certamente realistico per l'epoca. Se la notizia del suo arresto fosse uscita, avrebbe senza dubbio perso il lavoro e avrebbe dovuto andare avanti e iniziare una nuova vita da qualche altra parte senza una raccomandazione.



Il re Giorgio V e la regina Mary hanno mai visitato il castello di Highclere, il luogo delle riprese Downton Abbey ?

Sì. Il re e la regina visitarono il castello di Highclere durante la prima guerra mondiale nel febbraio del 1917. Lady Carnarvon aveva aperto le porte di Highclere per consentirne l'utilizzo come ospedale per i feriti. Il re e la regina vennero per vedere la sua trasformazione e visitare i feriti. Nella seconda stagione della serie TV, i Crawley trasformano in modo simile Downton Abbey in una casa di convalescenza per soldati feriti (anche se non l'ospedale a tutti gli effetti che Highclere era nella vita reale). Lady Mary (Michelle Dockery) funge da infermiera che si prende cura dei feriti.


Il re Giorgio V e la regina Mary visitano lSinistra:Re Giorgio V e la regina Mary firmarono il libro dei visitatori del castello di Highclere il 15 febbraio 1917 quando vennero a visitare l'Highclere Castle Hospital durante la prima guerra mondiale.Giusto:Un soldato si riprende al castello di Highclere durante la guerra. Sito ufficiale di Lady Carnarvon , Smithsonian



Ce ne saranno di più Downton Abbey film?

Il creatore Julian Fellowes non ha escluso un sequel di Downton Abbey film. 'C'è un altro boccone che ne esce?' rifletté. 'Dipende interamente da come le persone reagiscono al film.' L'impressionante performance al botteghino del film ha sicuramente gettato le basi per più puntate.