Concrete Cowboy (2021)


Precisione storica (domande e risposte):

È Cowboy di cemento Basato su una storia vera?

Il Cowboy di cemento il film non è basato direttamente su una storia vera. È un adattamento del romanzo per giovani adulti di Greg Neri Cowboy del ghetto , che è una finzione della cultura dell'equitazione afroamericana urbana a Filadelfia, in particolare il Fletcher Street Urban Riding Club (noto anche come Fletcher Street Cowboys). La trama padre-figlio che si svolge nel film è di fantasia.

Ghetto Cowboy Book Greg Neri Il film è un adattamento del romanzo per giovani adulti di Greg Neri Cowboy del ghetto .




Il personaggio di Idris Elba è in Cowboy di cemento basato su una persona reale?

No. Il personaggio di Idris Elba, Harp, e suo figlio di 15 anni, Cole (Caleb McLaughlin), non sono basati su persone reali. La narrazione del film in cui Cole viene espulso dalla sua scuola a Detroit e deve andare a vivere con suo padre, un cowboy nero a Filadelfia, non è basata su una storia vera. L'autore del libro, Greg Neri, ha descritto Cole come rappresentativo di molti ragazzi diversi.

Idris Elba e Caleb McLaughlinI personaggi di Idris Elba e Caleb McLaughlin, Harp e Cole, sono di fantasia



Qualcuno dei veri Fletcher Street Cowboys ha un ruolo nel film?

Sì. Alcuni dei Fletcher Street Cowboys della vita reale fanno apparizioni nel film e le loro storie vere si fondono nel film. Ciò include il cowboy urbano nero Jamil & ldquo; Mil & rdquo; Prattis, che interpreta un cowboy paraplegico di nome Paris nel film. Il suo personaggio condivide con Cole una storia emozionante sulla perdita di suo fratello. Sebbene Prattis non sia paralizzato nella vita reale, il racconto del suo personaggio sulla perdita di suo fratello si basa sulla storia vera di Prattis.

Jamil Prattis Black Urban CowboyIl pilota urbano Jamil 'Mil' Prattis è raffigurato con un cavallo a cui manca un occhio. L'animale sarebbe stato probabilmente soppresso se il gruppo non fosse intervenuto per aiutare. Jamil interpreta un cowboy paraplegico di nome Paris nel film.
Ivannah Mercedes, la giovane attrice che interpreta l'interesse amoroso di Cole nel film, Esha, è una cowgirl urbana nella vita reale e una delle poche nella comunità dei motociclisti urbani. Dice che la storia di Esha di essere una cowgirl urbana nel film si basa su molte delle sue esperienze. -Time.com

Urban Cowgirl Ivannah MercedesIvannah Mercedes, che interpreta Esha nel film, è una cowgirl urbana nella vita reale la cui storia imita quella del suo personaggio.



Da quanto tempo esiste la comunità dei cowboy neri a Filadelfia?

La comunità della vita reale dei cowboy urbani neri esiste a Filadelfia da più di un secolo. Le scuderie di proprietà dei neri esistono da così tanto tempo in Fletcher Street. Alcune delle storie di origine dei Fletcher Street Cowboys che Harp (Idris Elba) ei suoi amici condividono intorno a un fuoco nel film sono basate sulla vera storia di come i cowboy neri sono arrivati ​​in città. Si ritiene che molti siano venuti come parte della Grande Migrazione, iniziata all'inizio del XX secolo e che ha visto i neri migrare verso nord per maggiori opportunità, compresi i lavori industriali in città come Filadelfia. Molti hanno portato con sé il loro bestiame. Cavalieri neri lavoravano guidando carrozze trainate da cavalli in città e consegnando merci. Hanno anche radunato il bestiame e viaggiato verso ovest per aiutare a sistemare la frontiera.

Quando i treni e le automobili sostituirono i cavalli come mezzo di trasporto preferito, molti cowboy neri tenevano i loro cavalli in città, arrivando al punto di salvare i cavalli indesiderati dall'essere abbattuti. Diversi club di equitazione di proprietà dei neri, alcuni dei quali si trovavano in Fletcher Street nel quartiere Strawberry Mansion nel nord di Philadelphia, hanno permesso loro di continuare a portare avanti la loro passione. L'attuale organizzazione senza scopo di lucro, il Fletcher Street Urban Riding Club, è stata fondata da Ellis 'El-Dog' Ferrell Jr. nel 2004. Ferrell è stato coinvolto in modo informale con altre iterazioni del club di equitazione dal 1980. Attualmente agisce come il club istruttore di equitazione e il suo più grande sostenitore. Ha sottolineato che il personaggio di Idris Elba in Cowboy di cemento il film non era in alcun modo basato su di lui.

Ellis Ferrell Fletcher Street Urban Riding ClubEllis 'El-Dog' Ferrell Jr., il fondatore del Fletcher Street Urban Riding Club. Foto: FSURC



Storicamente, circa la metà di tutti i cowboy erano neri?

Questo è quanto affermato nel film di Idris Elba, ma durante la nostra ricerca sul Cowboy di cemento storia vera, abbiamo scoperto che secondo il Black American West Museum di Denver, 'quasi un cowboy su tre' era nero. Sebbene il film esageri un po 'il numero, è ancora una statistica che è ampiamente sconosciuta ed è andata quasi del tutto non rappresentata nei film e in TV. In effetti, si pensa che la carriera del vice afroamericano Marshall Bass Reeves abbia probabilmente ispirato il personaggio di Lone Ranger, un bocconcino di informazioni a cui si fa riferimento nel film.

Black Cowboys 1800sUn gruppo di cowboy neri è raffigurato alla fine del 1800.




I Fletcher Street Cowboys hanno aiutato i giovani a stare fuori dai guai?

Sì. '[I bambini] avevano sempre le scuderie in cui venire dopo la scuola invece di essere per strada e mettersi nei guai', dice Ellis Ferrell Jr., fondatore del Fletcher Street Urban Riding Club. 'Ha insegnato loro ad avere rispetto e responsabilità: per i cavalli, i loro anziani e se stessi.' Ferrell, 82 anni, aveva lavorato come camionista e ha utilizzato quasi tutti i suoi guadagni per prendersi cura dei cavalli. Dopo che si è ritirato, parte della sua sicurezza sociale è stata destinata al mantenimento del club. Ha iniziato la versione del 2004 del club come organizzazione non profit in modo da poter accettare donazioni per aiutare a prendersi cura dei cavalli. -Time.com

I bambini danno da mangiare ai cavalli vicino alle scuderie di Fletcher StreetI vari club di cavalli che sono esistiti nella città di Filadelfia hanno contribuito a dare ai bambini un'alternativa alle bande e alla violenza. Sopra: diversi bambini danno da mangiare a un cavallo al Fletcher Street Urban Riding Club.



I funzionari della città e del benessere degli animali hanno fatto irruzione nelle scuderie di Fletcher Street?

Sì. L'incidente nella vita reale che è raffigurato nel film è avvenuto nel marzo del 2008. Secondo la vera storia dietro Cowboy di cemento , dopo che sono state presentate denunce anonime per abusi sugli animali, funzionari della città e del benessere degli animali (SPCA) hanno fatto irruzione nelle scuderie di Fletcher Street chiedendo che 40 cavalli venissero allontanati dall'area. Hanno affermato che le stalle non erano adatte all'abitazione, citando condizioni simili a baraccopoli, comprese stalle anguste, pozzanghere di urina, mucchi di letame e topi. Hanno sequestrato almeno due dei cavalli, credendo che fossero malati. Tuttavia, i cavalli sono stati riportati indietro diversi giorni dopo dopo che i veterinari hanno dato loro un certificato di buona salute. La città ha demolito con i bulldozer la stalla secolare, il recinto improvvisato e lo zoo. Da allora i membri del club hanno contestato le accuse di maltrattamenti.

Razzia di scuderie in cemento armatoCome si vede nel film (nella foto), le stalle della vita reale sono state perquisite nel 2008. La città ha citato condizioni deplorevoli e preoccupazioni per la salute dei cavalli. I Fletcher Street Cowboys sostenevano che i cavalli non erano in cattive condizioni di salute.
In precedenza, la città aveva sequestrato un gruppo di stalle nel quartiere di Brewerytown a North Philadelphia nel 2004. 100 cavalli sono stati sfollati come parte di un piano di riqualificazione urbana che ha visto gli appartamenti salire al posto delle stalle. Sebbene tre delle quattro stalle pagassero l'affitto, non hanno mai ottenuto la licenza completa, il che rende dubbia la loro legalità. La città aveva chiuso un occhio. Anche altre scuderie sparse per la città iniziarono a chiudere. -Il Philadelphia Independent

Il fondatore dell'attuale club, Ellis Ferrell Jr., è stato in grado di assicurarsi tre lotti in W. Fletcher Street nel 2015 con l'aiuto di un proprietario terriero che ha donato al gruppo il suo atto. Nuove stalle sono state costruite sui lotti e i cavalli sono stati trasferiti lì nel 2017.




Era Cowboy di cemento girato nelle vicinanze delle scuderie reali vicino a Fletcher Street?

Sì. Il Cowboy di cemento il film è stato girato principalmente nel nord di Filadelfia, anche dentro e intorno alle attuali scuderie improvvisate vicino a Fletcher Street. Molte delle scene del film Idris Elba sono state girate nel parcheggio vuoto di fronte alle scuderie. Il lotto (nella foto sotto), utilizzato per l'equitazione, il pascolo e l'addestramento, è stato acquisito dalla Philadelphia Housing Authority (PHA). Recentemente hanno iniziato a costruire alloggi per anziani a prezzi accessibili.

Alcuni dei veri Fletcher Street Cowboys sono stati consulenti sul set, mentre altri hanno ruoli che lavorano nelle scuderie del film.

Mappa di localizzazione delle scuderie di Fletcher StreetL'attuale posizione del Fletcher Street Urban Riding Club, comprese le scuderie e il pascolo / pascolo a cavallo nel quartiere Strawberry Mansion di Filadelfia.



Esistono altri gruppi urbani di cowboy neri simili in tutto il paese?

Sì. I Compton Cowboys nella città di Compton, a sud di Los Angeles, sono formati da un gruppo di amici d'infanzia degli anni '90 che usano l'equitazione e la cura dei cavalli come un modo per fare da mentore ai giovani del centro città. Gli amici si sono conosciuti attraverso un'organizzazione simile nota come Compton Jr. Posse, che insegna ai giovani afroamericani a cavalcare dagli anni '80. La dichiarazione di intenti del sito web recita: 'Il Compton Jr. Posse (CJP) è stato sviluppato per fornire ai giovani del centro città alternative doposcuola per tutto l'anno al richiamo delle bande e degli stili di vita della droga'.

Compton CowboysI cowboy urbani neri esistono a Compton dall'inizio degli anni '80.