Conferenza stampa di salvataggio del capitano Richard Phillips il 17/4-2009

Dopo il suo salvataggio e il successivo viaggio di ritorno negli Stati Uniti, il vero capitano Richard Phillips, che è la base per il film di Tom Hanks del 2013, parla alla stampa circa venti minuti dopo essere atterrato sul suolo americano all'aeroporto internazionale di Burlington a Burlington, nel Vermont. . Sua moglie Andrea Phillips parla per prima ed entrambi ringraziano i Navy SEALs e l'equipaggio della USS Bainbridge per i loro sforzi nel riportare Richard a casa sano e salvo.Articolo correlato: Capitano Phillips: Storia contro Hollywood