Beautiful Boy (2018)

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Timothée Chalamet nel ruolo di Nic Sheff Timothée Chalamet
Nato:27 dicembre 1995
Luogo di nascita:
New York City, New York, Stati Uniti
Niente Sheff Niente Sheff
Nato:20 luglio 1982
Luogo di nascita:San Francisco, California, USA
Steve Carell nel ruolo di David Sheff Steve Carell
Nato:16 agosto 1962
Luogo di nascita:
Concord, Massachusetts, Stati Uniti
David Sheff David Sheff
Nato:23 dicembre 1955
Luogo di nascita:Boston, Massachusetts, Stati Uniti
Amy Ryan nel ruolo di Vicki Sheff Amy Ryan
Nato:3 maggio 1968
Luogo di nascita:
Queens, New York City, New York, Stati Uniti d'America
Vicki Bunch Sheff Vicki Sheff
Nato:15 dicembre 1951
Maura Tierney nel ruolo di Karen Barbour Maura Tierney
Nato:3 febbraio 1965
Luogo di nascita:
Boston, Massachusetts, Stati Uniti
Karen Barbour Karen Barbour

Mettere in discussione la storia:

A che età Nic Sheff è diventato un tossicodipendente?

Nella ricerca di Bel ragazzo storia vera, abbiamo appreso che la vita di dipendenza di Nic è iniziata con la vodka quando aveva 11 anni. Un anno dopo, stava fumando marijuana, che è diventata un'abitudine quotidiana dalle scuole medie. Presto iniziò a sperimentare droghe come acido, ecstasy, funghi e cocaina. All'età di 18 anni, ha provato la metanfetamina. Lo faceva sentire come se potesse ottenere qualsiasi cosa. 'Mi sentivo una rock star', dice Nic della prima volta che l'ha usato. Tuttavia, la sua sensazione di euforia non durò a lungo. Quando la correzione svanì, i buoni sentimenti svanirono e il suo corpo si contorse in agonia. Per mantenere vivi i buoni sentimenti, è diventato un utente abituale. Ha fatto tutto il possibile per evitare di schiantarsi. Di conseguenza, la dipendenza ha consumato la sua vita e ha influenzato direttamente le vite dei suoi familiari. Il film fa un buon lavoro descrivendolo. -Oprah.com

Il vero David Sheff e il giovane Nic SheffIl vero David Sheff con suo figlio Nic Sheff alla fine degli anni '80.




Cosa ha portato Nic Sheff a diventare un tossicodipendente?

I genitori di Nic, entrambi giornalisti, divorziarono quando aveva 4 anni. Ha finito per dividere il suo tempo tra sua madre, Vicki, a Los Angeles e suo padre a San Francisco. In superficie, sembrava gestirlo bene. Ha ottenuto buoni voti ed è stato capitano della squadra di pallanuoto. Tuttavia, le emozioni che stava reprimendo non potevano rimanere represse per sempre. 'Il mondo era davvero abrasivo e travolgente, e mi sentivo davvero senza speranza. Quando ho iniziato a bere [alcol], non riuscivo a smettere ', dice Nic della sua prima incursione nella dipendenza all'età di 11 anni. -Oprah.com

'Voglio dire, mi sono sempre sentito così, sai, brutto, debole e patetico', dice Nic. 'Mi sono sentito male e difettoso. Sentivo che c'era qualcosa di profondamente sbagliato in me. Mi odiavo. Odiavo dover convivere con me stesso. All'inizio sballarmi sembrava l'unica cosa che potesse mai farmi sentire diverso. '

'Ogni volta che ho fatto uno scatto, sentivo davvero che sarebbe stato lo scatto che finalmente ha risolto tutto per me. Ho pensato che se avessi potuto fare abbastanza con qualunque droga fosse, alla fine mi sarei sentito completo, non più come l'alieno. ... più droghe mi iniettavo e più sesso per soldi avevo, più fottutamente depresso, suicida e pazzo diventavo. Perché non funzionava. Sapevo che non funzionava. Ma ho continuato a provare e provare. Non sapevo cos'altro fare. -La correzione



Nic ha davvero tenuto dei diari per tutta la vita?

Sì. Come in Bel ragazzo film, il vero Nic Sheff teneva i diari. Li ha usati come risorsa durante la scrittura del suo libro di memorie più venduto Modifica: crescere con le metanfetamine , che racconta le sue esperienze da adolescente dipendente da droghe. Tutti e due Modifica e il libro del padre di Nic Bel ragazzo ha fornito la base per il film. -Oprah.com

Modifica: Crescere con le metamfetamine Nic Sheff BookModifica: crescere con le metanfetamine di Nic Sheff è uno dei due libri su cui si basa il film. L'altro è stato scritto dal padre di Nic ed è descritto di seguito.



All'inizio i genitori di Nic negavano davvero la sua dipendenza?

Sì. 'Penso che noi genitori siamo programmati per il rifiuto perché vedere i guai in cui si trova nostro figlio è così doloroso. È così terrificante ', ha detto il padre di Nic, David Sheff. 'Vorrei sentire le cose buone; Vedrei le cose buone. Bloccherei il terrificante corso che stavamo percorrendo fino a quando non fosse più impossibile negarlo ».

Nonostante un numero significativo di assenze dalla scuola, insegnanti e consulenti non erano eccessivamente preoccupati, con uno che diceva che il college avrebbe sistemato Nic. Hanno notato i suoi buoni voti e il gran numero di amici. In un primo momento, David ha tenuto nascosta la dipendenza di suo figlio dalla famiglia e dagli amici, non volendo che pensassero male di suo figlio e di come si riflettesse su di lui come genitore. -Oprah.com



Nic è davvero entrato nei college a cui ha fatto domanda?

Sì. Anche durante il suo ultimo anno, le droghe non avevano avuto un effetto grave sugli accademici di Nic. Come in Bel ragazzo film, la storia vera conferma che è entrato nei college a cui ha fatto domanda ma è finito invece in riabilitazione. Quando è arrivato all'Università della California, a Berkeley, ha abbandonato gli studi durante il suo anno da matricola. -Oprah.com




Il padre di Nic Sheff, David Sheff, ha mai usato droghe?

Sì. 'Quando questo ha colpito la nostra famiglia, eravamo come tante famiglie in questo paese', dice David Sheff. 'Non ero ingenuo riguardo alle droghe. Ho usato droghe quando ero bambino. ... Ma continuavo a pensare, come la maggior parte di noi, 'Questo non sarebbe mai potuto accadere alla nostra famiglia'. Quando è successo, eravamo così accecati. Eravamo così sconvolti che mi sono reso conto che questo è qualcosa di cui dobbiamo parlare. ' Questa consapevolezza ha portato David a scrivere il suo libro Beautiful Boy: A Father's Journey Through His Son's Son's Addiction , che è stato pubblicato nel 2008 ed è diventato un best seller n. 1 del New York Times.

David dice di aver condiviso e discusso la sua storia di consumo di droga con suo figlio, una decisione che mette in dubbio oggi. -Oprah.com

Il vero David Sheff e lIl vero David Sheff (a sinistra) ammette di aver fatto uso di droghe quando era più giovane, un fatto che ha condiviso con suo figlio. Steve Carell nel ruolo di Sheff in Bel ragazzo film.



Il padre di Nic, David Sheff, era davvero un noto giornalista?

Sì. La lunga esperienza di David Sheff come giornalista include la scrittura per Rolling Stone , Il New York Times , Fortuna , Cablata e NPR. Ha intervistato numerosi soggetti famosi, tra cui Steve Jobs, Carl Sagan, Frank Zappa, Jack Nicholson e John Lennon. Oltre a scrivere il libro Bel ragazzo su cui si basa il film, ha scritto i libri Tutto quello che stiamo dicendo: l'ultima grande intervista con John Lennon e Yoko Ono , China Dawn , e Game Over .

Durante la ricerca della domanda: 'Quanto è accurato Bel ragazzo ? abbiamo scoperto che anche la madre di Nic, Vicki, è una giornalista rispettata con il suo impressionante elenco di interviste a celebrità che include Billy Joel, Dennis Hopper e Eddie Van Halen.




David Sheff ha fumato uno spinello con suo figlio Nic?

Sì. Questo viene direttamente dal libro di memorie di David Bel ragazzo . Ha detto che prendere la decisione di condividere uno spinello con suo figlio è qualcosa di cui si rammarica ancora. 'Non era qualcosa di cui sono orgoglioso', dice David, spiegando che stava solo cercando di trovare un modo per entrare in contatto con suo figlio. -Oprah.com

Bel ragazzo: un padreBeautiful Boy: A Father's Journey Through His Son's Son's Addiction di David Sheff è il secondo dei due libri che hanno ispirato il film.



Il padre di Nic, David Sheff, si è risposato e ha avuto due bambini piccoli?

Sì. Nel film, la seconda moglie di Nic, Karen (interpretata da Maura Tierney), ei loro due bambini piccoli, Jasper e Daisy, sono tutti basati su persone reali. Come nel film, anche loro hanno sofferto quando David è diventato ossessionato dal salvare Nic. Jasper e Daisy hanno idolatrato il loro fratello maggiore, che era il loro amico e compagno di giochi. Non riuscivano a capire cosa stesse facendo a se stesso e come stesse influenzando la famiglia. Nic sapeva che il suo uso di droghe stava distruggendo la sua famiglia. Ha continuato a usarlo in parte per impedire che il senso di colpa affondasse. -Oprah.com




Nic Sheff è davvero scappato di casa e ha vissuto per strada?

Sì. Mentre gli anni di abuso di droghe aumentavano, Nic alla fine scappò di casa. Ha vissuto per strada per un po 'di tempo, ha venduto il suo corpo per soldi, si è occupato di droga e ha rubato soldi alla sua famiglia. -Oprah.com



Il vero Nic Sheff ha venduto il suo corpo ad altri uomini per soldi della droga?

Sì. Sheff, che è un uomo etero, dice che lo ha fatto anche per sentirsi desiderato e per trovare valore in se stesso. 'Voglio dire, non fraintendermi, avevo bisogno di soldi. Ma, più di ogni altra cosa, volevo sentirmi bella ', dice Sheff. 'Avrei potuto guadagnare in altri modi. La prostituzione era qualcosa che volevo fare. Sembra una cosa da pazzi, ma è vero. E quando ero là fuori, sai, a spacciare, te lo sto dicendo, molti dei ragazzi che ho incontrato erano proprio come me. Volevano sentire come volevo sentire io. Volevano sentirsi desiderati.

'Certo, sono etero, quindi avrei sicuramente preferito essere ricercato dalle donne. Ma, diavolo, prenderei quello che potrei ottenere. E a quanto pare gli uomini mi piacevano ». Gli amici e la famiglia hanno ritenuto che avrebbe dovuto lasciare il breve periodo di tempo che ha trascorso a prostituirsi a San Francisco e New York dal suo libro del 2007, Modifica: crescere con le metanfetamine . Non è raffigurato nel film. -La correzione

Il vero Nic Sheff e lIl vero Nic Sheff (a sinistra) entra più in dettaglio nel suo libro Modifica per quanto riguarda le cose che ha fatto per i soldi della droga, compresa la vendita del suo corpo.



Nic Sheff ha rubato soldi a suo fratello di sette anni?

Sì. Dice che rubare soldi dal salvadanaio di suo fratello minore per comprare droga è una delle cose più basse che abbia mai fatto. 'Avrei fatto praticamente qualsiasi cosa a chiunque per continuare a ottenerlo', dice Nic. Ha anche cercato di rubare un computer a sua madre, Vicki. Lo ha trovato in uno stato paranoico nascosto tra le travi del soffitto del garage. -La correzione



Nic Sheff è andato in overdose ed è finito al pronto soccorso?

Sì. Con il suo corpo fragile e devastato dall'uso di metanfetamina, Nic è andato in overdose ed è finito al pronto soccorso. Dice che si vergognava troppo per chiamare suo padre. 'C'era solo questa idea che stavo solo per sparare droga fino a quando non mi sono ucciso', dice Nic. -Oprah.com




David Sheff ha davvero controllato gli obitori e gli ospedali per assicurarsi che suo figlio non avesse avuto un'overdose?

David Sheff dice che è successo davvero. Per un periodo di tempo in cui suo figlio era al peggio, David controllava gli obitori e gli ospedali ogni due giorni per vedere se Nic era morto o aveva un'overdose. Nel film, il personaggio di Steve Carell chiama gli ospedali in cerca di suo figlio.



Nic Sheff ha quasi perso un braccio a causa di un foro di ago infetto?

Sì. Sebbene non sia mostrato nel film, il file Bel ragazzo La storia vera rivela che Nic ha quasi perso il braccio quando una puntura di un ago infetto è cresciuta delle dimensioni di una palla da baseball. -Il New York Times

Il vero Nic Sheff e Timothée ChalametIl vero Nic Sheff (a sinistra) da giovane e l'attore Timothée Chalamet (a destra) nei panni di Sheff nel film.



Nic Sheff è andato in riabilitazione?

Sì. Verifica dei fatti il Bel ragazzo il film rivela che Nic alla fine ha accettato di cercare aiuto. All'inizio, la riabilitazione lo ha aiutato a riconoscere che aveva una malattia, nonostante credesse ancora di poter controllare il suo uso di droghe e alcol. Come nella maggior parte dei casi, restare puliti era difficile da mantenere. Ha avuto una ricaduta più volte e, nel 2009, era stato sottoposto a cinque programmi di riabilitazione. -Oprah.com



David Sheff ha avuto un'emorragia cerebrale?

Sì. Mentre sia David che Nic stavano lavorando ai loro libri, David ha subito un'emorragia cerebrale e suo figlio, che aveva smesso di drogarsi per 18 mesi, ha avuto una ricaduta. L'emorragia colpì il cervello di David in modo tale che dovette imparare di nuovo a scrivere. È lasciato fuori dal film. -Il New York Times



In che modo Nic Sheff ha finalmente cambiato la sua vita?

'Com'è che oggi non mi odio completamente?' Nic ha detto in un articolo per cui ha scritto La correzione . 'L'unica cosa che posso dire è che ho effettivamente iniziato ad ascoltare e ho iniziato a fare quello che mi dicevano di fare quei consulenti, psichiatri e persone alle riunioni. Diavolo, non era un grande segreto. Mi avevano prescritto farmaci, dicendomi a quali gruppi ambulatoriali andare, quali medici vedere, quali misure prendere. È solo che non ho ascoltato. Non ho ascoltato e non ci ho creduto.



Il padre di Nic, David, si dà la colpa a se stesso per aver coinvolto Nic con la droga?

David dice di aver lottato con la colpa e spesso ha pensato a cosa avrebbe potuto fare diversamente per aiutare suo figlio. 'Penso che avrei potuto intervenire prima', ha detto Il New York Times nel 2008. 'Prima che Nic compisse 18 anni, avrei potuto costringerlo a partecipare a un programma. Avrei potuto trascinarlo dentro, e almeno l'avrei portato fuori strada ».

'Mi sento come ... mio padre ha fatto davvero il meglio che poteva, sai, e mia madre ha fatto il meglio che poteva', ha detto Nic, 'e ci hanno davvero, davvero provato davvero tanto, sai, e ad un certo punto , non c'era niente che potessero fare. Non c'era una cosa che potevano fare che mi impedisse di seguire il sentiero per cui sono andato '. -Oprah


Il vero David e Nic SheffI veri David e Nic Sheff partecipano al Toronto International Film Festival nel 2018 e discutono Bel ragazzo .



Da dove viene il titolo 'Beautiful Boy'?

Il film è basato in parte sul libro di David Sheff Bel ragazzo . Il titolo del libro deriva dalla canzone di John Lennon del 1980 'Beautiful Boy (Darling Boy)'. Sheff ha intervistato John Lennon e Yoko Ono nel settembre 1980, circa tre mesi prima dell'omicidio di Lennon.



Cosa è successo a Nic Sheff dopo la pubblicazione del suo libro?

Oltre a lavorare al suo secondo libro, Nic viveva a Savannah, in Georgia, con la sua ragazza e lavorava come modella nuda in una scuola d'arte locale. Nel 2011 ha sposato Jette Newell, modella, attrice e scrittrice televisiva. 'Questo è quello che mi interessa adesso', ha detto in un articolo per il quale ha scritto La correzione , 'Voglio provvedere alle persone che amo. Voglio prendermi cura dei miei cani e avere figli un giorno e tutto il resto. ' Il secondo libro di Nic, intitolato Noi tutti cadiamo , è stato pubblicato nel 2011 e si concentra sui suoi continui sforzi per rimanere pulito mentre soffre di ricadute ed è dentro e fuori dai centri di riabilitazione. Da allora ha continuato a scrivere per la serie TV Netflix 13 motivi per cui .