Free State of Jones (2016)

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Matthew McConaughey nel ruolo di Newton Knight Matthew McConaughey
Nato:4 novembre 1969
Luogo di nascita:
Uvalde, Texas, Stati Uniti
Newton Knight Newton Knight
Nato:1837
Luogo di nascita:Jones County, Mississippi, Stati Uniti
Morte:16 febbraio 1922, Contea di Jasper, Mississippi, USA (cause naturali, possibile infarto)
Gugu Mbatha-Raw è Rachel Knight Gugu Mbatha-Raw
Nato:21 aprile 1983
Luogo di nascita:
Oxford, Oxfordshire, Inghilterra, Regno Unito
Rachel Knight Rachel Knight
Nato:14 marzo 1840
Luogo di nascita:Macon, Bibb County, Georgia, USA
Morte:11 febbraio 1889, Soso, Jones County, Mississippi, USA
Christopher Berry Christopher Berry
Luogo di nascita:
Texas, Stati Uniti
Jasper J. Collins Jasper Collins
Nato:1 novembre 1827
Luogo di nascita:Jones County, Mississippi, Stati Uniti
Morte:19 agosto 1913, Union, Jones County, Mississippi, USA
Keri Russell Keri Russell
Nato:23 marzo 1976
Luogo di nascita:
Fountain Valley, California, USA
Serena Knight (nata Serena Turner) Serena Knight
Nato:1838
Luogo di nascita:Mississippi, USA
Morte:1923, Mississippi, USA
Wayne Pére nel ruolo del colonnello Robert Lowry Wayne Father
Nato:8 novembre 1961
Luogo di nascita:
USI
Colonnello Robert Lowry Colonnello Robert Lowry
Nato:10 marzo 1830
Luogo di nascita:South Carolina, USA
Morte:19 gennaio 1910, Brandon, Rankin, Mississippi, USA
Sean Bridgers nel ruolo di William Wesley Sumrall Sean Bridgers
Nato:15 marzo 1968
Luogo di nascita:
Chapel Hill, North Carolina, Stati Uniti
William Wesley Sumrall William Wesley Sumrall
Nato:Marzo 1839
Luogo di nascita:Mississippi, USA
Morte:29 giugno 1911, Rotan, Texas, USA
Thomas Francis Murphy nel ruolo del maggiore Amos McLemore Thomas Francis Murphy
Nato:1953
Luogo di nascita:
Dayton, Ohio, USA
Maggiore Amos McLemore Maggiore Amos McLemore
Nato:23 agosto 1823
Luogo di nascita:USI
Morte:14 settembre 1863, Ellisville, Jones County Mississippi, USA (sparo)
Restammo fermi al sindacato quando la secessione spazzò lo stato come una valanga. Solo per questa causa siamo stati trattati come selvaggi invece che come uomini liberi dalle autorità ribelli. -Newton Knight, petizione al governatore William Sharkey, 15 luglio 1865

Mettere in discussione la storia:

Perché Newton Knight si unì inizialmente all'esercito confederato?

Quando lo stato del Mississippi si separò dall'Unione nel gennaio 1861, molti abitanti del Mississippi si opposero alla decisione. La Dichiarazione di Secessione del Mississippi non rifletteva le opinioni di molte delle piccole fattorie e allevatori di bestiame a conduzione familiare che vivevano nella contea di Jones. È stata una decisione che rifletteva principalmente gli interessi dei piantatori. Quando la guerra civile americana iniziò nell'aprile del 1861, chiunque si opponesse al nuovo governo confederato dello stato era considerato un traditore e un codardo. La morte immediata era spesso la pena per coloro che si rifiutavano di entrare nell'esercito confederato. Il Stato libero di Jones la storia vera rivela che Newton Knight si arruolò nell'esercito all'inizio dell'autunno del 1861. Lo stato libero di Jones libro L'autrice Victoria E. Bynum crede che Knight non si sia arruolato necessariamente per paura della coscrizione, ma piuttosto perché voleva solo essere un soldato. -Mississippi History Now

Newton Knight e Matthew McConaugheyIl vero Newton Knight (a sinistra) e Matthew McConaughey nel Stato libero di Jones film.




L'amico di Newt, Jasper, ha lasciato l'esercito perché era sconvolto dall'approvazione della 'Legge dei Venti Negri'?

Sì. Controllo dei fatti Stato libero di Jones ha confermato che il soldato Jasper Collins (interpretato da Christopher Berry nel film) ha deposto la sua arma e ha abbandonato l'esercito confederato dopo l'approvazione della 'Legge dei venti negri', che stabiliva che i proprietari di piantagioni che avevano più di venti schiavi erano esentati dal combattimento . Come molti altri, Jasper credeva che i poveri morissero per i desideri e l'avidità dei ricchi, affermando: 'Questa legge ... rende la guerra dei ricchi e la lotta dei poveri'. -Mississippi History Now



Il nipote di Newt, Daniel, è basato su una persona reale?

Non. Lo stato libero di Jones L'autrice del libro Victoria E. Bynum ha detto che Daniel (Jacob Lofland), il personaggio che Newton Knight (Matthew McConaughey) cerca di proteggere in battaglia, è nella migliore delle ipotesi un composto di vari uomini del 7 ° Battaglione che furono uccisi nella battaglia di Corinto. Come nel film, la battaglia e le sue vittime hanno acuito la disillusione che stava crescendo in molti dei soldati.

Matthew McConaughey e Jacob LoflandDaniel, il ragazzo che Newton Knight cerca di proteggere nel film, è nella migliore delle ipotesi un composto di numerosi soldati morti nella battaglia di Corinto.



Cosa ha spinto Newton Knight a disertare l'esercito confederato?

Dopo aver prestato servizio nell'esercito confederato solo per pochi mesi, il vero Newton Knight fu licenziato dal generale Braxton Bragg per tornare a casa e stare con suo padre morente, Albert Knight. Poi, il 13 maggio 1862, tornò nell'esercito, arruolandosi come soldato semplice insieme ai suoi amici e vicini nella Compagnia F del Settimo Battaglione di Fanteria del Mississippi (avrebbe poi affermato che tornò solo per lavorare come inserviente per prendersi cura dei feriti e malato, come mostrato nel film). Nel novembre 1862, è andato AWOL (Assente senza permesso) quando ha appreso che la cavalleria confederata aveva preso i cavalli della sua famiglia. Ha intrapreso un viaggio di 200 miglia per tornare a casa nella contea di Jones, evitando le pattuglie confederate lungo la strada che erano alla ricerca di disertori. -Mississippi History Now

La Confederazione aveva implementato un sistema corrotto di 'tassa in natura' che permetteva loro di razziare le fattorie delle persone e prendere tutto ciò che volevano in nome dello sforzo bellico, spesso lasciando le famiglie a morire di fame. Nella ricerca di Stato libero di Jones storia vera, abbiamo appreso che alcune delle cose che hanno preso includevano cibo, cavalli, polli, carne, stoffa e maiali. -Smithsonian.com



Il tenente Barbour è basato su un vero soldato confederato?

No. Il tenente Barbour nel film, che fa irruzione nelle fattorie nella contea di Jones, è un personaggio immaginario interpretato da Bill Tangradi. L'autrice Victoria E. Bynum ha spiegato che il tenente Barbour è probabilmente un composto di due o più dei sei o giù di lì ufficiali confederati che hanno avuto scontri con la Knight Company. Fu anche creato per rappresentare i soldati confederati che attuavano il sistema della 'tassa in natura', che permetteva ai soldati di saccheggiare le fattorie in nome dello sforzo bellico, spesso lasciando i residenti indigenti. Come con la famiglia di Newton Knight nel film, le mogli ei figli dei padri che erano via a combattere erano di solito quelli che morivano di fame.


Brad Carter nel ruolo del tenente Barbour in Free State of JonesIl tenente Barbour, interpretato da Bill Tangradi, è un personaggio immaginario.




Perché Jones County era più sleale nei confronti della Confederazione rispetto ad altre aree?

Durante il controllo dei fatti, il file Stato libero di Jones film, abbiamo appreso che Jones County, Mississippi, aveva solo una popolazione di schiavi del 12%, meno di qualsiasi altra contea del Mississippi. Questa è la ragione principale della sua accresciuta slealtà nei confronti della Confederazione. Anche l'abile leadership di Newton Knight e lo spirito tribale indipendente del popolo hanno aiutato. -Smithsonian.com



Lo schiavo fuggitivo Moses Washington è basato su una persona reale?

No. Interpretato dall'attore Mahershala Ali, lo schiavo fuggito Moses Washington è un personaggio di fantasia. La sua inclusione nel film rappresenta il fatto che disertori come Newton Knight hanno collaborato con gli schiavi durante la Guerra Civile. Ciò implica anche che lo stesso Newton Knight probabilmente aveva amicizie con altri uomini e donne di colore oltre alla sua relazione con Rachel. Tuttavia, non sappiamo se Knight abbia collaborato con un uomo simile a Moses. -Renegade South

Mahershala Ali e Matthew McConaughey nei panni di Moses Washington e Newton KnightMahershala Ali (a sinistra) interpreta l'amico e collaboratore immaginario di Newton Knight nel film, Moses Washington.




Il vero Newton Knight è mai stato fatto prigioniero dai Confederati?

Sebbene non sia mostrato nel film, gli amici di Newt in seguito hanno testimoniato che fu effettivamente fatto prigioniero e torturato all'inizio del 1863 quando si rifiutò di tornare nell'esercito confederato. L'esercito ha anche distrutto tutto ciò che possedeva, compresi i suoi muli e cavalli, lasciando la sua famiglia indigente. -Mississippi History Now



Rachel ha davvero aiutato a trasmettere informazioni a Newton Knight e ai suoi combattenti?

Sì. Mentre si nascondevano nelle paludi, simpatizzanti e schiavi locali, in particolare Rachel, aiutarono a fornire loro informazioni e cibo. Allo stesso tempo, il colonnello confederato Robert Lowry (interpretato da Wayne Pére nel film) stava guidando la carica per schiacciare la ribellione, dando la caccia agli uomini con branchi di cani feroci e corde sospese. -Smithsonian.com

Rachel Knight e Gugu Mbatha-RawSi ritiene che la foto a sinistra sia la vera Rachel Knight nei suoi ultimi anni. Gugu Mbatha-Raw (a destra) ritrae Rachel nel Stato libero di Jones film.




Newton Knight ei suoi combattenti hanno davvero organizzato un attacco a sorpresa fuori da una chiesa?

Sì. Secondo l'autrice Victoria E. Bynum, un'imboscata appare in diversi resoconti della storia di Free State of Jones tramandata dai membri della famiglia.



La moglie di Newton Knight, Serena, è rimasta con lui dopo che ha iniziato una relazione interrazziale con Rachel?

Sì. Serena Knight viveva ancora con Newt nel 1880, anni dopo che Rachel, ex schiava del nonno di Newt, aveva iniziato a dare alla luce bambini che si credeva fossero padre di Newt (avrebbero avuto un totale di cinque figli insieme). La stessa Serena era la madre di nove figli di Newt (solo un bambino è mostrato nel film). Non lasciò la casa fino a un periodo compreso tra il 1880 e il 1900. Durante i primi cinque anni dopo la morte di Rachel nel 1889, Newt ebbe due figli con la figlia di Rachel da un altro uomo, Georgeanne. Lo stato libero di Jones L'autrice del libro Victoria E. Bynum suggerisce che questo potrebbe essere stato ciò che alla fine ha spinto Serena a lasciare la casa. Tuttavia, è rimasta nella comunità di Knight, trasferendosi con sua figlia Mollie e il marito di Mollie, Jeffrey (il figlio di Rachel da un altro uomo). -Renegade South

Keri Russell e Serena KnightL'attrice Keri Russell (a sinistra) e la vera Serena Knight (seduta) con i membri della sua famiglia di razza mista negli ultimi anni della sua vita.



Newton Knight e sua moglie Serena hanno mai divorziato?

No. Durante le indagini su Stato libero di Jones storia vera, abbiamo appreso che Serena e Newton non hanno mai divorziato. Dopo la separazione, Newton stipulò un controverso matrimonio di diritto comune con Rachel, un'ex schiava. Come affermato sopra, Serena è rimasta nella fattoria di 160 acri, trasferendosi con sua figlia Mollie e il genero Jeffrey. -Smithsonian.com



Newton Knight ha ucciso il maggiore confederato Amos McLemore?

Sebbene non ci siano prove concrete, è opinione diffusa che Newton Knight e due complici abbiano ucciso il maggiore confederato Amos McLemore il 5 ottobre 1863 mentre McLemore era in visita a casa del rappresentante confederato Amos Deason. La versione del film di Newt che spara a McLemore durante una scaramuccia e poi lo strangola dopo che è fuggito in una chiesa è finzione. Come nel film, il motivo per cui Knight ha ucciso McLemore è stato quello di impedirgli di guidare gli sforzi per radunare i disertori locali per l'esecuzione. La morte di Amos McLemore è nota come il colpo di apertura che ha scatenato l'insurrezione contro la Confederazione, guidata dagli unionisti del Mississippi e dai disertori confederati. -Renegade South

Thomas Francis Murphy nei panni del colonnello Amos McLemore e Amos Deason HomeL'attore Thomas Francis Murphy (a sinistra) nei panni del colonnello Amos McLemore, che si ritiene sia stato assassinato da Newton Knight e due complici nella casa del rappresentante confederato Amos Deason (nella foto la casa reale).




I combattenti di Newton Knight hanno davvero rovesciato le forze confederate nella contea di Jones?

Sì. Nella primavera del 1864, la Knight Company dichiarò lealtà all'Unione e rovesciò le autorità confederate nella contea di Jones, nel Mississippi. Nel processo, hanno paralizzato il sistema della 'tassa in natura' della Confederazione e ridistribuito le forniture confederate. Hanno anche promesso di difendersi reciprocamente le fattorie e le case. Secondo la leggenda, la contea divenne successivamente nota come Free State of Jones. I membri della Knight Company si impegnarono nella loro scaramuccia finale il 10 gennaio 1865 a Sal's Battery (a volte scritto Sallsbattery), scacciando la fanteria e la cavalleria confederate. La Confederazione cadde tre mesi dopo. -Smithsonian.com



Cosa è successo a Newton Knight dopo la guerra civile e la ricostruzione?

Con gli ex Confederati che hanno ripreso posizioni di potere, il Klan alle calcagna e l'approvazione delle leggi sulla segregazione di Jim Crow, il vero Newton Knight si è ritirato dalla società bianca e ha vissuto una vita tranquilla e autosufficiente con Rachel e la sua famiglia di razza mista nella sua fattoria al confine con la contea di Jasper. Trascorreva gran parte del suo tempo adorando il crescente numero di figli e nipoti che lo circondavano. Si dice che sia morto di infarto nel febbraio 1922 mentre ballava sotto il portico della capanna di sua nipote. Secondo le sue istruzioni, fu sepolto accanto a Rachel che era morta nel 1889; sfidando così la legge dell'epoca che diceva che bianchi e neri non potevano essere seppelliti nello stesso cimitero. -Smithsonian.com

Newton Knight e nipote Howard KnightUn anziano Newton Knight posa con suo nipote, Howard Knight. Foto per gentile concessione di Martha Doris Welborn dalla Herman Welborn Collection.



Il pronipote di Newt, Davis Knight, è stato davvero processato per aver sposato una donna bianca?

Sì. Nonostante apparisse bianco, Davis Knight fu processato nel 1948 per aver sposato Junie Lee Spradley, una donna bianca, due anni prima. Davis Knight era stato accusato del crimine di meticciato. La legge del Mississippi affermava che una persona poteva essere etichettata come 'negra' se avesse un ottavo o più antenati africani. Tuttavia, la maggior parte dei Mississippi credeva che chiunque avesse anche solo una goccia di sangue africano nella propria genealogia fosse 'negro'.

Davis Knight è stato condannato per meticciato il 17 dicembre 1948. Tuttavia, non ha scontato la sua pena di cinque anni di prigione. La corte suprema dello stato ha ribaltato la decisione del tribunale di grado inferiore, citando l'incapacità dello stato di dimostrare oltre ogni ragionevole dubbio che Davis Knight aveva un ottavo o più di sangue 'negro', che agli occhi dello stato lo definirebbe afroamericano. -Il libro Free State of Jones