Casino (1995)

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Film di Robert DeNiro Casino Robert De Niro
Nato:17 agosto 1943
Luogo di nascita:
New York City, New York, Stati Uniti
Frank Rosenthal Lefty Frank 'Lefty' Rosenthal
Nato:12 giugno 1929
Luogo di nascita:Chicago, Illinois, USA
Morte:13 ottobre 2008, Miami Beach (attacco di cuore)
Joe Pesci Joe Pesci
Nato:9 febbraio 1943
Luogo di nascita:
Newark, New Jersey, Stati Uniti
Anthony Spilotro Tony The Ant Anthony 'The Ant' Spilotro
Nato:19 maggio 1938
Luogo di nascita:Chicago, Illinois, USA
Morte:14 giugno 1986, Bensenville, Illinois (picchiato a morte)
Sharon Stone Casino Sharon Stone
Nato:10 marzo 1958
Luogo di nascita:
Meadville, Pennsylvania, USA
Geri Rosenthal Geraldine McGee Geraldine McGee Rosenthal
Nato:16 maggio 1936
Luogo di nascita:Los Angeles, California, USA
Morte:9 novembre 1982, Los Angeles (overdose di droga)
Frank Vincent come Frank Marino Frank Vincent
Nato:15 aprile 1937
Luogo di nascita:
North Adams, Massachusetts, Stati Uniti
Morte:13 settembre 2017, New Jersey, USA (attacco di cuore)
Frank Cullotta Frank Cullotta
Nato:14 dicembre 1938
Luogo di nascita:Chicago, Illinois, USA
È meno probabile che i martelli di gomma lascino un segno. -Frank Rosenthal ( Player Magazine di Avery Cardoza , 2006)

Mettere in discussione la storia:

Sam Rothstein gestiva altri casinò oltre a Tangeri?

A differenza della rappresentazione nel film casinò dove Sam 'Ace' Rothstein (Robert De Niro) gestisce un solo casinò, Tangeri, nella vita reale Frank 'Lefty' Rosenthal gestiva quattro casinò contemporaneamente, tra cui Stardust, Hacienda, Fremont e Marina per la mafia di Chicago. Per motivi legali, lo Stardust è stato ribattezzato Tangeri nel film. -Las Vegas Sun

Stardust Casino 1973 Las VegasRosenthal gestiva lo Stardust Casino, mostrato qui negli anni '70.




I teamster hanno davvero finanziato i Tangeri?

Sì. Dopo essere stato messo sotto pressione dalla mafia, il fondo Teamsters ha prestato alla Argent Corporation, di proprietà esclusiva di Allen Glick, i soldi per comprare lo Stardust e altri casinò. Il signor Glick è stato interpretato nel film casinò dal personaggio Philip Green (Kevin Pollak). -Enciclopedia del Nevada online



La sicurezza ha davvero schiacciato le mani di un imbroglione?

Secondo lo stesso Frank Rosenthal, sì, questo è accaduto ma non nelle circostanze rappresentate nel film casinò . I due uomini che si stavano segnalando elettronicamente a vicenda facevano parte di un gruppo più ampio che aveva truffato tutti i casinò per un lungo periodo di tempo. Le azioni intraprese erano intese come un messaggio al gruppo per dissuadere gli altri dal tornare a fare lo stesso. -Miami Herald



Sam e Ginger avevano una figlia come nel film?

Il casinò La storia vera del film rivela che le controparti nella vita reale di Sam e Ginger Rothstein, Frank e Geraldine Rosenthal, avevano una figlia di nome Stephanie e un figlio di nome Steven. Geraldine aveva anche una figlia da una precedente relazione con il suo amore del liceo, Lenny Marmor (il personaggio di James Woods nel film). Robin Marmor è nata il 27 dicembre 1957 e aveva undici anni quando sua madre incontrò Frank. Non è stata raffigurata nel film. Per saperne di più sulla moglie e la famiglia di Frank Rosenthal, leggi il libro di Nicholas Pileggi casinò , che è stata la base per il film di Martin Scorsese.

Libro Casino Nicholas Pileggi È tornato! La storia del crimine realistica di Nicholas Pileggi che è stata la base del film di Martin Scorsese casinò tornato in stampa nel 2011.



Gli artisti del leone che Sam ha assunto per lavorare ai Tangeri erano basati su Siegfried e Roy?

In effetti lo erano. Quando il contratto di Siegfried e Roy stava per scadere con un casinò concorrente, il signor Rosenthal (Sam) li ha assunti per esibirsi allo Stardust. Parte dell'accordo era uno stipendio significativamente più alto, spogliatoio personalizzato e spazio per i loro animali. 'Lido de Paris Starring Siegfried and Roy' è nato e così è stata un'amicizia che è durata una vita. -FrankRosenthal.com

Rosenthal Siegfried Roy StardustRosenthal viene mostrato qui mentre pranza con la tigre Roy Horn of Siegfried e Roy.




Nicky è stato davvero bandito da tutti i casinò di Las Vegas?

Sì. Nel dicembre 1979, Tony Spilotro, il vero Nicky Santoro, fu inserito nella lista nera dalla Nevada Gaming Commission, impedendogli di entrare in qualsiasi casinò.



Il vero Nicky Santoro aveva un figlio?

Sì. Nel 1966, Tony e Nancy Spilotro (i veri Nicky e Jennifer Santoro) adottarono il loro unico figlio, Vincent. -La battaglia per Las Vegas: The Law vs. The Mob




Nicky ha davvero reclutato suo fratello e altri ragazzi da casa per commettere rapine?

Sì. Il gruppo è stato denominato 'The Hole in the Wall Gang' perché ha praticato dei buchi nei muri e nei soffitti per entrare nelle posizioni di destinazione. In questo gruppo c'erano suo fratello, Michael Spilotro, Herbert 'Fat Herbie' Blitzstein, Wayne Metecki, Samuel Cusumano, Joseph Cusumano, Ernesto 'Ernie' Davino, 'Crazy Larry' Neumann, Salvatore 'Sonny' Romano, Leonardo 'Leo' Guardino , Joseph Blasko e il loro leader, Frank Cullotta. Frank Cullotta è interpretato nel film casinò dall'attore Frank Vincent, nel ruolo del compagno di Nicky Santoro Frankie Marino.

Tony Spilotro e Joe PesciTony Spilotro (a sinistra) e la sua controparte sullo schermo nel film (a destra), interpretato da Joe Pesci.



Hanno davvero messo la testa di un rivale in una morsa dopo che ha sparato a un bar?

Sì. Anthony Spilotro, la base per il personaggio di Nicky Santoro di Joe Pesci, ha catturato uno dei due uomini che hanno ucciso i fratelli Scalvo senza permesso. Frank Cullotta ha testimoniato nel processo Operation Family Secrets che Spilotro ha torturato Billy McCarthy. Spilotro gli ha detto che McCarthy è stato picchiato e quando si è rifiutato di nominare il suo complice, la sua testa è stata messa in una morsa e stretta fino a quando non è saltato fuori il bulbo oculare. A quel punto ha dato loro il nome di Jimmy Miraglia e gli hanno tagliato la gola. -Sun Times




Nicky Santoro è andato a letto con la moglie di Sam Rothstein?

Sì, il vero Nicky Santoro, Tony Spilotro, è andato a letto con la moglie di Frank Rosenthal, che alla fine ha avuto un ruolo nella sua scomparsa. Nicholas Calabrese testimoniò nel processo Operation Family Secrets nel 2007 che il sicario della mafia John Fecarotta gli disse che Spilotro era stato preso di mira per la sua relazione con la moglie di Rosenthal. -Chicago Tribune

Frank Rosenthal Moglie Geri RosenthalLa moglie di Frank Rosenthal, Geri Rosenthal (a sinistra) e Sharon Stone (a destra) in casinò film.



La socia in affari di Phillip Green, Anna Scott, è stata assassinata a casa sua?

Sì. La vita reale Anna Scott, Tamara Rand, è stata assassinata nella cucina della sua casa di San Diego. Fu fucilata il 9 novembre 1975 subito dopo aver avuto problemi di prestito con il suo socio in affari legato alla mafia, Allen Glick. -San Diego Reader



C'è stata davvero un'indagine sulla Gaming Control Board sul tentativo di Sam di ottenere una licenza di gioco?

Sì. Il vero Sam, Frank Rosenthal, ha avuto un'audizione con il Nevada Gaming Control Board. Inoltre, ha discusso con il presidente, l'attuale leader della maggioranza al Senato Harry Reid, e gli è stata negata una licenza di gioco. Nel 1988, è stato ufficialmente inserito nel 'Libro nero' (Elenco delle persone escluse dagli stabilimenti di gioco autorizzati nello Stato del Nevada). -Las Vegas Sun

Frank Rosenthal e Robert De NiroFrank Rosenthal (a sinistra) e Robert De Niro (a destra) nel film.



Gli agenti dell'FBI hanno finito la benzina e hanno fatto atterrare il loro aereo su un fairway?

Secondo il casinò storia vera, gli agenti dell'FBI hanno fatto atterrare il loro aereo sul fairway del Las Vegas Country Club dove vivevano i Rosenthal. Tuttavia, era dovuto a problemi meccanici piuttosto che a mancanza di carburante. -Skimming ai casinò di Las Vegas




Il vero Sam 'Ace' Rothstein aveva il suo programma televisivo?

Sì ha fatto. Lo spettacolo di Frank Rosenthal è stato registrato allo Stardust e ha portato molti ospiti famosi, tra cui Frank Sinatra, Bob Hope, Wayne Newton, Liberace e O.J. Simpson. Per quelli di voi che sono curiosi, afferma di non essersi mai destreggiato nello show. -FrankRosenthal.com

Frank Rosenthal Mostra Frank SinatraFrank Sinatra (a destra) è apparso come ospite nello show del suo amico. Lo spettacolo di Frank Rosenthal è spesso accreditata come la prima volta di Sinatra in un talk show.



Sam era il miglior handicapper d'America?

Secondo Sports Illustrated , Frank Rosenthal è 'uno dei più grandi esperti viventi di gioco d'azzardo sportivo'. -Articolo di Sport Illustrated 'The Biggest Game in Town'



Sam è responsabile dell'inserimento delle scommesse sportive nei casinò?

Frank 'Lefty' Rosenthal, il vero Sam, è accreditato di aver messo le scommesse sportive nei casinò di Las Vegas. Nel 1976, ha creato il primo libro di sport nello Stardust, che comprendeva sei grandi televisori. -USA Oggi



Sam e Ginger hanno davvero divorziato?

Sì. Secondo Frank, la vera storia è che ha chiesto il divorzio e la piena custodia dei loro figli. Geri non l'ha contestato. Il loro divorzio è stato finalizzato il 16 gennaio 1981. -FrankRosenthal.com

Frank e Geri Geraldine RosenthalSinistra:Frank e sua moglie Geri durante i tempi più felici.Giusto:Robert De Niro e Sharon Stone nel film.



Ginger ha davvero cercato di scappare con la figlia e Lester?

Secondo Frank Rosenthal (il vero Sam Rothstein), sua moglie e il suo ex fidanzato, Lenny Marmor, sono scappati con sua figlia, suo figlio ei suoi soldi. Nel film, Lenny Marmor è il personaggio di Lester Diamond interpretato da James Woods. -FrankRosenthal.com



Artie Piscano è morto di infarto quando l'FBI ha trovato i documenti della mafia a casa sua?

No. Il casinò Il personaggio del film Artie Piscano era basato su Carl 'Tuffy' DeLuna. Il raid a casa sua è avvenuto il 14 febbraio 1979. A differenza di quanto rappresentato nel film, Tuffy non è morto di infarto durante il raid. È stato condannato al carcere per la sua partecipazione alla scrematura dei casinò di Las Vegas ed è stato rilasciato nel 1998. Morì dieci anni dopo il 21 luglio 2008 a Kansas City, Missouri. -Il Sindacato di Chicago

Casino Movie



Sam è sopravvissuto a un tentativo di omicidio con un'autobomba?

Sì. Il 4 ottobre 1982, Frank Rosenthal lasciò il ristorante di Tony Roma sulla East Sahara Avenue e salì sulla sua Cadillac che poi esplose. Sorprendentemente, è sopravvissuto con lievi ustioni e ferite. Una serie di fattori sono stati attribuiti alla sua sopravvivenza, tra cui una placca di metallo sotto il sedile del conducente, la portiera laterale del guidatore aperta al momento dell'esplosione e pura fortuna. -New York Times


Frank Rosenthal Tentativo di assassinio di unSuperiore:La Cadillac El Dorado del 1981 di Rosenthal dopo l'esplosione.Parte inferiore:Il personaggio di Robert De Niro si allontana dalla sua auto che esplode nel film. Per gentile concessione di Las Vegas Review-Journal Archive



Perché l'auto di Sam aveva una placca di metallo sotto il sedile del guidatore?

La Cadillac Eldorado del 1981 aveva un problema di bilanciamento che influiva sul comportamento dell'auto. GM ha installato la piastra metallica sotto il sedile del conducente per correggere il problema. -UniqueCarsandParts.com/au



Ginger ha avuto vite basse e spacciatori di droga a Los Angeles?

Sì. La vera storia dietro Geri Rosenthal (Ginger nel film) rivela che la sua interazione con queste persone alla fine l'ha portata alla sua morte prematura. Il 9 novembre 1982, all'età di 46 anni, morì in un motel di Los Angeles per overdose di valium, cocaina e whisky. È sepolta nel cimitero del Monte Sinai a Los Angeles.

Geri Rosenthal e Sharon Stone CasinoGeri Rosenthal (a sinistra) e lei sullo schermo casinò controparte cinematografica interpretata da Sharon Stone (a destra).



Nicky Santoro e suo fratello Dominick sono stati davvero uccisi?

Sì, i fratelli Spilotro della vita reale sono stati picchiati a morte, ma non in un campo di grano come viene rappresentato nel film. Secondo Nicholas Calabrese, un ex sicario della mafia che ha testimoniato nel processo Operation Family Secrets, ai fratelli è stato detto che erano stati promossi nella mafia. Anthony Spilotro sarebbe diventato un 'capo' e suo fratello, Michael, sarebbe diventato un 'membro ufficiale'. Sono stati portati in una casa di mafiosi a Bensenville, Illinois e sono stati picchiati a morte nel seminterrato. Successivamente furono trasportati nel campo di grano di Enos, nell'Indiana. -Chicago Tribune


Enos Indiana Cornfield Spilotro sepolturaLuogo di sepoltura in un campo di grano di Enos, Indiana, dove furono trovati i fratelli Spilotro, Anthony e Michael.



Il vero Sam è ancora vivo?

Il signor Rosenthal è morto all'età di 79 anni dopo aver subito un attacco di cuore nella sua casa di Miami Beach il 13 ottobre 2008. -New York Times



Sam ha insistito per avere un numero uguale di mirtilli in ogni muffin?

Secondo Nicholas Pileggi, autore del libro casinò , Frank Rosenthal è stato estremamente meticoloso. Ha regolato il numero di mirtilli per muffin, con ogni muffin contenente almeno dieci mirtilli. -New York Times