Final Fantasy 14 - Ora è il momento migliore per giocare al gioco di ruolo online di Square Enix?

Rilasciato per la prima volta nel 2010, il gioco di ruolo online Square Enix è stato inizialmente stroncato, ricevendo recensioni feroci su tutta la linea.


I critici hanno fatto esplodere il gioco come 'rotto' e 'grind-heavy', con anche l'accoglienza dei fan al tanto atteso MMO negativa.

L'allora presidente di Square Enix Yoichi Wada si è persino scusato formalmente per il gioco, dicendo in seguito che aveva 'gravemente danneggiato' il marchio Final Fantasy.

Il contraccolpo ha visto il gigante del gioco giapponese sospendere le quote di abbonamento e redigere in Naoki ‘Yoshi P’ Yoshida per aiutarlo a ricostruirlo.

Gli sforzi del regista e produttore sono culminati con Final Fantasy 14: A Realm Reborn, pubblicato nel 2013.


Ricostruito da zero, A Realm Reborn ha utilizzato un nuovo motore di gioco, una struttura del server migliorata, un'interfaccia migliore, un gameplay rinnovato e una nuova storia.

A Realm Reborn ha affrontato tutti i problemi che i giocatori hanno avuto con Final Fantasy 14 e il duro lavoro di Square Enix ha dato i suoi frutti.


L'accoglienza da parte della critica e dei fan di A Realm Reborn è stata brillante e sin dalla sua uscita Yoshida e il suo team sono stati impegnati ad aggiungerlo regolarmente.

Le espansioni Heavensward e Stormblood recentemente rilasciate sono state aggiunte a FF14, aiutandolo a diventare sempre più forte.


Ora ha 10 milioni di giocatori in tutto il mondo, non lontano dai 12 milioni che World of Warcraft aveva al culmine della sua popolarità.

Screenshot di Final Fantasy 14 Stormblood

lun 23 gennaio 2017

FINAL Fantasy 14 Stormblood è disponibile per il preordine in questo momento.

Riproduci presentazione Schermate di Final Fantasy XIVSQUARE ENIX 1 di 21

Schermate di Final Fantasy XIV

Anche il marchio Final Fantasy 14 è diventato ancora più forte grazie a una serie Netflix rilasciata di recente.

Final Fantasy 14: Dad of Light traccia la relazione tra un padre e un figlio mentre si riconnettono sul popolare gioco di ruolo online.


È caratteristico, divertente, commovente e affascinante: il foraggio perfetto per il binge watching.

Le aggiunte a Final Fantasy 14 non mostrano segni di cedimento, con ottobre che vede il lancio della grande patch 4.1.

Ciò ha portato con sé un nuovo raid, che vede i giocatori tornare nel mondo di Ivalice di Final Fantasy 12.

E ci sono già piani per introdurre Blitzball, da Final Fantasy 10, a FF14.

Final Fantasy 14 Daddy of Light NetflixNETFLIX

Final Fantasy 14 Dad of Light è uno spettacolo Netflix sul gioco di ruolo online

Con così tanti contenuti in offerta in Final Fantasy 14 e altri all'orizzonte, PinkyPink ha deciso di tuffarsi nel mondo di Eorzea.

Essendo un giocatore per la prima volta, volevo vedere com'era vivere Final Fantasy 14 ora e come regge il gioco dopo tutti questi anni.

Dopo aver creato il mio personaggio e aver scelto la mia razza, il sesso, l'aspetto e il luogo in cui iniziare, ero pronto per iniziare le mie avventure a Eorzea.

La prima cosa che mi è saltata all'occhio giocando su PS4 è stata quanto dovevi controllare con un solo controller DualShock.

Essendo costruito per il PC significa che il vasto numero di cose che devi controllare deve essere fatto con una tastiera e un mouse.

Dal visualizzare mappe, missioni, chattare con gli amici e combattere i nemici, c'è molto che il controller PS4 deve fare.

Anche se ci vuole un po' di tempo per abituarsi, con la pratica diventa più facile rimanere al passo con questa moltitudine di cose con un DualShock.

E, se tutto il resto fallisce, puoi sempre collegare una tastiera alla tua PS4 per rendere più facile chattare con altre persone durante i tuoi viaggi.

Una volta iniziato, ti ritrovi nel mondo di Final Fantasy 14, ti vengono lentamente presentate le diverse gilde e come affrontare le missioni.

Lanciarsi in un gioco di ruolo online quando non conosci nessun altro che gioca può a volte sembrare una ricerca solitaria.

Tuttavia, Final Fantasy 14 ha un modo elegante per aggirare questo problema.

Quando vaghi per Eorzea al di fuori delle città, ti imbatterai regolarmente in Parche.

Questi sono eventi casuali in cui ci sono obiettivi specifici, come sconfiggere un certo numero di nemici, raccogliere oggetti speciali o sconfiggere un boss.

Quando si verificano questi eventi, i giocatori del mondo reale si uniranno tutti insieme per sconfiggere il FATE uno accanto all'altro.

È un ottimo modo per fare in modo che i giocatori della vita reale, che non si conoscono, vengano presentati e lavorino insieme.

E, se in seguito inizi una conversazione e l'altra parte è disposta, potrebbe essere il modo in cui ottieni un alleato che si unisca a te nelle avventure.

Se ciò non funziona, anche solo passeggiare per Eorzea e vedere il mondo popolato da così tanti giocatori della vita reale è uno spettacolo.

Final Fantasy 14SQUARE ENIX

Final Fantasy 14 sembra un ingresso più tradizionale nella serie

Quando non conosci Final Fantasy 14, hai un'icona accanto al tuo nome in modo che altri giocatori più esperti sappiano che sei un principiante.

E, se ti aiutano, verranno ricompensati per questo, incoraggiando ancora una volta i giocatori di interazione.

Puoi, se lo desideri, andare all'avventura da solo, cosa che nel mio primo mese di gioco andava benissimo.

Man mano che la storia procede e i nemici diventano sempre più difficili, avrai bisogno di compagni che ti aiutino, ma per cominciare, come cantava Fleetwood Mac, puoi andare per la tua strada.

E che viaggio farai.

Final Fantasy 14SQUARE ENIX

Final Fantasy 14 è un gioco di ruolo avvincente e brillante

La storia, i personaggi e il mondo di Final Fantasy 14 sono assolutamente avvincenti.

Per i fan della serie che non erano entusiasti dell'approccio orientato all'azione e alla moda di Final Fantasy 15, FFXIV sembrerà una boccata d'aria fresca.

Ha la sensazione di un tradizionale gioco di Final Fantasy, con combattimenti più lenti e un'ambientazione pittoresca, invece di uno che è troppo bello per la scuola.

Nel mio primo mese in Final Fantasy 14, sono riuscito solo a scalfire la superficie di questo gioco accattivante e incantevole.

Questo mi è stato sbattuto a casa quando sono entrato in un quartiere esclusivo dove potevo comprare una casa.

Ma il sogno di possedere una casa in Final Fantasy 14 sembra ancora più difficile di quanto non lo sia per i millennial nella vita reale.

I soldi che avevo in tasca non erano sufficienti per avere un po' di mobili, figuriamoci una casa.

Sapevo che avrei dovuto affrontare molte più missioni, trovare clan con cui unirmi e dedicarci molto più tempo.

E per me andrebbe benissimo.

&Toro; Final Fantasy 14 è ora disponibile su PS4 e PC. L'abbonamento di ingresso costa £ 7,69 ogni 30 giorni. Su PS4 non hai bisogno di un abbonamento a PS Plus per giocare.