Intervista a Trisha Meili, jogger di Central Park

Il Central Park Jogger viene intervistato nel 2009, 20 anni dopo l'attacco. Parla degli effetti duraturi delle sue ferite e se si rammarica di non essere stata in grado di ricordare l'aggressione. Nel 2003, Trisha Meili ha rivelato la sua identità al mondo quando ha pubblicato il suo libro Sono il jogger di Central Park . Nell'intervista, parla della sua vita attuale e se ha molta rabbia e amarezza.Articolo correlato: Quando ci vedono: Storia contro Hollywood