Intervista a Caleb Holloway | New York Times

Caleb Holloway, sopravvissuto allo scoppio fatale della Deepwater Horizon, descrive la sua fuga dalla piattaforma petrolifera condannata. Utilizzando l'animazione 3-D e le immagini appena scoperte, viene evidenziato il percorso che ha intrapreso per scendere dall'attrezzatura, oltre al caos intorno a lui. Durante l'intervista, l'allora 28enne, che lavorava come floorhand nella squadra di perforazione dell'impianto di perforazione, parla della perdita di molti dei suoi amici intimi e colleghi.Articolo correlato: Deepwater Horizon: Storia contro Hollywood