21 (2008)

MULINELLO FACCIA: FACCIA REALE:
Jim Sturgess 21 film Ben Campbell Jim Sturgess
Nato:16 maggio 1981
Luogo di nascita:
Inghilterra, Regno Unito
Jeff Ma MIT blackjack Jeff Ma

Dopo essersi ritirato dal MIT Blackjack Team, Jeff Ma ha co-fondato il sito web del mercato azionario sportivo PROTRADE.
Kate Bosworth 21 Film Jill Taylor Kate Bosworth
Nato:2 gennaio 1983
Luogo di nascita:
Los Angeles, California, USA
Jane Willis CON la squadra di blackjack Jane Willis
Nato:1970
Luogo di nascita:Mount Vernon, Illinois, Stati Uniti

Jane è diventata partner del potente studio legale di Boston Ropes & Gray.
l Jacob Pitts Mike Aponte Mike Aponte
Nato:1972

Dopo il MIT, Mike ha vinto le World Series of Blackjack del 2004 e ha co-fondato il Blackjack Institute .
Film di Liza Lapira 21 Liza Lapira
Luogo di nascita:
Queens, New York, Stati Uniti
Laurie Tsao Laurie Tsao
Kevin Spacey nel ruolo di Micky Rosa Kevin Spacey
Nato:26 luglio 1959
Luogo di nascita:
South Orange, New Jersey

(Il personaggio '21' di Spacey è composto da 3 individui.)
John Chang MIT leader del blackjack John Chang
Nella foto a sinistra, sotto mentite spoglie. Suona ancora.

Bill Kaplan
Kaplan ha co-fondato FreshAddress

J.P. Molte
'Sig. M 'in History Channel programma .
Il primo anno in cui ho giocato, abbiamo restituito il 154 percento ai nostri investitori. Questo dopo aver pagato le spese. Prova a farlo a Wall Street. - Jeff Ma ( Rivista cablata , Settembre 2002, con lo pseudonimo di Kevin Lewis)

Mettere in discussione la storia:

Un professore del MIT era davvero il leader del Blackjack Team?

Bill Kaplan - un leader del team del MITNo. Nel film ventuno , un professore di matematica non ortodosso di nome Micky Rosa (Kevin Spacey) guida la squadra. Il ventuno la storia vera rivela che il vero MIT Blackjack Team era guidato da tre individui, nessuno dei quali era professore. Probabilmente, il più notevole è Bill Kaplan, un laureato alla Harvard Business School che aveva anche fatto i suoi studi universitari ad Harvard. Anche John Chang e J.P. Massar erano la base per ventuno è Micky Rosa. 'Anche se [l'autore] Ben Mezrich ha detto che Micky Rosa era un composito di me, JP Massar e John Chang, il fatto è che c'è poco, se non niente, che somigli a nessuno di noi, tranne che ha iniziato e diretto il team ed era concentrato sulla gestione del team come azienda ', afferma Bill Kaplan. John Chang si è laureato in ingegneria elettrica al MIT nel 1985. Un membro influente del team originale, Chang ha successivamente ri-collaborato con Bill Kaplan come co-manager nei primi anni '90. J.P. Massar ('Mr. M' nel documentario di History Channel Breaking Vegas ) era un ex allievo del MIT che aveva aiutato Kaplan a gestire la squadra originale all'inizio degli anni '80, poco dopo l'apertura dei primi casinò ad Atlantic City. -Bill Kaplan




Ben si è davvero unito alla squadra di blackjack per guadagnare soldi per la scuola di medicina?

No. Jeff Ma, il vero Ben Campbell, proveniva da una famiglia benestante. A differenza del filmventuno, sua madre non gli ha mai offerto un risparmio di una vita di oltre $ 60.000 per la scuola di medicina. 'In realtà volevo andare alla Harvard Medical School', ammette Jeff Ma, 'ma non giocavo necessariamente a blackjack per andare alla Harvard Medical School. ... Uno dei motivi per cui ho finito per non andare alla Harvard Medical School è a causa del blackjack e di tutti i soldi che ho potuto guadagnare lì. '-DoublePlayTV.com



Il colloquio per la borsa di studio è realmente accaduto?

No. L'ex team leader John Chang ha detto che l'intervista per la borsa di studio del film è un espediente della trama che 'non è mai accaduto' nella vita reale. È una tecnica intelligente per raccontare la storia, ma a causa di ciò, rende il finale troppo prevedibile. Sai che Campbell non potrà mai conservare quello che ha fatto - altrimenti, perché dovrebbe fare domanda? '-MickeyRosa.com



Il vero Ben aveva perso suo padre?

No. Il vero Jeff Ma (Ben del film) dice che suo padre è vivo e vegeto, a differenza del padre del personaggio nel film. I suoi genitori e sua sorella sono stati suoi ospiti al 2008ventunopremiere del film al Planet Hollywood di Las Vegas.-AICN.com



La storia d'amore nel film era reale?

Jane Willis e Kate BosworthNo. Nel film, i membri del team del MIT Ben (Jim Sturgess) e Jill (Kate Bosworth) condividono una breve scena d'amore e finiscono per diventare una coppia alla fine del film. Le loro controparti nella vita reale, Jeff Ma e Jane Willis, non sono mai state una coppia. In effetti, Jane e il suo ragazzo, entrambi 'fanatici della matematica', furono reclutati da Jeff Ma all'inizio degli anni '90. Jeff li conosceva ed era stato amico di entrambi. Jane Willis e il suo ragazzo in seguito si sposarono e divorziarono. Nel 2005 si è risposata con Rich Davey. Il loro matrimonio si è svolto in una chiesa cattolica situata dietro il Tropicana e di fronte ai casinò di Mandalay Bay a Las Vegas. -Il Boston Globe




Quando si è svolta la vera storia?

Il film mostra i personaggi che parlano al cellulare e giocano a blackjack nei casinò Red Rock e Planet Hollywood, che non sono stati aperti fino al 2006 e al 2007, rispettivamente. Il ventuno la storia vera rivela che il vero MIT Blackjack Team, su cui era basato il film, ha giocato nei primi anni '90. Il MIT Blackjack Team è nato per la prima volta nel 1980. È stato avviato da Bill Kaplan (parte dell'ispirazione per il personaggio di Kevin Spacey), che ha fondato il team sugli stessi principi e pratiche aziendali che aveva impiegato nell'avvio e nella gestione di una società con sede a Las Vegas squadra per i tre anni precedenti. 'JP Massar e un paio dei suoi amici del MIT sono stati i primi giocatori che mi sono allenato e ho portato a bordo', dice Kaplan. 'Ho portato JP a co-gestire con me circa un anno dopo e abbiamo guidato il team fino alla metà degli anni '80. Uno dei giocatori che abbiamo allenato alla fine del 1982 e nel 1983 era John Chang '. (Bill Kaplan)

Batti il ​​libro del banco del blackjack
Acquista il libro usato dal team di blackjack del Real MIT

Questo libro è presente nel film ventuno . Oltre a presentare una varietà di strategie per il successo al blackjack, include anche la tabella 'Strategia di base' di Thorp. Impara a usare il grafico per prendere decisioni quando giochi a blackjack.



Fisher ha davvero reclutato Ben Campbell per giocare nella squadra?

Sì. Mike Aponte, il vero Jimmy Fisher, ha reclutato Jeff Ma (Ben Campbell inventuno) per giocare nella squadra del MIT. 'Quando eravamo buoni amici al college, ho portato [Jeff Ma] nella squadra, l'ho reclutato e gli ho insegnato a giocare', dice Mike Aponte.-RawVegas.com




Tutti i membri del vero MIT Blackjack Team hanno partecipato al MIT?

No. Il film falsamente fa sembrare la squadra un club esclusivo del MIT. In realtà, c'erano membri di altre scuole, comprese Harvard e Princeton. Ad esempio, Jane Willis, la base del personaggio di Kate Bosworth, ha frequentato Harvard non MIT (Il Boston Globe). Bill Kaplan, uno dei leader del team, si è laureato presso la Harvard University e la Harvard Business School (WickedLocal.com).



Chi ha finanziato il MIT Blackjack Team?

Documentario di History Channel Breaking Vegas
Il documentario
esplora Strategico
Investimenti LP
e il team del MIT. Nel film, ci si aspetta che crediamo che Micky Rosa (Kevin Spacey) abbia fornito i soldi iniziali per il team. Nella vita reale, i leader del team (J.P. Masser, John Chang e Bill Kaplan) hanno formato una partnership limitata del Massachusetts denominata Strategic Investments nel 1992. La creazione di una società ha consentito al team di reclutare i propri giocatori e raccogliere capitali di rischio come entità legale. Strategic Investments LP ha raccolto $ 1.000.000 come denaro iniziale per il suo impegno. I soldi provenivano dai giocatori del passato e dai capi squadra, tra cui Bill Kaplan, che afferma di aver ricevuto anche capitali di investimento dal suo ex compagno di stanza del college, alcuni dei suoi compagni di sezione della Havard Business School e altri amici e familiari. L'azienda viene ulteriormente esplorata nel Documentario di History Channel Breaking Vegas , che esamina anche i rigorosi 'checkout' che i giocatori hanno dovuto sopportare. J.P. Masser ('Mr. M' nel documentario) richiedeva che i giocatori fossero in grado di giocare con 10 scarpe, facendo solo un numero limitato di errori di conteggio. -Brattando Las Vegas

Semyon Dukach
Non raccontato in
film ventuno , Semyon Dukach
ha eseguito il maggior successo
MIT Blackjack team mai. Strategic Investments LP si è sciolto il 31 dicembre 1993 a seguito di giocatori banditi, lunghe serie di sconfitte e mancanza di tempo a causa di opportunità di business più redditizie nel mercato immobiliare ( Bill Kaplan ). Poco dopo la chiusura di SI, uno dei suoi ex giocatori, Semyon Dukach, creò la sua squadra, che impiegava 60 giocatori in 5 città. Il team di Semyon ha operato con il pretesto di Amphibian Investments. I giocatori hanno investito i propri soldi nella squadra, che ha vinto oltre $ 4 milioni nel corso della sua esistenza, rendendola la MIT Blackjack Team di maggior successo di sempre. Il film ventuno e il libro di Ben Mezrich, Portando giù la casa , erano entrambi basati su un team più piccolo che era una propaggine di Amphibian Investments. -Brattando Las Vegas




Il team ha davvero usato parole in codice per rappresentare il conteggio?

Sì. Il film mostra Ben che usa le schede flash per esercitarsi con le varie parole in codice, che sono state usate per rappresentare il conteggio. Lo Spotter trasmette il conteggio al Big Player utilizzando casualmente la parola in codice in una frase. Ad esempio, dopo che al Big Player è stato segnalato che il tavolo è caldo, lo Spotter potrebbe dire con nonchalance: 'Questo tè freddo è troppo dolce', facendo sapere al Big Player che il conteggio è 16, perché 'sweet' = 'sweet sixteen' '= 16. Di seguito viene visualizzato un elenco delle parole in codice e dei valori corrispondenti:

Albero: +1 (un albero sembra uno) ,Interruttore: +2 (binario, attivato o disattivato) ,Sgabello: +3 (uno sgabello ha tre gambe) ,Macchina: +4 (le auto hanno quattro pneumatici) ,Guanto: +5 (un guanto ha cinque dita) ,Pistola: +6 (una pistola contiene sei proiettili) ,Craps: +7 (sette fortunati) ,Piscina: +8 (palla otto)

Prima di questo punto, il conteggio non è abbastanza alto nelle figure e nei 10 da giustificare scommesse stravaganti. Tuttavia, dopo questo punto, le probabilità sono a tuo favore. Va bene scommettere in modo semi-avventato.

Gatto: +9 (i gatti hanno nove vite) ,Bowling: +10 (lo sciopero è di dieci birilli) ,Calcio: +11 (undici giocatori in una squadra di calcio) ,Uova: +12 (dodici uova in una scatola) ,Strega: +13 (superstizione, numero sfortunato)

Se il conteggio è maggiore di questo, il libro di Ben Mezrich 'Bringing Down the House' ci dice che dovremmo mettere tutto sul tavolo.

Anello: +14 (quattordici carati d'oro) ,Stipendio: +15 (giorno del mese in cui la maggior parte delle persone viene pagata) ,Dolce: +16 (dolci sedici anni) ,Rivista: +17 (nome della rivista per adolescenti) ,Cabina elettorale: +18 (età puoi votare)



Quale libro di blackjack sta leggendo Ben sull'aereo nel filmventuno?

Beat the Dealer di Edward O. Thorp
Il libro di Thorp
era la squadra
Bibbia del blackjack. Nel film, Ben Campbell (Jim Sturgess) sta leggendo Beat the Dealer: una strategia vincente per il gioco del ventuno di Edward O. Thorp. Pubblicato per la prima volta negli anni '60, il libro di Thorp divenne la Bibbia per il team del MIT. Il grafico della 'Strategia di base' del libro rivela una serie di decisioni matematicamente corrette da adottare quando si gioca a blackjack ( visualizzare il grafico 'Strategia di base' ). Thorp, un ex professore di matematica dell'UCLA, ha utilizzato un computer MIT IBM 704, ormai vintage, per calcolare la 'Strategia di base' nel blackjack. -Brattando Las Vegas



Dov'è il casinò sotterraneo segreto di Chinatown?

Mike Aponte, da cui si basa il personaggio di Fisher, ha risposto a questa domanda dicendo: “Ci sono alcune parti del libro in cui mi gratto la testa perché ovviamente Ben Mezrich, l'autore, si è preso delle libertà artistiche. ... non c'era un casinò segreto a Chinatown, ma so come Mezrich ha avuto questa idea. Martinez, [Jeff Ma] e io avevamo un amico che era il re della scena dei nightclub asiatici. Il capodanno cinese ci ha invitato a una festa privata a Chinatown. Quando siamo arrivati, abbiamo visto che avevano alcuni tavoli da blackjack allestiti. Non era molto, ma giocavano con soldi veri. ' (BlackJackInfo.com)



Gli ex membri del team del MIT erano sconvolti dal fatto che il film non riflettesse la loro etnia prevalentemente asiatica?

Gruppo Facebook Boicottaggio 21Nonostante varie voci su Internet si siano pronunciate contro il cast per lo più bianco e non asiatico del film (alcuni utenti di Facebook hanno persino chiesto il boicottaggio del film), gli ex membri del vero MIT Blackjack Team non si sono offesi. Il vero Jeff Ma (Ben Campbell nel film) ha detto: 'Per me non è stato un grosso problema, perché per circa tre anni le persone mi chiedevano chi volevo per me in un film e non ho mai detto come' John Cho 'o' Chow Yun-Fat 'o' Jackie Chan ... 'Penso che alle persone piaccia guardarlo al valore nominale in questo modo, la realtà è che se chiedi a qualcuno chi volevano interpretarti, non lo farebbe essere necessariamente 'Chi è il più etnicamente legato a me?' 'Invece, Jeff crede che la maggior parte delle persone vorrebbe qualcuno che è' cool 'per interpretarli, o piuttosto un attore di talento che personifica al meglio la loro personalità.-AICN.com

John Chang, che fa parte del composito della vita reale che compone Micky Rosa di Kevin Spacey, crede che se il personaggio freddo, manipolativo e mefistofeliano di Spacey fosse stato interpretato da un attore asiatico, le persone si lamenterebbero anche di questo. 'Essere interpretato da un 2 volte vincitore di un Oscar non è esattamente un insulto.'-MickeyRosa.com




I membri del team si sono infilati i soldi nei pantaloni per superare i controlli di sicurezza dell'aeroporto?

Mike Aponte, la base per il personaggio di Fisher, dice che hanno portato la maggior parte dei soldi sulle loro persone durante i controlli di sicurezza dell'aeroporto. Questo perché il denaro contante è stato facilmente riconosciuto dalla sicurezza attraverso la macchina a raggi X. Se avevano molte patatine, le mettevano nel bagaglio a mano. Mike dice che la sicurezza di solito non si rendeva conto del numero di chip effettivamente presenti (BlackJackInfo.com).

Il libro di Ben MezrichPortando giù la casadescrive tecniche molto più elaborate che i giocatori usavano per contrabbandare denaro. I metodi includono l'uso di ombrelli falsi, computer portatili, calchi in gesso e stampelle vuote. L'autore cita anche il personaggio principale del libro, Kevin Lewis, la cui controparte nella vita reale è Jeff Ma. Ma Ma ha detto che non ha mai descritto tali tecniche a Mezrich, né sapeva di qualcuno che le usasse. Jeff Ma ha detto che la prima volta che aveva sentito parlare di tali tattiche di mantello e pugnale era stato quando aveva letto il libro di Mezrich.-Il Boston Globe



Come si sentono gli ex membri del team riguardo alle imprecisioni del film?

In un'intervista con Quint diNon è una notizia interessante, Jeff Ma, l'individuo della vita reale su cui si basa il personaggio principale del film, ha detto quanto segue: 'Mi sono reso conto che non è davvero un film su di me. Non è come un documentario autobiografico sulla mia vita. È un bel film sulle cose che abbiamo fatto e molte delle cose che abbiamo fatto sono molto precise e vere nel film, ma la trama è cambiata un po '.'-AICN.com

Mike Aponte, la base per il personaggio di Fisher, ha affrontato la finzione del film dicendo: 'Beh, il film è abbastanza diverso dal libro, ma è una versione di Hollywood. Penso che quello che fa bene, però, è catturare l'entusiasmo di ciò che abbiamo tirato fuori durante i nostri giorni di gioco. '-RawVegas.com



Ho sentito che gran parte del libro di Ben Mezrich è esagerato e falso?

Portando giù la casa di Ben Mezrich
Il libro di Mezrich
ha affrontato un esame accurato. Ben Mezrich ha iniziato la sua carriera letteraria scrivendo fiction techno-thriller. Il suo bestseller di saggistica del 2002 Portando giù la casa: The Inside Story of Six M.I.T. Studenti che hanno preso Las Vegas per milioni , su cui il film ventuno è basato, ha affrontato il controllo per il suo abbellimento e il massaggio dei fatti che compongono la vera storia del MIT Blackjack Team. 'Non so nemmeno se vuoi chiamare le cose lì dentro esagerazioni, perché sono così esagerate che fondamentalmente non sono vere', ha detto John Chang, una delle ispirazioni per il personaggio di Micky Rosa (Kevin Spacey). Mezrich ha tentato di difendere tali accuse dicendo: 'Ogni parola sulla pagina non dovrebbe essere verificabile'. Ha ammesso che solo uno dei personaggi principali del libro, 'Kevin Lewis', è basato su una persona reale (Jeff Ma). 'Ho preso la licenza letteraria per renderlo leggibile', ammette Mezrich. 'L'idea che la storia sia vera è più importante che essere in grado di dimostrare che è vera.' -Il Boston Globe



Ben ha davvero perso il controllo al Red Rock ed è costato alla squadra $ 200.000?

No. Nel film, i fine settimana di Ben da grande scommettitore gli fanno quasi perdere i suoi due amici più cari, che non vogliono più che partecipi con loro a una competizione di robotica. Ben è frustrato dalla persona che sta diventando e affronta il suo stress perdendo a casaccio $ 200.000.

L'ex team leader del MIT John Chang ha risposto a questa scena nel suo blog dicendo: 'Partendo dalla parte in cui Ben perde il controllo al Red Rock e perde 200K, il film prende una tangente che non ha somiglianza con la realtà. I nostri giocatori erano troppo disciplinati anche solo per pensare di fare qualcosa del genere. Per come la vedo io, l'intera scena è un espediente della trama per concludere il film: creare un conflitto tra Campbell e Rosa che porta al finale di scambio. '-MickeyRosa.com



Il personaggio di Laurence Fishburne è basato su una persona reale?

Laurence Fishburne e Andy Anderson
Simile al personaggio di Fishburne in
il film, Andy Anderson (a destra)
ha studiato il MIT Blackjack
Squadra da oltre quattro anni. Nel film, Cole Williams (Laurence Fishburne) è un esperto di sicurezza dei casinò che indaga sulla squadra. Il personaggio di Fishburne non era specificamente basato su un singolo individuo della vita reale. Il ventuno la vera storia del film rivela che il vero MIT Blackjack Team è stato indagato da Griffin Investigations , un'agenzia di sicurezza che era stata utilizzata dai casinò di tutto il mondo. Andy Anderson, un uomo alto dai capelli d'argento che ha lavorato per Griffin, ha seguito la squadra per quattro o cinque anni e ha svolto un ruolo importante nell'esporre la loro strategia ( Breaking Vegas ). Di conseguenza, molti dei membri del team del MIT sono stati prenotati in nero da Griffin. I loro volti sono finiti nel Griffin Book, un dossier di foto distribuito ai casinò di tutto il mondo ( Breaking Vegas ). Questi giocatori sono generalmente ammessi al piano del casinò, ma è vietato avvicinarsi ai tavoli di blackjack. -Wired.com



Qualcuno dei membri del team è mai stato picchiato dalla sicurezza del casinò?

No. Nel film, vediamo Ben (Jim Sturgess) prendere a pugni Cole Williams (Laurence Fishburne) dopo che è stato sorpreso a contare le carte. Allo stesso modo, nel libro di Ben MezrichBreaking Vegas, troviamo il personaggio di Fisher picchiato a sangue nel bagno di un casinò delle Bahamas. Mike Aponte, il vero Fisher, dice che non è mai stato picchiato in un casinò da nessuna parte (Il Boston Globe). John Chang, parte dell'ispirazione per il personaggio di Kevin Spacey, ha detto: 'Potresti chiederti, i libri sono veri? Mettiti al posto di [scrittore di libri] Mezrich. Vuole vendere libri. Se inventasse alcuni dettagli orribili, beh, chi obietterà? Quindi, picchiamo uno dei giocatori. Anzi, facciamogli ingoiare una patatina. Si.' (MickeyRosa.com)



Il MIT Blackjack Team ha mai usato spogliarelliste per incassare le proprie fiches?

No. Nel filmventuno, Ben Campbell (Jim Sturgess) impressiona il professor Micky Rosa (Kevin Spacey) con l'idea di usare spogliarelliste per incassare le loro patatine MGM Grand. Nel libro, Micky è colui che ha avuto l'idea. In realtà, non è mai successo affatto. 'Siamo andati al MIT, pensi davvero che daremmo $ 1.000 e $ 5.000 agli spogliarellisti in fiches? Chi sano di mente lo farebbe? ' dice Mike Aponte, la base per il personaggio di Fisher (BlackJackInfo.com).



I membri del team hanno mai bevuto, visitato strip club o giocato alle slot durante i viaggi?

John Chang Blackjack 21
Dice John Chang
i giocatori no
festa in
metà di un viaggio. No, almeno non come vediamo nel film, dove i personaggi usano questi vizi per celebrare una grande notte. John Chang, una delle controparti nella vita reale di Micky Rosa, ha detto che, per chiarire la vera storia del MIT Blackjack Team, i giocatori non hanno bevuto, visitato bordelli o strip club o giocato alle slot durante i viaggi. Il nostro tempo era troppo prezioso e la nostra concentrazione troppo intensa per preoccuparci. Saresti considerato un tale sfigato perdente se lo facessi. ' ( MickeyRosa.com ) 'Bere, strip club, ecc. Erano severamente vietati ed erano motivo di licenziamento immediato dalla squadra', ha detto Bill Kaplan, anch'egli parte dell'ispirazione per il personaggio di Micky Rosa. Mike Aponte, il vero Fisher, ha dichiarato che 'contrariamente a quanto diceva il libro, c'è stata solo una volta che noi, come squadra, siamo andati in uno strip joint. Questo è stato dopo il nostro incredibile weekend del Super Bowl nel 1995, quando abbiamo vinto quasi $ 500.000. In genere, eravamo tutti affari a Las Vegas, ma dopo quella vittoria record dovevamo uscire in città e festeggiare. ' ( BlackJackInfo.com )



Un team leader ha rubato $ 315k a un giocatore dopo che il giocatore aveva perso $ 200k giocando con noncuranza?

No. Nel film, Micky Rosa (Kevin Spacey) ruba le vincite di Ben che nasconde nel soffitto della sua stanza del dormitorio. Nella vita reale, non ci sono rapporti confermati di un caposquadra che abbia mai rubato soldi a un giocatore. Inoltre, nessun incidente del genere è menzionato nel libro.- Portare giù la casa



Ben ha davvero nascosto le sue vincite nel soffitto della sua stanza del dormitorio?

No. John Chang, parte dell'ispirazione per il personaggio di Micky Rosa di Kevin Spacey, ha dichiarato che la media annuale di un giocatore della squadra era di $ 25.000, molto meno dei $ 300.000 + che Ben guadagna nel film (BlackJackForumOnline.com). Anche con profitti effettivi inferiori a quelli che vediamo nel film, i giocatori hanno lasciato parte del denaro a Las Vegas. 'Abbiamo mantenuto un ampio inventario di chip in modo da non dover continuamente incassare e prelevare ogni viaggio che abbiamo giocato', afferma Mike Aponte, la controparte nella vita reale di Fisher (BlackJackInfo.com).

I giocatori sono stati abbastanza intelligenti da non nascondere tutte le loro vincite in un'unica posizione. In un'intervista, la moglie di John Chang ha ricordato la volta in cui lo ha aiutato a pulire il suo appartamento prima di un trasloco. Ha trovato $ 6.000 in fiches in un barattolo seduto su una scrivania ingombra e ha trovato altri $ 20.000 in traveler's cheque in un vecchio marsupio in un armadio. Nel corso di due settimane, John e sua moglie hanno trovato $ 165.000 che non sapeva di avere.-BlackJackForumOnline.com



Qual è il massimo che la squadra abbia mai vinto in una sola trasferta?

In un'intervista, Mike Aponte (il vero Fisher) ha detto che il massimo che il vero MIT Blackjack Team abbia mai vinto è stato di circa $ 500.000. È successo nel fine settimana del Super Bowl XXIX nel 1995. 'Il massimo che abbia mai vinto personalmente durante un viaggio è stato di circa $ 200.000', ha detto Mike.-BlackJackInfo.com



Qual è il massimo che la squadra abbia mai perso in una singola trasferta?

Mike Aponte (il vero Fisher) ha detto che riguardo alla vera storia del MIT Blackjack Team, il massimo che la squadra abbia mai perso è stato di circa $ 130.000. 'Penso che il massimo che abbia mai perso sia stato di circa $ 60.000', ha detto Mike. Questi totali sono leggermente inferiori ai $ 200.000 che vediamo Ben perdere nel film.-BlackJackInfo.com



La squadra del MIT ha giocato in altri luoghi oltre a Las Vegas?

Sì. Nonostante quello che vediamo nel film, la vera squadra del MIT ha giocato nei casinò di tutto il mondo, inclusi Las Vegas, Atlantic City, Foxwoods (Connecticut), casinò fluviali, Bahamas, St. Martin, Aruba, Porto Rico ed Europa. Giocare in più posizioni ha permesso alla squadra di rimanere inosservata più a lungo.-BlackJackInfo.com



Qualcuno degli ex membri del MIT Blackjack Team ha un cameo nel film?

Jeff Ma ha un cameo in 21 filmSì. Jeff Ma, l'ispirazione per il personaggio centrale del film, Ben Campbell, e Henry Houh, un altro ex giocatore, appaiono nel film come commercianti di casinò. Jeff Ma interpreta uno dei mazzieri di blackjack di Planet Hollywood (quello che il personaggio principale conosce per aver giocato così tanto). 'Ero sul set un sacco di altre volte', dice Ma, 'ma ... Non è come se fossi seduta sulla sedia del regista a fare le regolazioni. Ero lì e se Robert [Luketic] avesse avuto una domanda o se uno degli attori avesse detto 'Ehi, come facciamo o diciamo questo?' È tutto quello per cui ero lì. ( AICN.com ) L'organizzatore del team Bill Kaplan ha anche un breve cameo nel ventuno film, che appare sullo sfondo nella scena della sala da gioco cinese sotterranea.



Ho sentito che uno dei giocatori si è vestito da donna per ingannare la sicurezza del casinò?

Questo è vero. John Chang, parte dell'ispirazione per Micky Rosa (Kevin Spacey), vestito come una donna per ingannare la sicurezza del casinò. Indossava un cappello, un vestito e dei collant. Il suo travestimento femminile ha funzionato alle Bahamas, ma ha attirato l'attenzione della sorveglianza al Taj di Atlantic City. «È appena successo che una donna asiatica si è seduta accanto a me. È tutta minuta, e guardo le sue mani, e sono solo minuscole. Poi guardo le mie mani accanto alle sue e ho pensato: 'Ooo, non va bene'. Ho tolto le mani dal tavolo. Si è scoperto che quando me ne sono accorto, la sorveglianza ha notato la stessa cosa, e si sono limitati a ridere ». Un giornalista ha scritto un articolo al riguardo ed è finito inIl Washington Post.-BlackJackForumOnline.com



Ci sono alcuni dei giocatori della vita reale presenti nel documentario di History ChannelBreaking Vegasrappresentato nel film?

Busting Vegas di Ben Mezrich
Il secondo libro di Mezrich sulle squadre del MIT racconta i giocatori dello speciale di History Channel. Pubblicato nel 2004, il documentario di History Channel si concentra su un gruppo di studenti diverso da quello che vediamo rappresentato nel film del 2008 ventuno . Questo perché nel corso degli anni '90 il MIT Blackjack Team si è sciolto e riformato, prima operando come parte della società Strategic Investments LP, e poi riformandosi per operare sotto Amphibian Investments. Inoltre, al suo apice, c'erano oltre 60 giocatori nel team del MIT, non 5 come vediamo nel film. Spesso il team era organizzato in gruppi, che operavano in diverse città.

I personaggi del film ventuno rappresentano un team che ha avuto inizio come un ramo più piccolo del team di Amphibian Investments. Il secondo libro di blackjack del MIT di Ben Mezrich Busting Vegas racconta il gruppo di giocatori presenti nel documentario di History Channel. Questo include il laureato in informatica del MIT Semyon Dukach, un mago della matematica figlio di immigrati russi. -Brattando Las Vegas



Ci sono ancora squadre di blackjack al MIT?

'No, non ci sono squadre di blackjack al MIT di cui io sia a conoscenza', dice Mike Aponte, la base del personaggio di Fisher. Mike si ritirò ufficiosamente dalla squadra del MIT nella primavera del 2000. A quel punto, era molto più difficile per lui giocare. 'A quel tempo la nostra squadra era così conosciuta, e persino temuta dai casinò, che si erano resi conto di come operavamo e hanno iniziato a esaminare chiunque fosse entrato nel mezzo di una scarpa con grandi scommesse.' Mike dice che la squadra non è stata in grado di sostituire il suo gruppo principale di grandi giocatori, perché le nuove reclute non erano così 'dedicate e entusiaste'.-BlackJackInfo.com



Le scene del campus sono state girate nel vero MIT?

No. Il MIT (Massachusetts Institute of Technology) non ha permesso ai realizzatori di girare nel loro campus. La maggior parte delle scene del campus del MIT sono state girate alla Boston University.-The Tech (MIT Newspaper)